Napoli: Cede balaustra in via Caracciolo

Il lungomare di Napoli è il simbolo dell'inefficienza dell'amministrazione comunale. Bukaman: "Le balaustre sono un pericolo per i cittadini". Guarda il video.

La balaustra rotta in via CaraccioloUna città che cade a pezzi. Così potrebbe essere definita Napoli. L’anno scorso ho notato diverse balaustre pericolanti sul lungomare “liberato” del capoluogo campano, tanto caro al sindaco Luigi De Magistris.

Ce n’era una in via Nazario Sauro che è diventata il simbolo dell’inefficienza dell’amministrazione comunale. Segnalata per la prima volta lo scorso agosto, la balaustra in questione è stata riparata solo 8 mesi dopo grazie all’intervento di un privato. Tutto bene? Mica tanto. Il 29 maggio 2016, Alfredo Di Domenico(alias Bukaman) ha trovato una balaustra divelta(foto) in via Caracciolo(foto), solo il caso ha evitato una tragedia. Il supereroe ha dichiarato: “Le balaustre del lungomare di Napoli sono tutte erose dal tempo. Sono marce e rappresentano un pericolo per i cittadini”. Una domanda sorge spontanea: quando verrà riparata la balaustra?

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

L’amministrazione del degrado di De Magistris

Regione Campania non approva convenzione. Navigator senza lavoro

Cgia: Consumi famiglie tagliati di 21,5 miliardi

Il caso ex Ilva di Taranto

Tariffe votive anno 2019 Comune di Napoli

La caduta del muro di Berlino