Il D-day di Netflix in Italia

Da oggi il servizio di streaming di cinema e TV è disponibile per gli utenti italiani. Abbonamenti a partire da 7,99 euro al mese.

NetflixOggi(22 ottobre) è il giorno di Netflix, il gigante del video in streaming da oltre 63 milioni di abbonati nel mondo. A differenza di Sky Online, l’offerta di Netflix non prevede pacchetti: con un solo abbonamento mensile si accede a migliaia di serie TV, film e documentari, in streaming, senza limiti di quantità e senza pubblicità.

Alcuni contenuti sono noti tra film, serie originali esclusive, documentari e altri programmi provenienti da ogni parte del mondo. L’attesa è però anche sulle produzioni italiane di cui si parla da alcuni giorni, ad esempio una serie su Mafia Capitale, ma non ancora annunciate. Si può accedere a Netflix da Smart TV, tablet e smartphone, computer e da una serie di console per videogiochi e set-top box connessi a Internet, oltre che da Apple TV e Google Chromecast. I prezzi sono in linea con quelli degli altri paesi europei: un piano Base con una sessione di streaming alla volta e definizione standard a 7,99 euro al mese, un piano Standard con due sessioni di streaming contemporanee e alta definizione a 9,99 euro al mese e un piano Premium, che consentirà quattro sessioni di streaming alla volta e la visione in Ultra HD 4K a 11,99 euro al mese.

Ci saranno anche le carte regalo Netflix presso diversi rivenditori autorizzati, tra cui GameStop, Unieuro, MediaWorld, Esselunga, Mondadori ed Euronics. L’abbonamento si può disdire in qualsiasi momento e il primo mese sarà gratis per tutti i nuovi abbonati. Per usufruire dell’offerta basta andare all’indirizzo www.netflix.com/getstarted?locale=it-IT e inserire un indirizzo email valido e una password. Viene richiesto anche una metodo di pagamento per addebitare automaticamente l’importo dovuto passati i 30 giorni free. Se non hai intenzione di pagare per il servizio, non ti preoccupare: potrai annullare l’abbonamento in qualsiasi momento durante il primo mese e l’addebito non verrà caricato sulla tua carta.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Sgomberato Baobab di Roma

La fake news di Manfellotto sui contributi UE

Birra Napoli si produce a Roma

Avvertimento al giornalista Federico Ruffo

De Magistris arruola uno scarto del M5S e svela cura contro depressione

La beneficenza per l’Africa subsahariana finisce in Francia