Windows Live Writer non funziona più con Blogger

Google ha introdotto nuovamente il sistema di autenticazione OpenID Connect che ha tagliato fuori il programma Windows Live Writer. Il problema non si risolve nemmeno con Open Live Writer.

Open Live WriterIeri(11 dicembre) milioni di blogger hanno trovato una sgradita sorpresa: il celebre Editor offline Windows Live Writer non permette più l’accesso a Blogger. Esce fuori questa eccezione: “Il servizio blog ha restituito il seguente errore NotFound Not Found”.

Non è una novità. Il problema si era verificato già il 26 maggio scorso e fu risolto in un paio di giorni. Questa volta la situazione è diversa. Google ha introdotto nuovamente il sistema di autenticazione OpenID Connect che ha tagliato fuori il programma della Microsoft. Ci vorrebbe un aggiornamento, ma la casa di Redmond ha interrotto lo sviluppo di WLW nel 2012. Cosa fare? Microsoft ha autorizzato la conversione di Windows Live Writer in un software open source. Gli sviluppatori che si occuperanno del progetto Open Live Writer sono in gran parte ingegneri della casa di Redmond e hanno già stilato una road map della attività futura. La prima release del client è la 0.5, numerazione che sta a rappresentare lo stato di “lavori in corso” del codice verso la prima major release. Tutto bene? Mica tanto. L’attuale versione di OLW ha lo stesso problema di autenticazione di WLW e ai “poveri” blogger non resta che usare lo “scomodo” editor di Google per pubblicare i post.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Eurostat: 10% più ricchi ha 24,4% reddito complessivo italiano

Donna intubata sommersa dalle formiche

De Magistris arruola uno scarto del M5S e svela cura contro depressione

Alberi pericolanti nelle pinete del rione Monterosa

La fake news di Manfellotto sui contributi UE

Avvertimento al giornalista Federico Ruffo