Aran: 2,7% dipendenti Pubblica Amministrazione è under 30

Gli under 30 che lavorano nella Pubblica Amministrazione sono solo il 2,7%. E’ quanto emerge da un rapporto dall’Aran.

2,7% dipendenti Pubblica Amministrazione è under 30La Pubblica Amministrazione è invecchiata. Gli under 30 che vi lavorano sono il 2,7%, su un totale di 3 milioni di dipendenti. E’ quanto emerge dall’aggiornamento 2015 pubblicato dall’Aran, l’Agenzia che si occupa di pubblico impiego.

Il 6,8% ha meno di 35 anni. Quelli tra i 18 e i 29 anni sono 81.746, i 34enni sono invece 205.333. La fascia di età più numerosa nella PA è quella compresa tra i 40 e 60 anni. L’età media dei lavoratori della PA supera i 50 anni(50,4 per la precisione). Nel 2003 era compresa tra i 44 e 45 anni. Questo significa che in 12 anni l’età media è cresciuta di di quasi 6 anni. La metà dei dipendenti pubblici ha il contratto a tempo indeterminato: medici(53,1%), dirigenti(54,4%), docenti della scuola e professori universitari e ricercatori(51-53,2%). Invecchiati i corpi di polizia, passati da un’età media di 34,7 anni del 2001 a 44,2 anni del 2015. I più vecchi in assoluto sono i dipendenti dei Ministeri con un’età media di 53,9 anni. I più giovani sono le forze armate(età media di 40,7 anni).

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Bollo auto abolito con lo spread?

Flat tax con aliquota al 15% fino a 55 mila euro

Comune di Napoli regala stadio San Paolo a De Laurentiis

Il cantiere di piazza Garibaldi

Perché si usa Facebook?

Rimodulazione Vodafone da settembre 2019