Polemiche su immagini Fertility Day

Nuova campagna per il Fertility Day e nuova bufera. In copertina ragazzi bianchi rappresentano le buone abitudini, giovani di colore i cattivi compagni da abbandonare. Siamo governati da incapaci?

Stili di vita correttiE’ di nuovo bufera sul Fertility Day. Questa volta per un presunto messaggio razzista nella copertina di uno degli otto opuscoli per il Fertility Day. In quello dedicato agli stili di vita si vedono due aree con due immagini diverse: per le buone abitudini da promuovere campeggiano immagini di ragazzi bianchi e sorridenti. Nella seconda sui cattivi compagni invece l’immagine di alcuni ragazzi di colore e con capigliatura rasta.

Molte le reazioni sui social. Un utente su Facebook ha scritto: “Io vedo 2 tipi di persone: quelli che fumano e quelli che non fumano. Voi cosa ci vedete?”. Io vedo solo l’ennesimo spreco di soldi fatto dal Ministero della Salute. Ma cosa altro deve fare il ministro Beatrice Lorenzin per dimettersi? Il Fertility Day è una campagna volgare, razzista quanto inutile sulla fertilità per invogliare gli italiani a fare figli. Questa è l’ennesima dimostrazione che siamo governati da persone incapaci, incompetenti e arroganti che non capiscono nulla. Gli italiani non fanno più figli per un motivo: crescere un bambino costa tempo e denaro. Capita che chi ha i soldi non ha tempo libero perché lavora troppo e chi è senza un’occupazione non ha denaro per accudire un figlio. E’ un cane che si morde la coda. Le nascite torneranno a crescere solo se calerà drasticamente la disoccupazione. Quando lo capiranno anche i politici?

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Bollo auto abolito con lo spread?

Comune di Napoli regala stadio San Paolo a De Laurentiis

Flat tax con aliquota al 15% fino a 55 mila euro

Il cantiere di piazza Garibaldi

Perché si usa Facebook?

A settembre emergenza rifiuti in Campania