Corte dei Conti: Entrate 2016 -3,2 miliardi di euro

Lo Stato italiano quest'anno incasserà 3,2 miliardi di euro in meno rispetto alle attese di aprile.

Entrate 2016 -3,2 miliardi di euroSono inferiori alle attese di aprile le entrate nelle casse italiane. Secondo le tabelle della Corte dei Conti, quest’anno si registra un calo delle entrate di 3,2 miliardi di euro, di cui 2,1 miliardi di quelle tributarie.

In totale le entrate, secondo la nota di aggiornamento del mese scorso sono 786,2 miliardi di euro e non 789,4 come previsto dal Documento di economia e finanza(Def) di aprile scorso. Il calo delle entrate è dello 0,4%. Il minor incasso è dovuto soprattutto al calo di 4,4 miliardi delle entrate indirette(da 245,3 miliardi a 240,2 miliardi). A colmare il buco non è stato sufficiente l’incremento delle imposte dirette, che superano le attese di 2,5 miliardi di euro(da 245,7 miliardi a 248,2 miliardi). Sul fronte delle uscite, si registra un risparmio di un miliardo alla voce “redditi da lavoro dipendente”, che passano da 163,9 miliardi a 162,9 miliardi. Le prestazioni sociali si riducono invece di 500 milioni(da 340 miliardi a 339,5 miliardi). I consumi intermedi, al contrario, salgono di 1,7 miliardi(da 131,7 miliardi a 133,4 miliardi).

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

De Magistris arruola uno scarto del M5S e svela cura contro depressione

La fake news di Manfellotto sui contributi UE

Alberi pericolanti nelle pinete del rione Monterosa

Avvertimento al giornalista Federico Ruffo

Birra Napoli si produce a Roma

I nuovi autobus ANM a Napoli