Trovati baby-dinosauri in Mongolia

Sono i più giovani saurolophus mai rinvenuti, vissuti 70 milioni di anni fa.

SaurolophusBaby-dinosauri fossili sono stati ritrovati in un nido, nel deserto dei Gobi, in Mongolia, insieme ai frammenti delle uova che li contenevano. Sono i più giovani saurolophus mai rinvenuti, vissuti 70 milioni di anni fa.

La scoperta permette agli scienziati di approfondire lo sviluppo dei dinosauri, dalla nascita all’età adulta. I baby-dinosauri provengono probabilmente dallo stesso nido denominato “Tomba del drago”, secondo il responsabile della ricerca della Ghent University e del Royal Belgian Institute of Natural Science, Leonard Dawale. La famiglia dei saurolphus è ben nota ai paleontologi. Si tratta di giganteschi erbivori che possono arrivare a 12 metri e 2 tonnellate di peso.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Sgomberato Baobab di Roma

La fake news di Manfellotto sui contributi UE

Birra Napoli si produce a Roma

La beneficenza per l’Africa subsahariana finisce in Francia

Salvini prosegue linea Renzi sui termovalorizzatori

Avvertimento al giornalista Federico Ruffo