Bukaman segnala e il Comune di Napoli interviene

Il supereroe ha segnalato il degrado sulle scale di Santa Maria delle Grazie. 24 ore dopo, il Comune di Napoli è intervenuto per dare dignità alla storica scala. Bisogna usare i social per avere la manutenzione ordinaria?

Il degrado sulle scalinate storiche di CapodimonteLa manutenzione ordinaria a Napoli di strade, parchi pubblici e scalinate storiche è diventata quasi una barzelletta. I cittadini sono costretti a chiamare Alfredo Di Domenico(meglio noto come Bukaman) e sperare che foto e video diventino virali sui social o che un giornale scriva un articolo.

L’ultimo “caso” riguarda le scale di Santa Maria delle Grazie a Capodimonte. Lo scorso 4 ottobre, il supereroe ha fatto da “guida” a due turisti di Torino dal borgo di Capodimonte alle scale della principessa Iolanda. Sulle scalinate storiche di Capodimonte hanno trovato un tappeto di feci, siringhe infette, rifiuti di ogni genere e erbacce, Operai puliscono le scalinate storiche di Capodimonteche impediscono ai turisti di raggiungere la Reggia di Capodimonte in modo spensierato. Questo è proprio un bel modo di accogliere i turisti! Il tam tam sui social ha fatto risvegliare qualche tipo in giacca e cravatta del Comune di Napoli. Il giorno dopo, infatti, una squadra di LSU si è messa a lavoro per restituire dignità alle scale di Santa Maria delle Grazie. Speriamo che non resti un fatto eccezionale, ma che venga mantenuto il decoro di questo incantevole luogo con un’attività manutentiva di tipo ordinaria.

Pubblicato da Alfredo Di Domenico su Lunedì 3 ottobre 2016

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Pernigotti chiude fabbrica di Novi Ligure

Lungomare di Napoli in stato pietoso

Perché il governo Conte ha detto no al prestito BEI?

Migranti aggrediscono troupe Rai

Il caso della stazione Hirpinia dell’Alta Velocità Napoli-Bari

Eurostat: 10% più ricchi ha 24,4% reddito complessivo italiano