75.681 richieste asilo in Italia

I dati della Commissione nazionale per il diritto di asilo forniti nel corso di un’audizione alla Camera. Al primo posto la Nigeria, seguita da Pakistan, Gambia ed Eritrea.

75.681 richieste d’asilo in ItaliaDall’inizio del 2016 sono 75.681 le richieste d’asilo presentate in Italia. A causa del gran numero però è stato possibile esaminarne solo 13.555, vale a dire meno di un quinto. Sono i dati forniti oggi dal prefetto Angelo Trovato, presidente della Commissione nazionale per il diritto di asilo, nel corso dell’audizione presso il Comitato parlamentare di controllo sull’attuazione dell’accordo di Schengen.

I maschi sono la grande maggioranza, 64.638 contro 11.043 donne. A guidare la classifica è la Nigeria(14.291), seguita dal Pakistan(10.209) e da Paesi africani come Eritrea e Gambia. Trovato ha dichiarato: “Abbiamo incrociato dati numero sbarchi e richieste d’asilo e mentre il Pakistan è la seconda nazione per richieste d’asilo nel nostro paese, secondo dati del Dipartimento di Pubblica Sicurezza non si trovano pakistani sbarcati, arrivano tutti via terra”. Dal primo gennaio a oggi il tempo medio di analisi di una richiesta d’asilo è stato di 106 giorni, contro i 250 giorni nel 2014 e 2015. Trovato ha commentato: “Il tempo medio in assoluto il migliore in Europa”.

Per ulteriori info: I numeri dell’asilo

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Migrazione vietata su rete Open Fiber

Bankitalia: Debito pubblico a 2.358,8 miliardi

A Piazza San Domenico Maggiore regna l’inciviltà

Il 26 maggio 2019 si vota per le Europee

Terremoto a Barletta di magnitudo 3.9

Corte Europea all’Italia: Date un alloggio temporaneo ai Rom