Francia: 42 morti in un incidente stradale

42 vittime in uno scontro tra un bus e un camion vicino a Bordeaux. In Francia è il più grave incidente dal 1982.

Scontro bus-tir in FranciaGiornata drammatica in Francia. Lo scontro fra un pullman e un camion a Puisseguin, nei pressi di Bordeaux, nel sud della Francia, ha causato la morte di almeno 42 persone, 41 passeggeri del pullman(andato a fuoco) e l’autista del camion. Salvo invece l’autista del bus.

Lo scontro frontale è avvenuto in pieno traffico mattutino, alle 07.30. Tre persone sono uscite indenni e altre 5 sono ferite, ma si ignora la gravità delle loro condizioni. Le vittime erano in prevalenza anziani in partenza per una gita. Si tratta del più grave incidente stradale in Francia dal 31 luglio 1982 a Beaune, in Cote-d-Or. Aveva fatto 53 morti tra cui 44 bambini dai 6 ai 15 anni in un autobus. Ancora non chiara la dinamica dell’incidente. Secondo le prime ricostruzioni, al momento dello scontro il camion, che trasportava legna, era di traverso sulla strada. Non è però ancora chiaro se si sia trattato di una manovra volontaria o di una perdita di controllo del guidatore. Il presidente francese Francois Hollande, oggi in visita in Grecia, ha dichiarato: “Il governo francese è totalmente mobilitato su questa terribile tragedia. E’ un’immensa tragedia, faremo piena luce sulle circostanze di questo dramma”.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Sgomberato Baobab di Roma

La fake news di Manfellotto sui contributi UE

Birra Napoli si produce a Roma

De Magistris arruola uno scarto del M5S e svela cura contro depressione

Avvertimento al giornalista Federico Ruffo

La beneficenza per l’Africa subsahariana finisce in Francia