Napoli: Degrado in salita Cacciottoli

Salita Cacciottoli è una lunga scalinata che collega Piazza Leonardo col Corso Vittorio Emanuele. Da alcuni mesi è diventata una discarica a cielo aperto. Il Comune di Napoli quando interviene?

Salita CacciottoliLe scale di Napoli sono degli antichi percorsi pedonali che congiungono le colline con il centro e la costa. Una di queste è la salita Cacciottoli, una lunga scalinata che collega Piazza Leonardo col Corso Vittorio Emanuele e che consente di raggiungere mediante Via Sant'Antonio ai Monti Piazzetta Olivella in circa 11 minuti.

Le strade antiche rappresentano un patrimonio culturale della città e dovrebbero essere salvaguardate per farle visitare ai turisti. Ma siamo a Napoli, luogo in cui la manutenzione ordinaria e i servizi sono diventati un optional. Come si nota dalle foto, la salita Cacciottoli è sommersa dalla vegetazione e da Salita Cacciottolirifiuti di ogni tipo. I cittadini della zona segnalano anche la presenza di topi e serpenti. Ma non finisce qui. Il degrado costringe i residenti a tapparsi in casa per non sentire la puzza nauseabonda e il rumore fatto dai ubriaconi e tossici. Alfredo Di Domenico, meglio noto come Bukaman, ha dichiarato: “In tre anni ho visto tanto, ma il degrado delle scale storiche di salita Cacciottoli merita di gran lunga la Palma d’Oro della vergogna”. Dobbiamo chiedere un miracolo a San Gennaro per far muovere il Comune di Napoli?

Pubblicato da Alfredo Di Domenico su Mercoledì 28 settembre 2016

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

L’amministrazione del degrado di De Magistris

Il parcheggio abbandonato dal Comune di Napoli

La caduta del muro di Berlino

Voragine in via Masoni

Il caso ex Ilva di Taranto

Tariffe votive anno 2019 Comune di Napoli