Referendum sulle riforme costituzionali il 4 dicembre 2016

Via libera dal Consiglio dei ministri al giorno proposto dal premier Matteo Renzi. Opposizione critica per non essere stata consultata sulla data.

Quesito referendum costituzionaleFissata dal Consiglio dei Ministri la data per il Referendum sulle riforme costituzionali. La consultazione si terrà il 4 dicembre 2016. Opposizione critica per non essere stata consultata sulla data. Affinché sia tutto ufficiale, però, manca ancora la ratifica del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ma dovrebbe essere solo una formalità. In principio si parlava dei primi di ottobre come periodo maggiormente plausibile per il voto. Tra slittamenti e polemiche, però, il giorno giusto è slittato di due mesi. Con il voto al 4 dicembre il governo cercherà di mettere in sicurezza la Legge di Stabilità. Matteo Renzi aprirà la campagna per il Sì al Referendum il prossimo 29 settembre a Firenze, la prima di numerose tappe in vista del voto.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Il modello di integrazione di De Magistris

Maxi operazione contro IPTV illegali

Renzi lascia il PD

Bankitalia: Debito pubblico a 2.409,9 miliardi. E’ record

La guerra che fa salire il prezzo del petrolio

Italia Viva è copyright De Luca