Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2017

Mef: Il 45% dei contribuenti sotto i 15 mila euro

Immagine
Circa 40,8 milioni di contribuenti hanno assolto l’obbligo dichiarativo, direttamente attraverso la presentazione dei modelli di dichiarazione Unico e 730, ovvero indirettamente attraverso la dichiarazione dei sostituti d’imposta(Certificazione Unica - CU). Il numero totale dei contribuenti è risultato in lieve aumento(+0,1%) rispetto all’anno precedente. E’ quanto rileva il Ministero dell’Economia e delle Finanze(Mef).

Due turisti in orbita Luna nel 2018

Immagine
La società “SpaceX” del patron delle auto elettriche Tesla, il visionario Elon Musk, ha annunciato che invierà sulla Luna i primi due turisti spaziali entro la fine del 2018. Nessuna missione abitata è mai tornata ad orbitare attorno alla Luna dai tempi della missione Apollo 17 lanciata dalla NASA a dicembre 1972.

Il lavoro di cittadinanza di Matteo Renzi

Immagine
Brutte notizie per gli italiani. Matteo Renzi non è rimasto a “studiare” in California, ma è tornato in Italia per sparare baggianate a raffica. Ma andiamo con ordine. Dopo aver incontrato i vertici della Apple e la vedova di Steve Jobs, all’ex premier si è aperta la mente: “Sto riflettendo: se puntare solo sull’innovazione non sia stato un errore”.

Confesercenti: In sei anni vendite diminuite di 7,7 miliardi

Immagine
Commercio al dettaglio in flessione per 7,7 miliardi di euro pari a 300 euro in meno per famiglia nel 2016 rispetto al 2010. E’ quanto emerge da un’analisi dell’Ufficio Economico Confesercenti, basata sull’elaborazione dei dati sulle vendite del commercio al dettaglio Istat.

Cgia: Metà Paesi non rispetta norme UE

Immagine
Nel 2016 più della metà dei Paesi UE non ha rispettato le regole sui conti pubblici sancite dagli accordi di Maastricht(1992), ribaditi a Lisbona(2007) e sanciti con il Fiscal compact(2012). Vale a dire il rapporto deficit/PIL sotto il 3% e il rapporto debito/PIL non superiore al 60%. Lo afferma la Cgia di Mestre in un’elaborazione dell’Ufficio studi.

Rom chiuse in gabbia metallica Lidl, italiani difendono dipendenti

Immagine
Due addetti del supermercato Lidl di Follonica(Grosseto) hanno rinchiuso due Rom in un gabbiotto per la raccolta di cartone. Le immagini sono finite sul web e attraverso vari gruppi social si è scatenata la polemica.

Napoli: Assenteismo in ospedale Loreto Mare

Immagine
Blitz anti assenteismo dei carabinieri del Nas nell’ospedale Loreto Mare di Napoli. Un neurologo, un ginecologo, 9 tecnici di radiologia, 18 infermieri professionali, 6 impiegati amministrativi, 9 tecnici manutentori e 11 operatori sociosanitari sono stati raggiunti da un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari.

Inps: Crollano assunzioni stabili nel 2016

Immagine
“#JobsAct diventa legge. L’Italia cambia davvero. Questa è #lavoltabuona. E noi andiamo avanti”. Questo è il tweet di Matteo Renzi del 3 dicembre 2014, il giorno dopo l’approvazione definitivamente della riforma del lavoro che ci ha fatto tornare indietro di qualche secolo. Sono stato da subito contrario al Jobs Act, perché toglie diritti ed estende la precarietà a tutti.

L’inutile stazione dell’Alta Velocità di Afragola

Immagine
Non è stata ancora inaugurata ma rischia di diventare l’ennesima cattedrale nel deserto. Di cosa sto parlando? Della stazione dell’Alta Velocità di Afragola. La “Porta del Sud” aprirà entro giugno 2017, ma il completamento di tutti i servizi della stazione è previsto solo per il 2018.

NASA: Scoperti 7 pianeti simili alla Terra

Immagine
Scoperto dalla NASA un nuovo sistema di pianeti attorno a alla stella nana Trappist-1. Sette i pianeti di dimensioni analoghe alla Terra a nemmeno 40 anni luce da noi. La straordinaria scoperta, pubblicata sulla rivista scientifica “Nature”, si deve ad un gruppo internazionale coordinato dall’università belga di Liegi.

UE ultimatum a Italia: Manovra entro aprile o procedura

Immagine
Brutte notizie per i contribuenti italiani. L’Unione Europea pretende altri soldi dall’Italia per rispettare gli “odiosi” vincoli di bilancio. E’ quanto emerge dal rapporto pubblicato oggi(22 febbraio) dall’esecutivo nazista di Bruxelles.

Istat: A gennaio inflazione a +1%

Immagine
Nel mese di gennaio l’inflazione ha raggiunto l’1%. E’ il tasso più alto da tre anni e mezzo. Lo comunica l’Istat, che ha rivisto al rialzo le stime. Il Codacons lancia l’allarme: l’aumento dell’inflazione comporterà una maggiore spesa su base annua pari a 300 euro per la famiglia tipo.

Lo strano caso del masso di Aquara

Immagine
Il masso di Aquara è diventato il simbolo della burocrazia italiana. E’ dal 18 agosto del 2015 che se ne sta lì, placido ed immobile, in attesa che qualcuno lo levi. Sono passati 556 giorni e molto probabilmente i cittadini festeggeranno anche il secondo compleanno.

Che fine ha fatto il reddito minimo di cittadinanza di De Magistris?

Immagine
Luigi De Magistris ha partecipato come ospite al Congresso nazionale fondativo di Sinistra Italiana che si è svolto al Palacongressi di Rimini. Tra una baggianata e l’altra, il sindaco di Napoli ha tirato fuori una “perla” che mi ha fatto ricordare una promessa elettorale fatta dall’ex magistrato lo scorso maggio.

Apertura cantieri sulla rete EAV

Immagine
Dopo tanti anni di buio arriva un po’ di luce per la stazione di interscambio di Scampia. Oggi(20 febbraio) il presidente EAV Umberto De Gregorio ha firmato le transazioni con i maggiori concessionari dei lavori di ampliamento della rete EAV bloccati da anni per i contenziosi in atto. Era presente anche il governatore della Campania Vincenzo De Luca.

Cgia: Nel pubblico ci si ammala più che nel privato

Immagine
Più assenti per malattia nella Pubblica Amministrazione rispetto al privato dove in media si resta più giorni a casa. Il dato emerge da un’elaborazione della Cgia di Mestre su dati dell’Inps. Le assenze per motivi di salute nel pubblico impiego registrate nel 2015 hanno interessato il 57% di tutti gli occupati, nel settore privato, invece, la quota si è fermata al 38%.

Samsung Galaxy A5 2017. Lo smartphone moderno ed elegante

Immagine
Samsung Galaxy A5 2017 è uno smartphone quadband per chi vuole un dispositivo moderno, elegante e completo. Il nuovo dispositivo dell’azienda sudcoreana è dotato di un display super AMOLED sensibile al tocco da 5,2 di diagonale con risoluzione da 1.920x1.080 pixel. Con uno spessore di soli 7,9 mm, ti garantisce una maneggevolezza unica. La densità di pixel è pari a 424 ppi.

L’odissea dei pendolari della Linea 1

Immagine
“Ho avuto conferma dai vertici dell’azienda che per fine settembre ci sarà una riduzione dei tempi di percorrenza per la Linea 1 della Metropolitana di Napoli a 8 minuti e questo è un obiettivo molto importante”. Questa è la promessa fatta dal sindaco Luigi De Magistris il 18 settembre 2015.

Niente bus al rione Traiano. Lo Stato si arrende ai teppisti

Immagine
Lo Stato alza bandiera bianca al rione Traiano. Alla camorra? No. Per sconfiggere le istituzioni basta una banda di teppisti. Fa molto discutere la decisione presa dall’Azienda Napoletana di Mobilità(ANM) per fermare gli atti vandalici. La cosa drammatica è che la comunicazione ufficiale è arrivata con un post sulla pagina Facebook dell’azienda.

Il bavaglio al web per contrastare le bufale

Immagine
Ormai ci siamo. L’Italia potrebbe diventare l’unico paese in Europa in cui non si potrà scrivere la propria opinione sul web. Ma andiamo con ordine. La scorsa settimana il presidente della Camera Laura Boldrini ha lanciato la petizione #BastaBufale per una corretta informazione sul web. La verità è che quella campagna è servita solo per spianare la strada al disegno di legge che metterà il bavaglio alla rete.

Protezione civile: 23,5 miliardi di danni da terremoti Centro Italia

Immagine
Il terremoto che dal 24 agosto 2016 ha colpito il Centro Italia ha provocato danni per 23,5 miliardi di euro: cifra che include sia i danni strutturali veri e propri che i costi per l’emergenza. 12,9 miliardi si riferiscono ai danni relativi agli edifici privati e 1,1 miliardi di euro agli edifici pubblici.

Bankitalia: Debito pubblico a 2.217,7 miliardi di euro

Immagine
La Banca d’Italia ha diramato il supplemento al Bollettino di Finanza Pubblica. A dicembre 2016 il debito pubblico italiano si è attestato a 2.217,7 miliardi di euro, in calo di 11,7 miliardi rispetto ai 2.229,4 di novembre 2016. A dicembre 2015 il debito pubblico italiano era pari a 2.172,7 miliardi di euro(132,3% del PIL). Questo significa che è aumentato di 45 miliardi in 12 mesi.

ABI: Aumentano mutui e sofferenze

Immagine
Le sofferenze nette delle banche italiane a fine 2016 sono pari a 86,9 miliardi di euro, in aumento rispetto agli 85,2 miliardi di novembre. Tuttavia il dato è in calo dell’1,9% rispetto agli 88,5 miliardi di fine 2015 e del 2% nel confronto con il picco di 89 miliardi del novembre 2015. Emerge dal rapporto dell’Associazione Bancaria Italiana(ABI).

Napoli: Sequestro 200 milioni settore rifiuti

Immagine
Il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Napoli ha eseguito un sequestro patrimoniale per un valore di circa 200 milioni di euro nei confronti di un gruppo imprenditoriale Pellini operante nel settore dello smaltimento dei rifiuti.

Corte dei Conti: Ripresa fragile per vincoli UE

Immagine
“La ripresa economica è ancora fragile soprattutto in relazione ai vincoli di finanza pubblica che derivano all’Italia dall’appartenenza all’UE e alla moneta unica”. Così il presidente della Corte dei Conti, Arturo Martucci di Scarfizzi, per l’inaugurazione dell’anno giudiziario 2017 alla presenza del presidente delle Repubblica, Sergio Mattarella.

Sindaco PD chiude strada ai migranti

Immagine
Iniziativa anti migranti in provincia di Benevento: il sindaco PD di Vitulano ha ordinato la chiusura della strada di accesso a un agriturismo per impedire l’arrivo di 34 migranti come disposto dalla prefettura. In che modo? Il primo cittadino ha fatto scaricare una massa di terra sulla via per bloccare l’unica via d’accesso alla struttura ricettiva.

Negli Stati Uniti caccia agli immigrati irregolari

Immagine
Negli Stati Uniti è partita una vera e propria “caccia” agli immigrati. Nell’ultima settimana sono stati migliaia gli arresti tra gli irregolari in almeno sei stati, in un’ondata di raid ordinati dalle autorità preposte all’immigrazione e sicurezza dei confini. Lo riferiscono i media USA.

Cgia: 1,8 miliardi da accise carburanti in 5 mesi

Immagine
Quanto pagheremmo la benzina senza le accise? Questa è la domanda che si fanno tutti e che non trova risposta. Un litro di benzina costerebbe 0,73 senza questa “tangente legalizzata”. Le accise sui carburanti valgono circa 25 miliardi di euro all’anno e possiamo definirle il bancomat dello Stato.

Inps: Stop a indennità disoccupazione per collaboratori

Immagine
Niente proroga per l’indennità di disoccupazione per lavoratori in regime di collaborazione coordinata e continuativa anche a progetto. Lo ha comunicato l’Inps. La prestazione di disoccupazione mensile denominata DIS-COLL era stata introdotta in via sperimentale nel 2015 con la parte di riforma del Jobs Act sugli ammortizzatori sociali. L’anno scorso era stata rifinanziata con la legge di Stabilità. Dal primo gennaio 2017 la norma non è stata oggetto di proroga: nessuna indennità dunque per la cessazione involontaria di contratti CO.CO.CO e a progetto. L’indennità interessa una platea di circa 300 mila lavoratori, che adesso rimangono privi di qualunque tipo di paracadute se perdono il lavoro, o semplicemente in caso di scadenza di un contratto a termine che non venga momentaneamente prorogato.

Antitrust indaga su Flash Fiber Telecom-Fastweb

Immagine
Istruttoria Antitrust su possibile violazione del divieto di intese restrittive della concorrenza(articolo 101 TFUE), nei confronti di Telecom e Fastweb, a seguito della comunicazione, con cui le due società hanno reso noto all’Autorità di aver sottoscritto un accordo volto alla costituzione di una impresa comune cooperativa denominata Flash Fiber.

Basta bufale uguale censura?

Immagine
“Lancio l’appello #BastaBufale perché essere informati è un diritto, essere disinformati è un pericolo”. Così la presidente della Camera Laura Boldrini firma il documento del sito www.bastabufale.it. Non è la prima volta che la fondamentalista femminista fa una crociata contro il web.

E’ schiavismo far lavorare gratis i migranti?

Immagine
In Italia ci sono 3.103.000 disoccupati e 13.485.000 di inattivi tra i 15 e i 64 anni. Questo è quello che emerge dai dati diffusi dall’Istat lo scorso 31 gennaio. 16,5 milioni di persone sono pronte a lavorare o a fare servizi utili alla comunità. Quest’ultima ipotesi potrebbe essere fattibile con il reddito di cittadinanza. Come funzionerebbe? Una persona riceve 500 euro al mese e in cambio fa lavori socialmente utili nel proprio comune di residenza. Questo finché non trova un’occupazione.

Pazienti ammassati nel Pronto Soccorso del Cardarelli

Immagine
Nel 2007 il governo centrale ha imposto il piano di rientro alla Regione Campania per il recupero del disavanzo sanitario. Nel 2010 Stefano Caldoro(all’epoca governatore) chiuse alcuni nosocomi diminuendo drasticamente i posti letto regionali. Come è la situazione negli ospedali a sette anni di distanza?

Grasso: Inammissibile emendamento Ryder Golf Cup

Immagine
In Italia la disoccupazione è al 12% e crescono le persone a rischio povertà. Questo quadro desolante non sembra preoccupare i politici italiani, tutti impegnati a far “mangiare” gli amici degli amici in un modo o nell’altro. Ieri(7 febbraio) è stato approvato in commissione Finanze l’emendamento per la Ryder Golf Cup. Di cosa si tratta?

Paziente curata per terra al San Giovanni Bosco

Immagine
Ancora un episodio di barelle mancanti in ospedale, in Campania. A segnalare il caso di una paziente curata per terra, nel Pronto Soccorso del San Giovanni Bosco, è il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli(Verdi).

Carrefour apre procedura licenziamenti in 30 ipermercati

Immagine
E’ un brutto inizio di 2017 per i lavoratori di Carrefour. La multinazionale francese ha aperto la procedura di mobilità per 518 lavoratori di 30 ipermercati italiani. Nel nostro Paese ci sono in totale 59 punti vendita di Carrefour. Lo rendono noto i sindacati, che chiedono un incontro a breve con l’azienda per conoscere il piano industriale. Ci saranno 45 giorni di tempo per raggiungere un accordo sindacale sulla mobilità, più altri 30 in sede ministeriale.

Tutti social inconsapevolmente

Immagine
Adulti e ragazzi vivono una vita sempre più social, con una media di più di 5 profili a testa. Sempre più connessi via smartphone: il 95% degli adulti e il 97% dei ragazzi ne possiede uno, ricevendolo in media a 11 anni e mezzo. E’ lo scenario che emerge dalla ricerca Ipsos per “Save the Children” su “Il consenso in ambiente digitale: percezione e consapevolezza tra i teen e gli adulti”.

I record del Napoli e i 5 punti in meno rispetto all’anno scorso

Immagine
Il Napoli esagera a Bologna, vincendo 1-7 e scavalcando al secondo posto la Roma, almeno sino a martedì sera quando i giallorossi affronteranno la Fiorentina allo stadio Olimpico. Triplette per Mertens ed Hamsik, sempre più vicino al primato di sempre in azzurro di Maradona, 109 reti contro 115. In gol anche Insigne.

Zecca di Stato stamperà moneta celebrativa per Totò

Immagine
La Zecca di Stato conierà una moneta celebrativa dal valore nominale di 5 euro in onore di Antonio de Curtis, in arte Totò, in occasione dei 50 anni dalla morte del grande comico napoletano. La moneta celebrativa è contenuta all’interno del catalogo delle emissioni 2017 della Repubblica italiana presentato ieri(3 febbraio) in esclusiva al World Money Fair di Berlino.

Unicredit chiude filiali e trova accordo per 3.900 esuberi

Immagine
Dopo giorni di trattative, Unicredit e sindacati hanno firmato l’accordo sui 3.900 esuberi. Prevista la volontarietà delle uscite incentivate e 1.300 assunzioni. Previsti anche il turnover nel rapporto di una assunzione ogni 3 uscite e la stabilizzazione di 600 contratti di apprendistato.

Media World discrimina i gay?

Immagine
La nostra società è alla deriva e la gente continua ad indignarsi sui social per cose futili. Cosa è successo? Mi collego a Twitter e scopro che tra gli hashtag di tendenza c’è #Mediaworld. La prima catena italiana di distribuzione di prodotti elettronici ha lanciato una promozione choc? Purtroppo non ci sono sconti del 50% su tutti i prodotti.

La baggianata di Marcello Sorgi sulla Grecia

Immagine
Il giornalismo è morto in Italia? Questa è la domanda che mi faccio ogni volta che guardo “Agora”, il programma di Rai 3 condotto da mister 200 mila euro Gerardo Greco. Ogni giorno questa trasmissione fa disinformazione tra l’indifferenza generale. Questa mattina è uscito fuori che oggi  la Grecia sta meglio di qualche anno fa.

Radiazioni record nella centrale nucleare di Fukushima

Immagine
Dal 2011, anno della catastrofe, ad oggi, poco è cambiato nell’area di Fukushima o, forse, tutto è peggiorato. Un livello record di radiazioni è stato rilevato all’interno del reattore numero 2 della centrale nucleare di Fukushima Daichi, attualmente in fase di smantellamento. Così l’operatore dell’impianto, Tokyo Electric Power(Tepco), spiegando che le rilevazioni hanno raggiunto i 530 sievert all’ora, una misurazione talmente alta da essere letale anche dopo una breve esposizione.

Firmato accordo migranti Italia-Libia

Immagine
Accordo sui migranti firmato tra il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, e il premier libico Fayez al Serraj. A Palazzo Chigi è stata raggiunta l’intesa con il Memorandum sulla cooperazione nel campo dello sviluppo del contrasto all’immigrazione illegale, al traffico di esseri umani, al contrabbando e al rafforzamento delle frontiere tra Libia e Italia.

Germania offre 1.200 euro ai migranti che tornano in patria

Immagine
Bonus fino a 1.200 euro per rifugiati che rientreranno volontariamente nei loro Paesi di origine. E’ quanto prevede il programma di incentivi avviato dal governo di Berlino, per gestire l’emergenza immigrati. Il programma è stata finanziato con 40 milioni di euro.

Migrante arrestato in un centro di accoglienza di Giugliano

Immagine
I migranti servono per occupare i posti di lavoro rifiutati dagli italiani e per pagare le pensioni. Questo è il ritornello che sentiamo spesso in televisione. Al momento sappiamo che l’emergenza ci costa quasi 4 miliari di euro all’anno e che i lavoratori stranieri fanno evaporare una parte della nostra ricchezza. Non bastasse ciò, alcuni sono “utili” per riempire i carceri italiani.

Trump alza muri anti migranti, l’UE fa lo stesso con trattati

Immagine
“L’ingresso di cittadini e rifugiati siriani è dannoso per gli interessi del Paese”. E’ quello che scritto Donald Trump nell’ordine esecutivo in cui blocca i visti ai siriani e sospende a tempo indeterminato l’ingresso dei rifugiati provenienti dalla Siria.