Cosa fa una barella per strada a Napoli?

Notte di delirio al Pronto Soccorso del Cardarelli. Un gruppo di persone spinge un ferito per strada davanti al consigliere regionale Borrelli. Guarda il video.

Cittadini spingono un ferito all'esterno del CardarelliNapoli è una città strana: accoglie i migranti ma non riesce a fornire servizi ai cittadini. Un esempio? La scorsa notte un pedone è stato investito a due passi dal Pronto Soccorso del Cardarelli. Nessun infermiere è uscito per soccorrere il mal capitato e non è arrivata nemmeno l’ambulanza del 118.

Risultato? Alcuni cittadini volentorosi hanno preso una barella dall’ingresso dell’ospedale e sono andati a prendere il ferito. E’ uscita fuori una scena tragica comica(video), con un gruppo di persone che arrivano di corsa al Pronto Soccorso spingendo la barella con il ferito per strada. A scortarli c’era anche una macchina della polizia mortuaria che si trovava per caso a passare in quel momento. Il tutto accadeva mentre arrivava il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, in visita per verificare la situazione vergognosa delle barelle nei corridoi del Cardarelli. Borelli ha dichiarato: “Ho comunicato ai vertici dell’ospedale che farò aprire una inchiesta su questa vicenda vergognosa”. La Sanità della Regione Campania è ormai a livello da Terzo Mondo. Questi sono i risultati del piano di rientro per il recupero del disavanzo sanitario. La Sanità nazionale ha avuto tagli per 22 miliardi di euro negli ultimi anni. Altri 2,3 miliardi di tagli sono previsti dalla Legge di Stabilità per il biennio 2015-2016. Il Pronto Soccorso del Cardarelli riceve 300 accessi quotidiani, ma letti e personale sono insufficienti a garantire assistenza.

Notte di delirio al Pronto Soccorso del Cardarelli. Non arriva l'ambulanza e i cittadini arrivano di corsa all'ospedale spingendo la barella con il ferito per strada. ----------------Stasera durante un controllo al Cardarelli per verificare la situazione vergognosa delle barelle nei corridoi ho assistito a una scena inaccettabile. Mentre uscivo ho visto arrivare di corsa un gruppo di persone che spingeva un ferito su una barella in ospedale. Un pedone era stato investito a due passi dal Pronto Soccorso. Nessun infermiere era uscito mentre 118 non era arrivato. A questo punto alcuni passanti hanno preso una barella dall'ingresso dell 'ospedale e sono andati a prendere il ferito di peso portandolo di peso al pronto soccorso scortato da una macchina della polizia mortuaria che si trovava per caso a passare in quel momento. Ho comunicato ai vertici dell'ospedale che farò aprire una inchiesta su questa vicenda vergognosa.

Posted by Francesco Emilio Borrelli on Giovedì 7 gennaio 2016

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Sgomberato Baobab di Roma

La fake news di Manfellotto sui contributi UE

Birra Napoli si produce a Roma

De Magistris arruola uno scarto del M5S e svela cura contro depressione

Avvertimento al giornalista Federico Ruffo

La beneficenza per l’Africa subsahariana finisce in Francia