Ritirare modem fibra in negozio Wind

I clienti che scelgono di ritirare il modem fibra in un punto vendita Wind rischiano di restare senza linea fissa. Il motivo? Il modem è introvabile.

Modem fibra WindLa fusione Wind-Tre ha portato solo disagi per i clienti. Tutto è iniziato lo scorso marzo con le rimodulazioni di massa fatte da Tre. Alla fine di aprile, invece, Wind ha cambiato le offerte per l’attivazione o il passaggio alla fibra. Il modem non viene più dato gratuitamente al cliente, ma si paga mensilmente come fanno gli altri operatori telefonici. Non solo, Wind fa pagare 10 euro anche la spedizione del dispositivo.

Per evitare un ulteriore spesa e scegliere un dispositivo più performante, alcuni clienti scelgono di ritirare gratuitamente il modem in un punto vendita Wind. E’ qui inizia una vera e propria odissea per il malcapitato consumatore. Il motivo? Non è possibile selezionare il negozio per ritirare il modem durante l’attivazione online dell’offerta. Qualcuno potrebbe pensare che Wind avverta successivamente l’ignaro cliente con un sms o mail per indicare il negozio dove ritirare il modem. Nemmeno questo. L’unico sms che arriva è quello che ti informa dell’attivazione della fibra sulla tua linea. In quel preciso momento vai nel panico. Il motivo? Non ha più la linea telefonica(con la fibra funziona solo con il modem tramite Voip) e nemmeno l’ADSL. A quel punto vai alla ricerca di un punto vendita Wind per ritirare il modem. Il venditore del primo negozio mi informa che i modem fibra sono finiti e che arriveranno nel fine settimana. In un altro punto vendita Wind dicono che non li hanno. Vado in un terzo negozio e il venditore mi dice che li ordinano solo per i clienti che fanno l’attivazione nel punto vendita. E quelli online? Possono pure stare senza linea telefonica. In un altro negozio dovrebbero arrivare oggi, ma ormai ho perso le speranze. Nei forum alcuni clienti si lamentano della mancata disponibilità del FRITZ!Box 7490 nei punti vendita Wind. Non sanno che alcuni consumatori i modem fibra non li trovano proprio. La cosa drammatica è che non puoi contattare nemmeno il 155, visto che sei senza linea fissa e con quella mobile paghi se non sei un cliente Wind o Tre.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Eurostat: 10% più ricchi ha 24,4% reddito complessivo italiano

Donna intubata sommersa dalle formiche

De Magistris arruola uno scarto del M5S e svela cura contro depressione

Alberi pericolanti nelle pinete del rione Monterosa

La fake news di Manfellotto sui contributi UE

Avvertimento al giornalista Federico Ruffo