Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2015

Inail: Nel 2015 tornano ad aumentare le morti bianche

Immagine
Sono in calo gli infortuni sul lavoro, ma non le morti bianche. Secondo i dati Inail, aggiornati a fine ottobre 2105, le vittime sono 729, 101 in più rispetto allo stesso periodo del 2014.  L’aumento è del 16,1%.

Cosa fa una donna nuda in giro per Napoli?

Immagine
Una donna bionda è diventata il “mito” della domenica. Cosa ha fatto? Nulla. La pucchiacca, vestita solo di slip e stivali, si è messa a passeggiare come se niente fosse, sfidando il freddo e provocando i numerosi passanti, tra cui anche molti bambini. E’ accaduto ieri(29 novembre) al Corso Umberto di Napoli.

AEA: Record morti per inquinamento in Italia

Immagine
L’Italia è il Paese dell’Unione Europea che segna il record nel numero di morti prematuri rispetto alla normale aspettativa di vita per l’inquinamento dell’aria. La stima “shock” arriva dal rapporto dell’Agenzia europea dell’ambiente(AEA): il Belpease nel 2012 ha registrato 84.400 decessi di questo tipo, su un totale di 491 mila a livello UE.

LG Zero. Lo smartphone elegante e robusto

Immagine
LG Zero è uno smartphone quadband pensato per chi desidera un apparecchio elegante e raffinato. Robusto e resistente grazie al suo telaio interamente in metallo, dispone di un display IPS sensibile al tocco e leggermente curvo da 5 pollici di diagonale. La risoluzione è 1.280x720 pixel, mentre la densità di pixel è pari a 293 ppi. Lo spessore di 7,4 millimetri è veramente contenuto.

Poletti: Paga oraria superata

Immagine
“Dovremmo immaginare contratti che non abbiano come unico riferimento l’ora-lavoro. C’è la necessità di inserire nei contratti anche altri criteri per la definizione della retribuzione”. Lo ha detto il ministro del lavoro, Giuliano Poletti, ad un convegno sul Jobs Act alla Luiss di Roma.

E’ morto Luca De Filippo

Immagine
Luca De Filippo, figlio di Eduardo, è morto oggi a Roma all’età di 67 anni. L’attore e regista aveva interrotto da poco le repliche di “Non ti pago”. Il 10 novembre era stato ricoverato per una discopatia, ma dopo le visite è stato accertato che De Filippo era affetto da un male incurabile.

Istat: In Italia sempre meno nascite

Immagine
Per la prima volta, nel 2014 i nati da coppie italiane sono stati meno di 400.000, 398.540. Quasi 82 mila in meno negli ultimi sei anni. Questo perché le donne italiane in età riproduttiva sono sempre meno e hanno una propensione ad avere figli sempre più bassa. Lo rivela il rapporto “Natalità e fecondità della popolazione residente” diffuso oggi(27 novembre) dall’Istat.

OMS: Mai così tanti casi di AIDS in Europa

Immagine
In Europa non ci sono mai state così tante nuove diagnosi di HIV come nel 2014, segno che la lotta alla malattia sta segnando il passo. Lo afferma il rapporto annuale di OMS Europa e Centro Europeo per il controllo delle malattie(ECDC) pubblicato per la Giornata mondiale sulla malattia dell’1 dicembre.

I nuovi smartphone NGM You Color

Immagine
E505, E506 e E507 sono i tre smartphone della nuova serie You Color di NGM Italia, la cui peculiarità è la vastità di scelta per la cover posteriore, disponibile in 21 diversi colori. Molto simili stilisticamente ma differenti per dotazione tecnologica, i tre modelli della fascia “E” annunciati dall’azienda toscana hanno un ottimo rapporto qualità/prezzo(parliamo di una fascia che varia dai 90 euro ai 120 euro).

Italia meno attrattiva per migranti

Immagine
L’Italia è invasa dai migranti? Leggendo il rapporto “Migrazioni internazionali e interne della popolazione residente” dell’Istat, sembra che il nostro Paese abbia perso attrattività per gli “stranieri”. Le immigrazioni(iscrizioni dall’estero) sono in calo di 30 mila unità rispetto al 2013(-9,7%) e di ben 249 mila unità rispetto al 2007(-47,3%), anno di allargamento della UE a Romania e Bulgaria, nonché anno precedente l’inizio della lunga fase di recessione economica.

Istat: Grande divario PIL fra Nord e Sud

Immagine
Il PIL per abitante nel 2014 risulta pari a 32.500 euro nel Nord-ovest, a 31.400 euro nel Nord-est e a 29.400 euro nel Centro. Lo rende noto l’Istat. Il Sud, con un livello di PIL pro-capite di 17.600 euro, presenta un differenziale negativo molto ampio, inferiore del 43,7% rispetto a quello del Centro-Nord. In termini di reddito disponibile, il divario si riduce al 33,3%.

Gazprom cessa forniture gas a Ucraina. UE a rischio?

Immagine
Dopo i moniti dei giorni scorsi, Gazprom ha interrotto le forniture di gas all’Ucraina finché non arriveranno nuovi pre-pagamenti. Lo rende noto l’amministratore delegato del colosso energetico russo Alexiei Miller, precisando che oggi è stato consegnato a Kiev tutto il metano già pagato e che non sono giunte nuove richieste.

Inps: Lo Statale si ammala di lunedì

Immagine
“Odio i lunedì”. Questo è quello che dice Vasco Rossi nella canzone “Lunedì” dell’album “C’è chi dice No”. Molti lavoratori dipendenti sembrano abbiano preso alla lettera il testo del cantante di Zocca. Secondo i dati dell’Inps, sia per i dipendenti del settore privato sia per quelli pubblici nella maggior parte dei casi il lunedì è il giorno in cui si rileva la frequenza massima di giornate di malattia. Oltre al lunedì, ci si ammala di più nel primo trimestre dell’anno e nel Nord-ovest.

Oggi debutta la nuova banconota da 20 euro

Immagine
Sarà una banconota più difficile da falsificare quella da 20 euro che da oggi(25 novembre) sarà in circolazione in tutta Europa. Lo annuncia la Banca Centrale Europea.

Eures: 152 donne uccise da compagni nel 2014

Immagine
Nel 2014 sono state 152 le donne uccise nel nostro Paese, vale a dire il 31,9% delle vittime totali. Nel 1990 le donne rappresentavano appena l’11,1% delle vittime totali. Il numero di donne uccise è in calo del 15,3% rispetto al numero record del 2013. A livello territoriale la casistica fa segnare un -43% di casi al sud e un contestuale aumento dell’8,3% al nord.

La stazione di Piscinola perde acqua

Immagine
La scorsa settimana la stazione Toledo della Linea 1 della metropolitana di Napoli ha ricevuto un premio prestigioso dall’international tunnelling association. Tutto bene? Mica tanto.

Istat: Oltre 1 su 4 a rischio povertà

Immagine
Nel 2014 è al 28,3% la stima delle persone a rischio povertà o esclusione sociale in Italia. Sono oltre una persona su 4. Le persone a rischio povertà sono il 19,4%, quelle che vivono in famiglie gravemente deprivate l’11,6%(era al 12,3% nel 2013), e le appartenenti a famiglie a bassa intensità lavorativa il 12,1%.

Bassolino torna in campo senza il PD?

Immagine
Antonio Bassolino torna in campo. L’ex sindaco di Napoli ha annunciato la sua candidatura alle primarie del centrosinistra in vista delle Comunali 2016. Bassolino ha dichiarato: “Fare il sindaco è stato l’impegno più grande della mia vita e sento il dovere di mettermi al servizio della città. Unire Napoli contro le troppe divisioni è la strada maestra per il futuro”.

Samsung Galaxy J5. Lo smartphone completo ed economico

Immagine
Samsung Galaxy J5 è uno smartphone quadband per chi vuole un dispositivo completo ma non desidera spendere troppo. Il nuovo dispositivo dell’azienda sudcoreana è dotato di un display sensibile al tocco da 5 di diagonale con risoluzione da 1.280720 pixel. Con uno spessore di soli 8,5 mm, ti garantisce una maneggevolezza unica. La densità di pixel è pari a 294 ppi.

Cgia: Tasse record a Reggio Calabria

Immagine
Le famiglie più tartassate d’Italia sono a Reggio Calabria. E’ quello che emerge da una ricerca effettuata dall’Ufficio studi della Cgia di Mestre che ha analizzato il carico fiscale gravante quest’anno su una famiglia media composta da un lavoratore dipendente con coniuge e figlio a carico.

Cittadino della Terra dei Fuochi trattato come un terrorista

Immagine
Oggi(20 novembre) è venuto nuovamente a Napoli il presidente della Repubblica Sergio Mattarella per l’inaugurazione dell’anno accademico.

La stazione Toledo vince un altro premio, quella di Scampia resta nel degrado

Immagine
La stazione Toledo della Linea 1 della metropolitana di Napoli riceve un premio prestigioso. L’international tunnelling association ha assegnato alla stazione napoletana l’oscar nella categoria​ “Uso Innovativo degli spazi in sotterraneo”(Innovative use of underground spaces).

Scampia: Pericolosa voragine all’ingresso dell’asse mediano

Immagine
La solita rete rossa del Comune di Napoli è arrivata anche a Scampia. Siamo all’ingresso dell’asse mediano, in direzione Capodichino, e una voragine mette a rischio la sicurezza degli automobilisti.

Boeri: Inps in rosso ma Stato garantisce

Immagine
“Il rossoInps ammonta a 9 miliardi di euro, ma le prestazioni sono tutelate dallo Stato, e finché lo Stato non fallisce i cittadini non debbono preoccuparsi”. Questo è quello che ha dichiarato Tito Boeri a “Mix24”, la trasmissione di Radio 24 condotta da Giovanni Minoli.

Napoli: In autobus si viaggia come bestie

Immagine
“Il fallimento del trasporto pubblico”. Questo è quello che disse Riccardo Iacona un anno fa in una puntata di “Presa Diretta” dedicata a Napoli. Il capoluogo campano è una delle città più densamente popolate d’Europa: 8.167 abitanti per km/q.

Canone Rai in bolletta in 10 rate

Immagine
Prosegue in commissione Bilancio al Senato l’esame degli emendamenti alla manovra economica. C’è il via libera all’emendamento delle relatrici alla legge di Stabilità che prevede che il canone Rai sia in 10 rate. Il pagamento sarà effettuato con la fattura bimestrale della bolletta elettrica.

UE rimanda l’Italia: Per ora niente flessibilità

Immagine
La Commissione Europea ha pubblicato le proprie opinioni sui budget 2016 degli stati membri dell’Unione Monetaria. “Il deficit strutturale italiano devia in modo sostanziale dal cammino raccomandato, avrebbe dovuto migliorare di 0,1 e invece peggiora di 0,5”. Lo ha detto il vicepresidente Valdis  Dombrovskis, bocciando in pratica la politica economica del governo Renzi. La flessibilità all’Italia non può essere accordata per ora perché andrebbe in contraddizione con il percorso raccomandato a maggio. Dombrovskis ha aggiunto: “Le clausole di flessibilità nella valutazione dei conti pubblici non possono essere utilizzate per compensare il taglio delle tasse sugli immobili”. Comunque la commissione UE tornerà sulle richieste italiane in primavera dopo aver visto quali riforme e investimenti farà il nostro Paese.

Perché la Francia attacca la Siria se i terroristi sono francesi?

Immagine
Sono stati identificati 5 dei 7 attentatori di Parigi: quattro sono francesi, uno probabilmente siriano, transitato a ottobre per la Grecia. L’autenticità del passaporto trovatogli accanto non è stata confermata. “La Francia è in guerra. Gli atti commessi venerdì sera sono atti di guerra. Costituiscono un’aggressione contro i nostri valori, i nostri giovani, il nostro stile di vita, perché siamo la patria dei diritti dell’uomo. Dobbiamo cambiare la Costituzione”. Questo è quello che ha detto il presidente francese Francois Hollande di fronte alle Camere riunite a Versailles.

Inps: 1,6 milioni di imprese con dipendenti

Immagine
Le imprese private con almeno un dipendente nel 2014 erano 1.612.050 con un calo del 2,89% sul 2013 e oltre 109 mila unità in meno sul 2012(-6,3%). E’ quanto emerge dal rapporto “Osservatorio sulle imprese” dell’Inps.

Napoli: Donna in carrozzina rischia lo sfratto

Immagine
L’Italia è un Paese strano: sfratta gli italiani e accoglie i migranti in albergo con i soldi dei contribuenti. Prediamo il caso di Annamaria Aletto, una signora su una sedia a rotella che rischia di ritrovarsi senza casa.

Nexus 5X. Lo smartphone moderno e di qualità

Immagine
Nexus 5X è uno smartphone quadband pensato per chi desidera un dispositivo di ottima qualità, tecnicamente modernissimo, sottile e leggero. Il nuovo cellulare marcato Google è prodotto da LG. Nexus 5X è dotato di uno schermo, sensibile al tocco, da 5,2 pollici di diagonale IPS con una risoluzione di 1.920x.1.080 pixel e una densità di pixel di 424 ppi. Lo spessore di 7,9mm è contenuto e rende lo smartphone molto interessante.

I primi licenziati del Jobs Act

Immagine
Tre operai della cartiera Pigna Envelopes di Tolmezzo, in provincia di Udine, assunti a marzo con il contratto a tempo indeterminato introdotto dal Jobs Act, sono stati licenziati dopo soli otto mesi. Motivo? L’impresa sostiene di aver avuto un calo di produzione.

Terrorismo colpisce Parigi

Immagine
Sono almeno 128 i morti nella serie di attentati che hanno colpito Parigi ieri sera e nella notte. I feriti sono invece 192, di cui 80 in gravi condizioni. Oltre al pesante bilancio delle vittime le stragi nel cuore della capitale, tutte simultanee, sono senza precedenti. Quello che colpisce è il livello impressionante di determinazione dei terroristi. Negli attentati sono rimasti lievemente feriti anche due italiani, un uomo e una donna di Senigallia.

Bosco Verticale il miglior grattacielo

Immagine
Il Bosco Verticale di Milano ha vinto il premio come “Migliore Architettura del 2015”, assegnato dal “Council on Tall Buildings and Urban Habitat” di Chicago. “Il grattacielo verde è un esempio unico nell’utilizzo del verde in altezza e proporzione”. Questo è quello che c’è scritto nella motivazione. L’architetto Stefano Boeri ha dichiarato: “E’ una conferma che l’edificio è diventato un’icona dell’architettura internazionale contemporanea”. Il Bosco Verticale sono due torri residenziali di 111 metri e 78 metri disegnate da Boeri Studio facenti parte del “Progetto Porta Nuova” inserito nel centro Direzionale. Ogni torre ha impiantato degli alberi, 550 arbusti tra i tre e i sei metri nella Torre E e 350 nella Torre D che aiuteranno ad assorbire polveri, smog e a produrre ossigeno.

Google car multata per eccesso di lentezza

Immagine
Gli agenti o i vigili urbani multano gli automobilisti che non rispettano il limite massimo di velocità. Negli Stati Uniti, invece, si fanno contravvenzioni anche a chi va troppo piano.

Bankitalia: Debito pubblico a 2.191,7 miliardi di euro

Immagine
La Banca d’Italia ha diramato il supplemento al Bollettino di Finanza Pubblica. A settembre 2015 il debito pubblico italiano si è attestato a 2.191,7 miliardi di euro, in aumento di 7 miliardi rispetto ai 2.184,7 di agosto 2015. Il dato è comunque inferiore ai picchi toccati a giugno, luglio e aprile di quest’anno.

Nasce il cittadino digitale

Immagine
Al via la sperimentazione dell’Anagrafe nazionale della popolazione residente(Anpr), che porterà all’unificazione dei dati posseduti dagli uffici anagrafici locali. Per ora sono coinvolti 27 Comuni, tra cui Roma, Milano e Torino.

Fuga di turisti da Sharm el Sheikh

Immagine
E’ fuga di turisti dall’Egitto. Dopo la strage dell’Airbus russo caduto sul Sinai, circa l’80% delle vacanze prenotate è stato cancellato. Inoltre, la metà dei turisti presenti lasciato i resort. La notizia è stata riferita dal capo della Camera per il Turismo dell’area, Hussein Fawzy. Precedentemente, in una dichiarazione pubblicata sul giornale egiziano “el Shuruk”, aveva parlato di “un calo dell’80% dei turisti stranieri che frequentano Sharm el Sheik”.

Unicredit taglia 6.900 posti in Italia

Immagine
In Italia Unicredit taglierà 6.900 posti di lavoro entro il 2018. E’ quanto emerge dalle slide diffuse prima della presentazione agli analisti. Nel dettaglio, 5.800 tagli saranno nella banca commerciale e 1.100 nei corporate.

De Luca indagato per concussione. Quando si dimette?

Immagine
Il nome del governatore della Campania, Vincenzo De Luca, appare insieme ad altri 6 indagati dalla Procura della Repubblica di Roma per una vicenda che riguarda Nello Mastursi, ex capo della segreteria del governatore, e uno scambio di favori. Coinvolto anche un magistrato del Tribunale di Napoli, Anna Scognamiglio.

Easo: Un milione richieste asilo in UE

Immagine
Le richieste di asilo in UE hanno già raggiunto la cifra record di oltre un milione, stando ai dati dell’Ufficio europeo per l’asilo (Easo). Nei primi 10 mesi del 2015 le domande di asilo sono state 1.056.000, rispetto alle 662 mila registrate nello stesso periodo dello scorso anno. Un quarto delle richieste sono state fatte in Germania. Il flusso di arrivi in Grecia è tra i tra 6-7 mila al giorno, e la presa in carico delle richieste ha accumulato così tanto ritardo che, anche se si arrestassero gli arrivi, ci vorrebbe un anno per recuperare.

Fumettisti in stampa premia gli emergenti

Immagine
L’iniziativa Fumettisti in stampa ha l’intento di supportare il talento di fumettisti emergenti italiani e stranieri tramite un progetto di stampa delle opere vincitrici. L’iniziativa è patrocinata dalla Scuola Internazionale di Comics e organizzata da PressUp.it. I partecipanti sono invitati ad inoltrare all’indirizzo contest@pressup.it entro e non oltre il 15 novembre quattro tavole che rappresentino al meglio il loro stile.

Lo Stato paga i debiti de L’Unità di Renzi

Immagine
Brutte notizie per i contribuenti italiani. Pochi giorni fa, lo Stato ha sborsato 107 milioni di euro per ripianare i debiti del giornale “L’Unità”. “Il Corriere della Sera” e il programma “Report” di Milena Gabanelli avevano già raccontato come il rischio che si è materializzato fosse concretissimo. Ma andiamo con ordine.

Michelin taglia 578 posti di lavoro in Italia

Immagine
Michelin vara il piano strategico 2016- 2020,che prevede il taglio di 578 posti di lavoro in Italia e la chiusura entro il 2016 dello stabilimento di Fossano(Cuneo).

Wiko Fever. Lo smartphone a un prezzo accessibile

Immagine
Wiko Fever è uno smartphone quadband pensato per chi non vuole spendere troppo ma ha bisogno di un dispositivo affidabile e completo. Il nuovo prodotto della casa francese è dotato di uno schermo, sensibile al tocco, da 5,2 pollici di diagonale IPS con una risoluzione di 1.920x.1.080 pixel e una densità di pixel di 424 ppi.

Eurostat: Sei giovani italiani su 10 vivono a casa

Immagine
In Italia quasi il 66% dei giovani adulti, ovvero le persone tra i 18 e 34 anni, vive a casa con i genitori. Questa percentuale è di quasi 20 punti superiore alla media di tutti i 28 Paesi UE(48,4%). Così si legge sui dati Eurostat riferiti al 2014. Il 49% dei giovani italiani tra i 25 e i 34 anni vive con mamma a fronte del 3,7% dei coetanei svedesi, il 3% dei danesi e dell’11,2% di quelli francesi.

Poletti contrario al piano pensioni dell’Inps

Immagine
Giuliano Poletti è contrario al pianoanti povertà dell’Inps. Il ministro del Lavoro ha dichiarato: “Le proposte di Tito Boeri per rivedere il sistema pensionistico non sono dal nostro punto di vista compatibili e coerenti”.

Cosa fa un uomo seduto su un divano per strada?

Immagine
L’uomo che vedete nella foto è Alfredo Di Domenico. Chi è? Questo tizio ha inventato Bukaman, un supereroe chemostra il degrado e l’abbandono nella città di Napoli. Perché è seduto su un divano per strada?

Bimbo con due madri è atto nullo. L’ennesima figuraccia di De Magistris

Immagine
Ennesima figuraccia per il sindaco di Napoli Luigi De Magistris. Il prefetto, Gerarda Pantalone, ha annullato d’ufficio l’atto di nascita del bimbo con due madri trascritto nel registro dello Stato civile lo scorso 30 settembre. Il piccolo si chiama Ruben: è figlio naturale di Daniela, che ha sposato regolarmente la compagna Marta a Barcellona.

Inps: Reddito minimo garantito per over 55

Immagine
L’Inps propone di contrastare la povertà degli over 55 e di favorire il turnover attingendo ai pensionati d’oro. “Tra i potenziali perdenti anche circa 250 mila percettori di pensioni elevate”, chiarisce l’Istituto. A cui si aggiungerebbero, sottolinea, “più di 4 mila percettori di vitalizi per cariche elettive”.