Forbes: Putin è l’uomo più potente del mondo

La rivista americana conferma il presidente russo al vertice: "in grado di fare quello che vuole senza pagarne le conseguenze". Il primo italiano è solo 11esimo.

Vladimir PutinRussia batte Germania e Stati Uniti. Vladimir Putin resta l’uomo più potente della Terra per il secondo anno consecutivo. E’ quanto emerge dalla classifica stilata dalla rivista “Forbes”.

Il presidente russo si piazza davanti alla cancelliera tedesca Angela Merkel, al presidente degli Stati Uniti Barack Obama e a Papa Francesco. Solo quinto il leader cinese Xi Jinping, davanti al fondatore della Microsoft Bill Gates. L’unico italiano inserito nella lista è il governatore della BCE, Mario Draghi che si trova all’undicesimo posto, in calo di tre posizioni rispetto al 2014 quando era stato inserito all’ottavo posto. Il più giovane in classifica è il fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg, che ha 31 anni e si trova in 19esima posizione. “Putin è uno dei pochi uomini al mondo tanto potente da fare quello che vuole. E cavarsela”. Questo è quello che scrive Forbes.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

L’amministrazione del degrado di De Magistris

Regione Campania non approva convenzione. Navigator senza lavoro

Cgia: Consumi famiglie tagliati di 21,5 miliardi

Il caso ex Ilva di Taranto

Tariffe votive anno 2019 Comune di Napoli

La caduta del muro di Berlino