Il 65% farà regali last minute a Natale

Al via il rush finale per gli acquisti di Natale. Il 34% degli italiani non ha ancora comprato nulla.

Regali di NataleSolo un italiano su 3(il 32%) ha già terminato gli acquisti per i doni natalizi mentre il restante 65%(percentuale corrispondente a circa 29 milioni di persone) comprerà i doni da mettere sotto l’albero tra questo fine settimana e la vigilia di Natale. Così l’ultimo sondaggio Confeserdcenti-Swg. La spesa complessiva stimata è di circa 6,3 miliardi di euro.

Tra i compratori dell’ultima ora c’è un folto gruppo(il 34%) di ritardatari totali, che non ha ancora comprato nulla. Il 31%, invece, ha già acquistato una parte dei regali preventivati, spendendo però in media meno del 30% del budget che avevano destinato a questo utilizzo. Quanto agli acquisti più gettonati, il cibo ed il vino si confermano al primo posto(77%). Seguono i libri(55%), i capi d’abbigliamento(52%), i giocattoli(46%), i profumi e cosmetici(40%), i prodotti tecnologici(30%), gli elettrodomestici, i mobili e i viaggi(15%), i buoni d’acquisto(11%) e i gioielli(10%). Tra i regali tecnologici audio-video, di telefonia, TV e  computer, continuano ad imporsi gli smartphone(54%), seguiti da tablet e phablet(28%), lettori ebook(22%), televisori  ultra HD(8%) e console per videogiochi(13%).

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Sgomberato Baobab di Roma

La fake news di Manfellotto sui contributi UE

Birra Napoli si produce a Roma

La beneficenza per l’Africa subsahariana finisce in Francia

Salvini prosegue linea Renzi sui termovalorizzatori

Avvertimento al giornalista Federico Ruffo