Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2016

Sesta vittoria consecutiva per il Napoli. Non è record

Immagine
Il Napoli di Maurizio Sarri è un rullo compressore: i partenopei, grazie al 5-1 all’Empoli, hanno conquistato la sesta vittoria consecutiva. La striscia è iniziata con la vittoria esterna contro l’Atalanta nell’ultima gara giocata nel 2015. Dopo sono arrivati i successi contro Torino, Frosinone, Sassuolo, Sampdoria e quello di oggi contro la squadra toscana.

Stop traffico a Napoli dal primo al 6 febbraio

Immagine
Ci risiamo. Il sindaco Luigi De Magistris ha firmato una nuova ordinanza che vieta la circolazione dei veicoli su tutto il territorio cittadino per 6 giorni. Tutta colpa delle condizioni meteo anomale che hanno fatto alzare oltre i limiti il Pm10.

Niente bus di notte a Scampia. Lo Stato si arrende a una baby gang

Immagine
Lo Stato alza bandiera bianca a Scampia. Alla camorra? No. Per sconfiggere le istituzioni basta una baby gang. Fa molto discutere la decisione presa dall’Azienda Napoletana di Mobilità(ANM) per fermare gli atti vandalici di alcuni teppistelli nella zona nord di Napoli. La cosa drammatica è che la comunicazione ufficiale è arrivata con un post sulla pagina Facebook dell’azienda.

La falsa storia dei posti di lavori Cisco a Scampia

Immagine
“Cisco investirà 100 milioni di dollari in Italia nei prossimi tre anni. Gli investimenti ICT saranno da Vimercate a Scampia”. Questo è quello che ha dichiarato il premier Matteo Renzi. L’annuncio è stato dato lo stesso giorno in cui veniva annunciati i “presunti” 600 posti di lavoro Apple a Napoli.

Lo strano caso di Pina Picierno

Immagine
La tizia che vedete nella foto si chiama Pina Picierno. Chi è? Nata a Santa Maria Capua Vetere(CE) il 10 maggio 1981, la Picierno viene eletta alla Camera dei Deputati nel 2008 grazie al listone “bloccato” del Partito Democratico. Nel 2013 viene rieletta, ma lascia la poltrona di Montecitorio un anno dopo. Il motivo?

Quel brutto delitto di Campo de’ Fiori

Immagine
Quel brutto delitto di Campo de’ Fiori” è un libro di Letizia Triches e pubblicato dalla Newton Compton. Letizia Triches è una docente e storica dell’Arte, da dieci anni autrice di racconti e romanzi(già ben 4) di genere, capace di narrare acuti risvolti relazionali e individuali scelte criminali nel mondo di cui è competente e appassionata. Non conoscevo l’autrice, ho comprato questo libro solo per il basso costo(5,90 euro). Alla fine si è rivelato un ottimo acquisto.

Eurispes: In Italia ci sono 3 PIL

Immagine
In Italia esistono 3 PIL: uno ufficiale di circa 1.500 miliardi di euro, un prodotto interno lordo sommerso che equivale a un terzo(540 miliardi), e uno criminale che vale oltre 200 miliardi. E’ quanto emerge dal rapporto 2016 pubblicato da Eurispes. Ai circa 540 miliardi di sommerso corrispondono 270 miliardi di evasione fiscale.

Fisco: Google ci deve 300 milioni

Immagine
Dal 2008 al 2013, Google avrebbe evaso il fisco italiano per circa 300 milioni di euro. E’ questo l’ammontare dell’accertamento contenuto nel processo verbale di accertamento che la Guardia di Finanza ha notificato ai manager italiani della multinazionale.

Obama: Velocizzare ricerca per cura virus Zika

Immagine
Cresce l’allarme per il virus Zika. Barack Obama ha chiesto di velocizzare la ricerca per la diagnosi, prevenzione e cura delle infezioni da virus Zika. Il presidente degli Stati Uniti ha incontrato le autorità sanitarie e della sicurezza nazionale per fare il punto sulla diffusione del virus. La Casa Bianca riferisce che Obama ha detto alle autorità che tutti gli americani dovrebbero essere informati su Zika e su come proteggersi.

Rai licenzia dirigente per countdown anticipato

Immagine
Il 2016 è iniziato in anticipo per i telespettatori del programma di Rai 1 “L’anno che verrà”. Sul palco di Matera, dove il 31 dicembre scorso si è svolto il tradizionale show, il countdown per il nuovo anno è terminato con 40 secondi di anticipo.

Cresce utile Apple, ma vendite iPhone in calo

Immagine
La Apple registra un utile netto a 18,4 miliardi di dollari, in crescita dell’1,9% ma le entrate, pari a 75,9 miliardi, sono state inferiori al previsto, come non accadeva da 15 anni. E per la prima volta l’iPhone registra un calo delle vendite dovuto in particolare all’indebolimento del mercato cinese, che rappresenta ormai il 25% delle vendite di iPhone.

In Germania Renzi è considerato nemico della Merkel?

Immagine
L’individuo che vedete nella foto è Matteo Renzi. Chi è? E’ un figlio di papà che fa il premier per hobby e spara baggianate a raffica sui social. In un Paese normale non sarebbe diventato primo ministro, ma un animatore per bambini in un autogrill di Dusseldorf.

Migranti fanno saltare UE?

Immagine
I migranti rischiano di far saltare il “progetto” Unione Europea. I ventotto ministri degli Interni dell’UE si sono riuniti ad Amsterdam per discutere del trattato di Schengen. Prima di andare avanti, spieghiamo cos’è questo trattato.

Cosa fa una scala per strada?

Immagine
Napoli è una città strana. Alcuni “gufi”(termine tanto caro a Matteo Renzi) residenti a Chiaia si lamentano  per una cosa strana presente in piazza Piedigrotta: alla fine dell’attraversamento pedonale sono presenti dei dissuasori stradali che impediscono al pedone di salire sul marciapide antistante alla Chiesa di Santa Maria.

Huawei Honor 4X. Lo smartphone completo e moderno

Immagine
Huawei Honor 4X è uno smartphone quadband pensato per chi desidera un apparecchio completo, sempre all’altezza della situazione e non troppo costoso. Il nuovo dispositivo della casa cinese è dotato di un sistema Dual Sim, ovvero la possibilità di contenere insieme due schede Sim di differenti gestori telefonici: in questo modo si possono gestire le telefonate con la sicurezza di non perdere mai la connessione con la possibilità di scegliere la tariffa migliore.

La falsa storia dei posti di lavori Apple a Napoli

Immagine
Apple ha comunicato che aprirà a Napoli una bella realtà di innovazione con circa 600 persone, una sperimentazione veramente intrigante. E’ ufficiale”. Questo è quello che ha dichiarato il premier Matteo Renzi sul “presunto” investimento della casa di Cupertino nel capoluogo campano.

Stati Uniti: Allerta per la bufera del secolo

Immagine
E’ allerta negli Stati Uniti per l’arrivo di “Jonas”, una forte tempesta di neve prevista sulla costa orientale che rischia di paralizzare Washington e altri centri come Philadelphia, New York e Boston.

Virus Zika terrorizza America Latina

Immagine
Il virus Zika terrorizza l’America Latina, ma per l’Italia rappresenta ancora una minaccia remota. Remota, ma non improbabile, come sottolinea Giovanni Rezza, direttore del dipartimento malattie infettive dell’Istituto Superiore di Sanità, secondo cui resta la possibilità che la zanzara tigre ne diventi il vettore in Europa.

Medici in sciopero per 48 ore

Immagine
Medici in sciopero per 48 ore il 17 e 18 marzo. La decisione è stata presa oggi(21 gennaio) nella riunione intersindacale di tutte le sigle. Lo sciopero vuole evidenziare il malessere della categoria dei camici bianchi, ribadendo il no ai tagli delle prestazioni erogate ai cittadini e all’indifferenza del governo Renzi ai problemi della Sanità.

BCE lascia tassi al minimo. Draghi: I tassi reteranno fermi a lungo

Immagine
Tassi di interesse fermi nell’Eurozona. La Banca Centrale Europea ha lasciato il tasso principale di rifinanziamento al minimo storico dello 0,05%. Il tasso sui depositi bancari resta fermo a -0,30% e quello sui prestiti marginali allo 0,30%.

La falsa promozione della Fiat

Immagine
Il 2016 è iniziato con la SuperRottamazione lanciata dalla Fiat. Il gruppo automobilistico italo-americano “regala” 2 mila euro di incentivo su tutta la gamma, basta portare un qualunque veicolo targato da rottamare.

Niente farmaci nel 730 precompilato 2016

Immagine
Nel 2015 è partito in via sperimentale il 730 precompilato. La novità introdotta dal governo Renzi non teneva conto delle spese sanitarie che danno diritto a deduzioni dal reddito o detrazioni d'imposta e altre spese comuni. Il risultato? Solo 1,4 milioni hanno trasmesso la dichiarazione attraverso la procedura web messa a disposizione dall'Agenzia delle Entrate.

La falsa storia dei migranti per pagare le pensioni degli europei

Immagine
“Volete più benessere? Allora aprite le porte ai migranti”. Inizia così l’articolo de “L’Espresso” di Stefano Vergine. Ancora una volta si parla della “presunta” utilità dei migranti per tenere in piedi il sistema pensionistico europeo. Il giornalista tira fuori uno studio della banca svizzera Ubs. Secondo l’Onu, entro il 2050 la popolazione mondiale aumenterà di 2-3 miliardi di persone. La crescita, però, non riguarderà l’Unione Europea. Dato che nel Vecchio Continente il tasso di fertilità continua a scendere, per i 28 Paesi della UE è previsto al contrario un calo demografico.

E’ morto Glenn Frey, il chitarrista degli Eagles

Immagine
Gennaio tragico per il mondo della musica. Dopo David Bowie e Natalie Cole, è morto anche il chitarrista Glenn Frey, noto per essere tra i fondatori del gruppo country rock Eagles. Era nato a Detroit e aveva 68 anni. A dare l’annuncio della sua scomparsa è stata la sua famiglia con un post sul sito ufficiale degli Eagles.

WhatsApp diventa gratuito

Immagine
Buone notizie per i fan di WhatsApp, il sistema di messaggistica on line che ha colonizzato 900 milioni di utenti. La popolare chat di proprietà di Facebookeliminerà il canone annuale di 0,99 centesimi di dollari(0,89 centesimi di euro in UE) e sarà completamente gratuito.

Oxfam: 62 persone detengono metà della ricchezza mondiale

Immagine
Negli ultimi anni è in atto una guerra tra poveri mentre i ricchi diventano sempre più ricchi. Secondo il rapporto “Grandi disuguaglianze crescono” di Oxfam, 62 uomini detengono la ricchezza del 50% della popolazione più povera(3,6 miliardi di persone). Lo scorso anno, ricorda l’associazione, erano 80 i supericchi. Una diminuzione impressionante dai 388 del 2010.

Renzi non riceve l’associazione Terra dei Fuochi

Immagine
Ieri(16 gennaio) il premier Matteo Renzi è stato in visita a Caserta. Tra un selfie e l’altro, il fuffatore del Partito Democratico ha lanciato la crociata contro i fannulloni della Pubblica Amministrazione. Ma non è filato tutto liscio. Contestazioni e proteste hanno accolto Renzi davanti alla Reggia di Caserta.

Discarica di amianto vicino al Centro Direzionale di Napoli

Immagine
Napoli è una città dove le regole e la legalità sono diventate quasi un optional. La settimana scorsa vi ho parlato della bomba di amianto a Scampia. Oggi è il turno di Poggioreale.

Terremoto di magnitudo 4.1 a Campobasso

Immagine
Alle 19.55 c’è stata una scossa di terremotodi magnitudo 4.1 in provincia di Campobasso, in Molise. L’epicentro è stato localizzato tra i comuni di Baranello, Busso e Vinchiaturo. L’ipocentro è stato localizzato a 10 km di profondità. Sono in corso verifiche da parte del Dipartimento della Protezione civile. Per tutto il giorno si sono susseguite diverse scosse intorno al capoluogo molisano, almeno quindici, tutte di magnitudo tra 2 e 3 tranne questa ultima più forte, avvertita anche a Isernia e in alcune zone in Abruzzo.

Cgia: Italia ultima per lavoro notturno

Immagine
In Europa nessuno lavora meno di noi durante la notte. In Italia solo il 13,1% degli occupati(circa 3 milioni di addetti) si reca in fabbrica o in ufficio e timbra il cartellino nelle ore notturne(dalle 22 alle 5) almeno una volta al mese. Lo rileva la Cgia di Mestre che ha elaborato i dati Eurofound 2015.

Bankitalia: Debito pubblico a 2.211,9 miliardi di euro

Immagine
La Banca d’Italia ha diramato il supplemento al Bollettino di Finanza Pubblica. A novembre 2015 il debito pubblico italiano si è attestato a 2.211,9 miliardi di euro, in aumento di 0,1 miliardi rispetto ai 2.211,8 di ottobre 2015. Il dato è comunque inferiore al record storico di  2.218,2 miliardi registrato a maggio 2015.

Danimarca e Svizzera confiscano beni migranti

Immagine
Il 12 gennaio 2016 il parlamento danese ha approvato le modifiche alla legge sull’immigrazione, risalente al 1951. Per dissuadere l’arrivo di migranti, la Danimarca in futuro concederà accoglienza a chi è in fuga da guerre e persecuzioni in cambio del sequestro dei loro beni di valore.

Strasburgo condanna Italia per sangue infetto

Immagine
La Corte europea dei diritti umani ha condannato lo Stato italiano a risarcire 889 cittadini infettati da vari virus(AIDS, Epatite B e C) attraverso le trasfusioni di sangue che hanno effettuato durante un ciclo di cure o un’operazione. Il totale dei risarcimenti supera i 20 milioni di euro.

Da luglio importo canone Rai in bolletta elettrica

Immagine
“Niente più bollettini postali nelle case degli italiani”. Inizia così il comunicato diffuso dall’Agenzia delle Entrate sull’avvio dell’operazione del canone Rai nella bolletta elettrica. Da quest’anno pagare il canone TV diventa più facile e conveniente per la rete di Stato.

Istat: Il 58% non ha letto un libro nel 2015

Immagine
Nel 2015 i lettori di libri sono leggermente aumentati rspetto all’anno precedente. La quota di persone che dichiarano di aver letto almeno un libro per motivi non scolastici o professionali è scesa dal 41,4% del 2014 al 42% del 2015. Lo rivela l’Istat nel rapporto “La lettura in Italia”. Si può dire che in Italia ci sono più scrittori che lettori.

Il commento di Renzi sui dati allarmanti nella Terra dei Fuochi

Immagine
Mortalità, ricoveri e tumori in eccesso rispetto alla media regionale in provincia di Napoli e Caserta. E’ il quadro allarmante tracciato dall’Istituto Superiore di Sanità(ISS) in un rapporto come l’aggiornamento della situazione epidemiologica nei 55 Comuni, definiti dalla Legge 6/2014 come “Terra dei Fuochi”, completato nel maggio 2014.

ISS: Terra dei Fuochi più morti per cancro

Immagine
Nella Terra dei Fuochi si muore di più che in altre zone d’Italia, ci si ammala più di cancro, anche tra i bambini, e si registrano più ricoveri. E’ il quadro allarmante tracciato dall’Istituto Superiore di Sanità(ISS) in un rapporto come l’aggiornamento della situazione epidemiologica nei 55 Comuni, definiti dalla Legge 6/2014 come “Terra dei Fuochi”, completato nel maggio 2014.

Il governo Renzi autorizza le trivelle alle isole Tremiti

Immagine
Le isole Tremiti(o Diomedee) sono un arcipelago del mare Adriatico, sito 12 miglia nautiche a nord del promontorio del Gargano e 24 ad est della costa Molisana e da Termoli. San Nicola, San Domino, Capraia, Cretaccio e Pianosa sono le cinque isole dell’arcipelago. Nell’isola di San Domino(foto) c’è la sabbia bianca che rende il mare simile a quello delle Maldive. Un paradiso terreste in pratica. Qualcuno però vuole farlo morire.

Napoli campione d’inverno dopo 26 anni

Immagine
In una domenica di vittorie fuori casa, il Napoli passa a Frosinone e diventa campione d’inverno grazie alla sconfitta interna dell’Inter a opera del Sassuolo. Non accadeva dal campionato 1989/1990. Alla fine di quella stagione il Napoli di Maradona conquistò il secondo scudetto.

Bomba di amianto a Scampia

Immagine
A Scampia è in atto un genocidio di massa tra l’indifferenza generale. Non c’è solo l’inceneritore di rifiuti nel campo Rom abusivo, ora viene fuori un’altra bomba ecologica per la salute dei cittadini.

Inefficienza P.A. pesa più di evasione

Immagine
Il mancato gettito riconducibile all’evasione fiscale sottrae alle casse dello Stato tra i 90 e i 120 miliardi di euro ogni anno. Da uno studio della Cgia di Mestre emerge che gli effetti economici derivanti dall’inefficienza della Pubblica Amministrazione siano superiori al mancato gettito riconducibile all’evasione fiscale.

Spaventoso incendio nel campo Rom di Scampia. Lo Stato dov’è?

Immagine
La Terra dei Fuochi continua a bruciare nonostante la visita(inutile) della presidente della Camera Laura Boldrini. Un incendio di vaste proporzioni ha tenuto impegnati per alcune ore i vigili del fuoco, la scorsa notte, nel campo Rom abusivo di Scampia.

Cosa fa una barella per strada a Napoli?

Immagine
Napoli è una città strana: accoglie i migranti ma non riesce a fornire servizi ai cittadini. Un esempio? La scorsa notte un pedone è stato investito a due passi dal Pronto Soccorso del Cardarelli. Nessun infermiere è uscito per soccorrere il mal capitato e non è arrivata nemmeno l’ambulanza del 118.

Petrolio sotto 30 dollari, vantaggi e svantaggi

Immagine
Il prezzo del petrolio del paniere Opec scivola sotto i 30 dollari al barile, fino a 29,71 dollari al barile, per la prima volta dal 5 aprile del 2004. Lo ha comunicato la stessa organizzazione petrolifera sul sito web.  A pesare sono le tensioni in medio Oriente, le preoccupazioni per l’outlook globale e della Cina in particolare a fronte di scorte mondiali in eccesso.

Istat: Disoccupazione novembre all’11,3%

Immagine
Oggi(7 gennaio), l’Istat ha pubblicato i dati sul lavoro in Italia. Nel mese di novembre 2015 il tasso di disoccupazione è all’11,3%, in calo dello 0,2% rispetto al mese precedente e dell’1,7% nei dodici mesi. E’ il livello più basso da novembre 2012. Il numero dei disoccupati, pari a 2.871 mila, cala dell’1,6% rispetto a ottobre 2015(-48 mila) e del 14,3% su base annua(-479 mila).

Eurostat: Un italiano su 2 lavora a 3 anni laurea

Immagine
Poco più di metà dei laureati italiani(il 52,9%) risulta occupato a tre anni dalla laurea, il dato peggiore nell’Unione europea dopo la Grecia. E’ quanto emerge dalle statistiche Eurostat secondo le quali la media dell’Ue a 28 nel 2014 è dell’80,5%.

Corea Nord annuncia nuovo test nucleare

Immagine
La Corea del Nord ha reso noto di aver condotto con successo mercoledì un test con una bomba nucleare all’idrogeno. Le autorità sudcoreane e il servizio geologico americano poco prima avevano rilevato un sisma di magnitudo 5.1 a 49 km a Nord di Kilju, l’area dei test nucleari nordcoreani. Secondo Seul il sisma era di origine artificiale. La bomba potrebbe essere atomica e non all’idrogeno. Lo sostengono gli 007 di Seul che hanno informato le autorità sudcoreane.

Obama decide più controlli sulle armi

Immagine
Nella stretta sulle armi voluta da Barack Obama, il focus è sui controlli che i rivenditori saranno obbligati a condurre sugli acquirenti. Si dispone inoltre che l’FBI incrementi del 50% il suo personale dedicato a condurre le verifiche, assumendo oltre 230 nuovi esaminatori.

Countdown per missione europea su Marte

Immagine
Scatta il countdown per la missione ExoMars. Verrà lanciata il 14 marzo e dimostrerà la capacità dell’Europa di atterrare su Marte. Nella base russa di Baikonur, nel Kazakhstan, una squadra di tecnici italiani sta lavorando ininterrottamente da prima di Natale per preparare i due veicoli della missione, costruiti in Italia.

Un anno fa moriva Pino Daniele

Immagine
A poco più di 2 mesi dal suo 60° compleanno, un infarto stronca vita e carriera di Pino Daniele, che da tempo soffriva di problemi cardiaci. Il cantautore napoletano si trovava nella sua casa a Orbetello, in Toscana. Vani i tentativi di rianimazione, appena raggiunto l’ospedale Sant’Eugenio di Roma.