Pazienti ammassati nel Pronto Soccorso del Cardarelli

All'ospedale Cardarelli di Napoli non ci sono più le barelle nei corridoi dei reparti. Dove sono finite? Nel reparto OBI del Pronto Soccorso. Guarda il servizio di "Striscia La Notizia".

Pazienti ammassati nel Pronto Soccorso del CardarelliNel 2007 il governo centrale ha imposto il piano di rientro alla Regione Campania per il recupero del disavanzo sanitario. Nel 2010 Stefano Caldoro(all’epoca governatore) chiuse alcuni nosocomi diminuendo drasticamente i posti letto regionali. Come è la situazione negli ospedali a sette anni di distanza?

All’ospedale Cardarelli di Napoli la situazione è migliorata solo in apparenza. Luca Abete, inviato di “Striscia La Notizia”, è tornato nel nosocomio napoletano per verificare se è cambiato qualcosa rispetto all’ultima denuncia. Tante promesse, mille proclami, ma la verità è quella che conosciamo da anni. Non ci sono più le barelle nei corridoi dei reparti dell’ospedale Cardarelli. Tutto bene? Mica tanto. Ora i pazienti vengono “ammassati” nel reparto OBI(Osservazione breve intensiva) del Pronto Soccorso. Questo è la “magia” fatta dal governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca. Una “anomalia” scoperta dal sottoscritto un anno fa, quando fu ricoverato mio padre(era febbraio come ora). Mi ricordo che non ci si poteva muovere per le tante barelle presenti nel reparto OBI. Per la cronaca, il paziente non può sostare nel reparto di Osservazione breve intensiva per più di 24 ore. Ho segnalato questa “magia” in un commento sulla pagina di Luca Abete circa un mese fa. E’ normale che tanti ammalati subiscano umiliazioni di questo tipo? Questi sono i risultati dei tagli alla Sanità fatti in Campania per rientrare dal deficit di bilancio. Tutto in nome dell’Unione Europea dei burocrati. Chiudere ospedali significa anche meno posti letto. E’ così difficile da capire?

Sanità campana al collasso: la situazione scandalosa del CARDA...

GUARDATE queste immagini e ditemi se non è assurdo che tanti ammalati (soprattuttto anziani) subiscano UMILIAZIONI di questo tipo! Tante promesse, mille proclami, ma la verità è quella che purtroppo siamo costretti a raccontarvi da anni a STRISCIA: nel glorioso OSPEDALE CARDARELLI di NAPOLI scene scioccanti e preoccupanti!!! Quando si riuscirà a guarire il... "GRANDE MALATO"? Striscia la notizia Luca Abete - official page >>>GUARDA il VIDEO<<<

Pubblicato da Luca Abete - official page su Martedì 7 febbraio 2017

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Sgomberato Baobab di Roma

La fake news di Manfellotto sui contributi UE

De Magistris arruola uno scarto del M5S e svela cura contro depressione

Birra Napoli si produce a Roma

Avvertimento al giornalista Federico Ruffo

Alberi pericolanti nelle pinete del rione Monterosa