Ritrovato relitto nave in Artico

Ritrovato il relitto della nave Terror affondata durante la disastrosa spedizione guidata dall'esploratore britannico Sir John Franklin.

Relitto nave TerrorE’ stato ritrovato anche il secondo relitto delle due navi esploratrici britanniche che ricercarono il mitico passaggio a Nord-Ovest e svanirono nell’Artico 170 anni fa. La Arctic Research Foundation ha annunciato che la Terror è stata localizzata da una nave per la ricerca oceanografica.

Viste per l’ultima volta nel 1845, quando erano sotto il comando di Sir John Franklin, la Erebus e la Terror sono state a lungo i pezzi più ricercati tra le navi scomparse. La Erebus fu ritrovata nel 2014. Il relitto della Terror è ben conservato e si trova a 60 miglia(96 km) a sud dalla posizione in cui si pensava fosse la nave scomparsa. La scoperta potrebbe costringere gli storici a riscrivere un capitolo della storia delle esplorazioni. Guidata da un esperto esploratore dell’Artico e dotata di tutto l’equipaggiamento tecnologico del tempo, la spedizione Franklin sembrava destinata al successo. Ma sedici mesi dopo la partenza, entrambe le navi rimasero intrappolate nella banchisa. Nel giugno 1847 Franklin morì, forse in seguito a un attacco di cuore. Il resto dell’equipaggio abbandonò l’imbarcazione meno di un anno dopo, puntando  ad attraversare la banchisa e a raggiungere una delle postazioni della Compagnia della Baia di Hudson sulla terraferma. Ma nessuno sopravvisse al viaggio.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Pernigotti chiude fabbrica di Novi Ligure

Lungomare di Napoli in stato pietoso

Perché il governo Conte ha detto no al prestito BEI?

Migranti aggrediscono troupe Rai

Il caso della stazione Hirpinia dell’Alta Velocità Napoli-Bari

Eurostat: 10% più ricchi ha 24,4% reddito complessivo italiano