Il 65% farà regali last minute a Natale

Al via il rush finale per gli acquisti di Natale. Il 34% degli italiani non ha ancora comprato nulla.

Regali di NataleSolo un italiano su 3(il 32%) ha già terminato gli acquisti per i doni natalizi mentre il restante 65%(percentuale corrispondente a circa 29 milioni di persone) comprerà i doni da mettere sotto l’albero tra questo fine settimana e la vigilia di Natale. Così l’ultimo sondaggio Confeserdcenti-Swg. La spesa complessiva stimata è di circa 6,3 miliardi di euro.

Tra i compratori dell’ultima ora c’è un folto gruppo(il 34%) di ritardatari totali, che non ha ancora comprato nulla. Il 31%, invece, ha già acquistato una parte dei regali preventivati, spendendo però in media meno del 30% del budget che avevano destinato a questo utilizzo. Quanto agli acquisti più gettonati, il cibo ed il vino si confermano al primo posto(77%). Seguono i libri(55%), i capi d’abbigliamento(52%), i giocattoli(46%), i profumi e cosmetici(40%), i prodotti tecnologici(30%), gli elettrodomestici, i mobili e i viaggi(15%), i buoni d’acquisto(11%) e i gioielli(10%). Tra i regali tecnologici audio-video, di telefonia, TV e  computer, continuano ad imporsi gli smartphone(54%), seguiti da tablet e phablet(28%), lettori ebook(22%), televisori  ultra HD(8%) e console per videogiochi(13%).

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

L’amministrazione del degrado di De Magistris

La caduta del muro di Berlino

Il parcheggio abbandonato dal Comune di Napoli

Voragine in via Masoni

Il caso ex Ilva di Taranto

Tariffe votive anno 2019 Comune di Napoli