De Magistris vieta le auto a Napoli per 6 giorni

Il sindaco Luigi de Magistris dispone le giornate di stop alla circolazione. Sarà caos? Ecco tutte le indicazioni.

Vigili urbaniLa psicosi polveri sottili è arrivata anche a Napoli. Il sindaco Luigi De Magistris ha firmato un’ordinanza che vieta la circolazione dei veicoli su tutto il territorio cittadino per 6 giorni. Tutta colpa delle condizioni meteo anomale che hanno fatto alzare oltre i limiti il Pm10.

L’ordinanza prevede il divieto di circolazione dalle ore 9 alle ore 17 del 2, 4, 5, 7 e 8 gennaio e dalle ore 9 alle ore 12 del 3 gennaio. Sono comprese nel divieto anche le auto con classe di emissione Euro 4. Ma non finisce qui. Fino al 6 gennaio, il riscaldamento dovrà essere ridotto a 18 gradi negli edifici civili e a 17 in quelli industriali. Viene indicata la riduzione dell’orario di accensione del riscaldamento a un massimo di 9 ore. La cosa buffa è che De Magistris obbliga i cittadini a non prendere le auto in una città dove il trasporto pubblico è da terzo mondo. Ma ci rendiamo conto? Il controsenso è che si vietano le auto mentre gli ecocriminali continuano a bruciare di tutto nella Terra dei Fuochi. Follia pura.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Sgomberato Baobab di Roma

La fake news di Manfellotto sui contributi UE

Birra Napoli si produce a Roma

De Magistris arruola uno scarto del M5S e svela cura contro depressione

Avvertimento al giornalista Federico Ruffo

La beneficenza per l’Africa subsahariana finisce in Francia