Bosco Verticale il miglior grattacielo

E' stato vinto dal progetto dello studio Boeri il prestigioso "Council on Tall Buildings and Urban Habitat".

Bosco Verticale di MilanoIl Bosco Verticale di Milano ha vinto il premio come “Migliore Architettura del 2015”, assegnato dal “Council on Tall Buildings and Urban Habitat” di Chicago. “Il grattacielo verde è un esempio unico nell’utilizzo del verde in altezza e proporzione”. Questo è quello che c’è scritto nella motivazione. L’architetto Stefano Boeri ha dichiarato: “E’ una conferma che l’edificio è diventato un’icona dell’architettura internazionale contemporanea”. Il Bosco Verticale sono due torri residenziali di 111 metri e 78 metri disegnate da Boeri Studio facenti parte del “Progetto Porta Nuova” inserito nel centro Direzionale. Ogni torre ha impiantato degli alberi, 550 arbusti tra i tre e i sei metri nella Torre E e 350 nella Torre D che aiuteranno ad assorbire polveri, smog e a produrre ossigeno.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Ex scuola Salvo D’Acquisto è un rudere

Il caos dell’illuminazione votiva a Napoli

Bankitalia: Debito pubblico a 2.358 miliardi. E’ record

Inps: 22% dipendenti a meno di 9 euro l’ora

16,2 miliardi da lotta a evasione fiscale nel 2018