Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2017

L’ultimo giorno di Equitalia. La Boschi fa propaganda

Immagine
Oggi(30 giugno) è l’ultimo giorno di Equitalia, la società incaricata della riscossione dei tributi su tutto il territorio. Dal 3 luglio 2017 al suo posto ci sarà l’Agenzia delle Entrate-Riscossione. Le sedi e gli sportelli saranno i medesimi del precedente ente. Cambieranno, invece, il portale Web, il logo e la modulistica.

Le responsabilità di Renzi sull’invasione di migranti

Immagine
L’impennata di sbarchi di migranti degli ultimi giorni ha scatenato lo scontro politico in Italia. “Il responsabile di questa situazione è uno solo: Matteo Renzi”. Lo scrive Beppe Grillo su Facebook allegando un post sul blog, a firma Movimento 5 Stelle Europa. I grillini scrivono: “Renzi è politicamente responsabile del disastro immigrazione. Con il suo governo è entrata in vigore l’operazione Triton che autorizza le navi di 15 Stati europei a pattugliare il Mar Mediterraneo. Queste navi portano i migranti solo in Italia”.

Il blocco delle navi per fermare i migranti

Immagine
Il governo italiano sta valutando la possibilità di negare l’approdo nei porti italiani alle navi che effettuano salvataggi dei migranti davanti alla Libia ma battono bandiera differente da quella del nostro Paese. Ci voleva un genio per arrivare a questa conclusione? L’ondata di sbarchi di migranti è diventata impressionante nelle ultime ore. E’ arrivata a Reggio Calabria la nave “Vos Hestia”, con a bordo circa 1.000 persone. A Corigliano Calabro(RC) è arrivata la nave “Aquarius” con 1.000 passeggeri circa, a Salerno è previsto l’arrivo della “Rio Segura” con 1.200 migranti.

UE: Con Brexit buco da 11 miliardi l’anno

Immagine
Brutte notizie per la tenuta economica del “carrozzone” Unione Europea. L’uscita della Gran Bretagna, infatti, porterà un rosso di bilancio di circa 11 miliardi di euro. Il motivo? Nonostante lo “sconto” la Gran Bretagna era contributore netto. Cosa significa? Che dava più soldi di quelli che riceveva.

Dal primo luglio aumenta prezzo energia elettrica e cala il gas

Immagine
L’Autorità per l’energia rende noto che dal primo luglio 2017 le bollette dell’energia elettrica saranno più pesanti, ma caleranno quelle del gas. Il costo della luce aumenteranno del 2,8%, mentre il prezzo del gas scenderà del 2,9%.

Boom di migranti in Italia nel primo semestre 2017

Immagine
Esodo infinito di migranti dalla Libia verso l’Italia. Complessivamente sono 13.500 quelli salvati nelle ultime 48 ore dalle navi dei soccorritori e diretti verso i porti del Sud. La situazione è destinata a peggiorare senza un blocco navale al largo della Libia per impedire ai barconi di partire. Dal primo gennaio 2017 al 27 giugno 2017 sono stati 73.380 i migranti giunti sulle coste italiane, +14,42% rispetto al 2016. Nello stesso periodo dello scorso anno, infatti, sbarcarono 64.133 persone.

Orfeo salva stipendi delle stelle Rai

Immagine
Tirano un sospiro di sollievo le stelle più pagate della Rai. Babbo Natale Mario Orfeo ha fatto una delibera per “salvare” gli stipendi Fabio Fazio, Bruno Vespa, Antonella Clerici, Carlo Conti, Amadeus, Luciana Littizetto e tanti altri. Grazie a questa “magia” non ci sarà il tetto ai compensi degli artisti Rai. Ma andiamo con ordine.

Parte salvataggio delle banche venete con soldi pubblici

Immagine
Il governo Gentiloni colpisce ancora. Dopo aver salvato Monte dei Paschi di Siena, i contribuenti italiani devono rimetterci pure con Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza. Ieri(25 giugno) c’è stato un Consiglio dei Ministri per l’esame del decreto per il salvataggio delle banche venete. Il governo ha varato il provvedimento d’urgenza che consentirà di avviare la “liquidazione ordinata” di Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca con lo schema “good bank-bad bank”.

Cgia: Al Sud 1 su 2 a rischio povertà

Immagine
In questi ultimi anni di crisi, il divario economico e sociale tra il Nord e il Sud dell’Italia è aumentato. E’ quanto sostiene l’ufficio studi della Cgia di Mestre, che ha messo a confronto PIL pro capite, tasso di occupazione, tasso di disoccupazione e rischio povertà o esclusione sociale. Nel Sud Italia quasi una persona su 2 è a rischio povertà.

Linea fissa Infostrada non funziona. Chiami il 155 e ti risponde una ragazza rumena

Immagine
Giornate infernali per alcuni abbonatiInfostrada nella zona di Scampia a Napoli. Dal 19 giugno 2017 c’è un disservizio sulla centralina che non permette agli utenti di ricevere e fare telefonate dalla linea fissa. Mi sono accorto del problema solo due giorni dopo. Ho subito contattato l’assistenzaWind su Twitter e dopo alcuni minuti ho ricevuto una chiamata sul mio numero mobile.

Banche venete verso liquidazione coatta

Immagine
In Italia la politica pensa solo a salvare le banche. Dopo il salvataggio di Monte dei Paschi di Siena, ora i contribuenti italiani devono rimetterci pure con Veneto Banca e Popolare di Vicenza. Il gruppo Intesa Sanpaolo ha presentato un’offerta di un euro per rilevare le good bank delle banche venete. Cosa significa?

Magic World riapre il primo luglio con un nuovo nome

Immagine
Il Magic World è un parco acquatico e di divertimento inaugurato nel 1990 a Licola, una località della città metropolitana di Napoli. E’ il più grande parco acquatico del Sud Italia. Per 25 anni è stato un punto di ritrovo per giovani e famiglie. All’inizio del 2014 il Magic World è fallito a causa di un debito con Equitalia. Il parco acquatico è comunque rimasto in attività fino ad ottobre 2015, poi il buio totale. Dopo quasi 2 anni di purgatorio il parco acquatico riapre i cancelli il primo luglio 2017 ma cambia nome: si chiamerà Pareo Park.

Corte UE: Non escluso nesso vaccino-malattia

Immagine
Il nesso di causalità tra la somministrazione di un vaccino e l’insorgenza di una malattia può essere provato, anche in mancanza di consenso scientifico, con un complesso di indizi gravi, precisi e concordanti. Lo ha affermato la Corte di Giustizia Europea. La Corte precisa, tuttavia, che i giudici nazionali devono assicurarsi che gli indizi prodotti siano effettivamente sufficientemente tali da concludere che l’esistenza di un difetto del prodotto appare la spiegazione più plausibile dell’insorgenza del danno.

Rimosso il masso di Aquara

Immagine
Il masso di Aquara è diventato il simbolo della burocrazia italiana. L’oggetto voluminoso è comparso sulla strada provinciale 12 che collega Castelcivita con Ottati il 18 agosto 2015. Siamo nel cuore del Cilento, in provincia di Salerno.

Recuperati 29,7 miliardi con spending review

Immagine
La spending review è diventata un tormentone in Italia. Tutto è iniziato nell’autunno del 2011, quando con la scusa dello spread fu fatto fuori Silvio Berlusconi per dare via libera al governo dei tecnici guidato Mario Monti. Il taglio della spesa pubblica è stato al centro del dibattito anche negli altri 3 governi(Letta, Renzi, Gentiloni) che sono arrivati in seguito. La spending review è stata fatta?

Confesercenti: Consumi -4,8% sul 2007

Immagine
Nonostante due anni di ripresa i consumi degli italiani sono ancora molto al di sotto dei livelli registrati prima della recessione: al netto dell’inflazione, nel 2016 i consumi sono ancora inferiori del 4,8% ai livelli pre-crisi(2007), per 47,1 miliardi di euro in meno in valori assoluti. A lanciare l’allarme è Confesercenti in occasione dell’assemblea annuale.

Il ponte di Bellaria a rischio frana

Immagine
Napoli è una citta che cade a pezzi. Quattordici giorni fa è comparsa una rete rossa sul ponte di Bellaria di via Miano, a pochi metri dal Real Bosco di Capodimonte. Il motivo? Era crollato una parte di marciapiede e il parapetto.

Cgia: Lavoratori autonomi guadagnano in media 26.248 euro

Immagine
In Italia ci sono 2.483.088 lavoratori autonomi che guadagnano in media 26.248 euro all’anno. Questo è quello che emerge da un rapporto della Cgia di Mestre riferito all’anno di imposta 2015(dichiarazione dei redditi 2016). Le partite IVA più ricche d’Italia esercitano l’attività a Milano. Il reddito medio è di 38.140 euro: due volte e mezzo più elevato di quanto dichiarano i colleghi di Vibo Valentia che, invece, occupano l’ultima posizione di questa classifica con soli 15.479 euro.

Renzi contro lo sciopero dei trasporti

Immagine
Venerdì nero quello di oggi(16 giugno) come si prevedeva per lo sciopero dei trasporti. La mobilitazione, indetta dai sindacati di base, riguarda treni, aerei e autobus urbani(il servizio sarà garantito dalla mattina fino alle 8,30. Poi dalle 17 alle 20). Treni fermi già da ieri sera alle 21 fino alle 16 di oggi. Trenitalia ha fatto sapere che le “Frecce” circoleranno regolarmente. Molti i voli Alitalia cancellati in Puglia e a Napoli.

Acconto Tasi e IMU si versa entro 16 giugno 2017

Immagine
Domani circa 25 milioni di italiani verseranno l’acconto della Tasi e dell’IMU. Abolita la tassa sulla prima casa, resta infatti ancora in vigore il prelievo sulle seconde case e sugli immobili diversi dall’abitazione principale. In Italia il gettito complessivo sugli immobili è stato di 49,1 miliardi di euro nel 2016, il 6,1% in meno rispetto al livello record raggiunto nel 2015(52,3 miliardi). Lo rileva il Centro Studi ImpresaLavoro su elaborazione di dati di Corte dei conti e Confcommercio.

Quella vita che ci manca

Immagine
Quella vita che ci manca” è un libro di Valentina D’Urbano e pubblicato da TEA. Valentina D’Urbano è nata a Roma ed è una scrittrice e illustratrice per l’infanzia. Si è diplomata allo IED in illustrazione e animazione multimediale. Nel 2010 vince la prima edizione del torneo letterario “IoScrittore” organizzato dal Gruppo editoriale Mauri Spagnol. “Il rumore dei tuoi passi”, suo libro d’esordio, è stato un vero e proprio caso editoriale. “Quella vita che ci manca” è il terzo romanzo della scrittrice romana. Il libro è stato pubblicato nel 2014.

Bankitalia: Debito pubblico a 2.270,4 miliardi di euro. E’ record

Immagine
La Banca d’Italia ha diramato il supplemento al Bollettino di Finanza Pubblica. Ad aprile 2017 il debito pubblico italiano si è attestato a 2.270,4 miliardi di euro, in aumento di 10,1 miliardi rispetto ai 2.260,3 di marzo 2017. E’ record.

Un migrante su 6 è minorenne solo

Immagine
Tra gennaio 2011 e dicembre 2016 sono sbarcati in Italia 62.672 minori senza adulti di riferimento, principalmente da Eritrea(17,8%), Egitto(13,2%), Gambia(10%), Somalia(9,1%), Siria(7,9%) e Nigeria(5,2%). Il loro numero è cresciuto di 6 volte tra il 2011(4.209) e il 2016(25.846), e, mentre la loro percentuale sul totale degli arrivi era il 6% nel 2011, l’anno scorso ben 1 migrante su 6 sbarcato sulle nostre coste era un minore solo. E’ quello che emerge dal primo rapporto “Atlante Minori Stranieri non Accompagnati in Italia” diffuso da Save the Children in vista della Giornata Mondiale del Rifugiato 2017.

Istat: Nel Paese meno italiani e più stranieri

Immagine
In Italia ci sono meno residenti e più stranieri. Questo è quello che emerge dal rapporto Istat “Bilancio demografico nazionale”. Al 31 dicembre 2016 risiedono 60.589.445 persone, di cui più di 5 milioni di cittadinanza straniera, pari all’8,3% dei residenti a livello nazionale(10,6% al Centro-nord, 4,0% nel Mezzogiorno).

Napoli Pizza Village dal 17 al 25 giugno

Immagine
Torna sul lungomare di ‪‎Napoli‬ la VII edizione del Pizza Village dal 17 al 25 giugno 2017. Apertura anche a pranzo nei week end, tra gli ospiti Francesco Gabbani il 21 giugno alle ore 21, e la 16° edizione del Trofeo Caputo con circa 600 pizzaioli in gara da tutto il mondo.

Le bollette stratosferiche del gas di Eni e il recupero credito di Euro Service

Immagine
Una bolletta di conguaglio di oltre 9.000 euro per il consumo di gas domestico? Purtroppo può capitare, come è successo ad una coppia di anziani di Napoli che ha ricevuto questa “sorpresa” da Eni lo scorso marzo. Un vero e proprio incubo per l’intestatario del contratto. Il periodo di riferimento del “presunto” conguaglio del gas è relativo al biennio 2012-2013, ovvero oltre 4 anni fa. Che cos’è un conguaglio?

Mega rogo a Gricignano D’Aversa

Immagine
Sembra uno scenario di guerra ma non lo è. La foto che vedete accanto non è stata scattata in Iraq o Siria ma nella zona industriale di Gricignano d’Aversa, in provincia di Caserta.

Unimpresa: Cresce ricchezza famiglie italiane

Immagine
Nel 2016, la ricchezza finanziaria delle famiglie italiane è cresciuta di oltre 33 miliardi di euro. Il totale di depositi bancari, azioni, obbligazioni, fondi comuni e titoli si attesta a 4.168 miliardi di euro, mentre nel 2015 era vicino a quota 4.135 miliardi. Lo sostiene il Centro studi di Unimpresa.

Marina libica: Ong in contatto con trafficanti di migranti

Immagine
Le Organizzazioni Non Governative finiscono nuovamente sotto accusa per i salvataggi dei migranti in mare. La Marina libica, attraverso il suo portavoce, l’ammiraglio Ayob Amr Ghasem, ha segnalato contatti telefonici fra imprecisate Ong, che hanno dato l’impressione di aspettare i barconi per abbordarli.

Huawei Mate 9 Pro. Lo smartphone di altissima qualità

Immagine
Huawei Mate 9 Pro è uno smartphone quadband di alto livello, tra i migliori sul mercato. Il nuovo prodotto della casa cinese dispone di una scocca perfettamente simmetrica con un display nitido di 5,5 pollici AMOLED con una risoluzione di 2.560x1.440. La densità di pixel è di 534 ppi, mentre lo spessore è di 7,5 mm. La curvatura presente sulla parte frontale del telefono si replica precisamente sul retro, migliorando l’esperienza dell’utente con una presa senza precedenti.

130 famiglie altoatesine chiedono asilo in Austria per colpa dei vaccini

Immagine
Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato il decreto che introduce l’obbligatorietà vaccinale per l’iscrizione a scuola da 0 a 16 anni. Il decreto, proposto dalla ministra Beatrice Lorenzin, prevede che le mancate vaccinazioni portino al divieto di iscrizione alle scuole per l’infanzia fino a 6 anni, mentre dalle elementari in poi comporta multe salate per i genitori.

Napoli: Uno svedese con un coltello genera il panico in metropolitana

Immagine
Giornata infernale a Napoli. La Linea 1 della metropolitana è stata ferma un paio d’ore sul tratto Piscinola-Colli Aminei per un problema tecnico al Frullone. Alla ripresa delle corse si è presentato un’altra anomalia, questa volta più grave. Un uomo armato di coltello è salito indisturbato su un convoglio generando il panico tra i passeggeri.

Napoli: Aumenta il prezzo dei biglietti del trasporto pubblico

Immagine
Brutte notizie per i pendolari di Napoli: dal 12 giugno 2017 aumentano le tariffe dei biglietti del trasporto pubblico locale. Non è una sorpresa. Era stato ampiamente annunciato dai media quando il piano di salvataggio dell’azienda napoletana mobilità(ANM) fu approvato dal Comune di Napoli.

Come risolvere il problema dell’App Store con TIM

Immagine
Una della app più utilizzate in iPhone, iPad e iPod Touch è l’App Store, lo store digitale di Apple con il quale si possono scaricare e acquistare tutte le app gratis e a pagamento. Può capitare che App Store non funzioni e che quindi sia impossibile scaricare nuove app o aggiornare quelle già installate. Che fare?

Dal primo luglio parte la nuova Equitalia

Immagine
“Il modello con il quale Equitalia si è diffusa e sviluppata è stato un modello inutilmente vessatorio nei confronti dei cittadini. Chiudere Equitalia significa chiudere con quel modello lì”. Questo è quello che ha dichiarato Matteo Renzi il 16 ottobre 2016. Peccato che la realità è diversa rispetto alla propaganda fatta dal segretario del Partito Democratico.

Nella mente dell’ipnotista

Immagine
Nella mente dell’ipnotista” è un libro di Lars Kepler e pubblicato da TEA. Lars Kepler è lo pseudonimo dei coniugi Alexander Ahndoril e Alexandra Coelho Ahndoril. Vivono a Stoccolma con le loro tre figlie, a pochi metri dalla centrale di polizia. Sono appassionatissimi di cinema e da quando si conoscono guardano almeno un film al giorno. Entrambi sono scrittori, ma nel 2009 hanno deciso di sospendere momentaneamente le loro carriere separate per provare a scrivere un romanzo insieme. Ne è nato il caso editoriale europeo del 2010, “L’ipnotista”, da cui è tratto l’omonimo film.

Inaugurata la stazione dell’Alta Velocità di Afragola

Immagine
Il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ha inaugurato la nuova stazione dell’Alta Velocità di Afragola, in provincia di Napoli. L’opera è stata progettata dall’architetto Zaha Hadid, deceduta nel 2016. La nuova stazione sarà operativa commercialmente nella sua prima fase l’11 giugno 2017 e accoglierà ogni giorno 36 treni alta velocità. L’opera è costata 60 milioni di euro, ma ci vorranno altri soldi per completarla.

Il vergognoso stato del cimitero di Secondigliano

Immagine
A Napoli nemmeno i morti possono riposare in pace. Il motivo? Il Cimitero di Secondigliano è completamente sommerso dalle erbacce e lasciato nel degrado più totale.  Non bastasse ciò, sono presenti le immancabili reti rosse tanto care al Comune di Napoli. Il “caso” del Cimitero di Secondigliano era già stato segnalato da Alfredo Di Domenico(meglio noto come Bukaman) nel 2015. Come stanno le cose a due anni di distanza?

Intesa Sanpaolo aumenta costi del conto corrente

Immagine
Brutte notizie per i clienti di Intesa Sanpaolo. Chi ha un conto corrente con una della banche del gruppo avrà un aumento delle spese gestionali. La comunicazione di modifica unilaterale del contratto di conto corrente è partita alla metà di maggio. La modifica avrà decorrenza dal 1° agosto 2017.

Il 16 maggio è scaduta la prima rata della Tari 2017

Immagine
E’ un’estate amara per i contribuenti napoletani. Oggi(4 giugno) ho scoperto che la prima rata della Tari 2017 è scaduta il 16 maggio. Entro la stessa data era possibile effettuare anche il versamento in unica soluzione. E qui viene il bello. Ad oggi il sottoscritto ancora non ha ricevuto l’avviso di pagamento. Come me, altri sono nella stessa situazione. Che fare?

La frana in via Miano

Immagine
Napoli è una citta che cade a pezzi. Un decina di giorni fa è comparsa una rete rossa sul ponte di Bellaria di via Miano, a pochi metri dal Real Bosco di Capodimonte. La strada permette un rapido collegamento tra il centro cittadino e la parte Nord di Napoli.

Stazione Bayard divorata dal degrado e dall’abbandono

Immagine
A Napoli c’è una stazione dimenticata che può diventare una location adatta per un film horror: si tratta della stazione Bayard. Non si tratta di una stazione qualunque. La struttura fu realizzata nel 1839 dalla società Bayard ed è prima stazione ferroviaria d’Italia. Il 3 ottobre 1839, dalla stazione Bayard partì il treno per Portici che inaugurò l’era moderna dei trasporti nella Penisola.

Calcio Napoli raddoppia fatturato

Immagine
La stagione del Napoli si è chiusa domenica scorsa(28 maggio) con il record di punti ma senza l’accesso diretto alla Champions League. Ad agosto la squadra di Sarri dovrà disputare il preliminare per poter accedere ai gironi. Quest’anno il presidente Aurelio De Laurentiis festeggerà lo stesso per il raddoppio del fatturato.Secondo le stime elaborate dal sito calcioefinanzia.it, il Calcio Napoli chiuderà l’esercizio 2016/17 con un fatturato di 307,87 milioni di euro. E’ il valore più alto di sempre. L’incremento è di 152,52 milioni rispetto alla stagione 2015/16, quando il fatturato arrivò a 155,52 milioni di euro. L’aumento è prevalentemente legato alla partecipazione alla Champions League(73,86 mln)e alla cessione di Gonzalo Higuain(89,8 mln). Le 4 partite di Champions giocate al San Paolo hanno portato nelle casse della società 8,16 milioni di euro(4,48 solo con il Real Madrid). Altri 65,7 milioni sono arrivati con market pool(41,5 mln), participation bonus(12,7 mln), performance bo…

A Napoli il parco auto più inquinante

Immagine
La Giornata mondiale dell’ambiente è una festività proclamata nel 1972 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite e viene celebrata ogni anno il 5 giugno. Peccato che il rispetto dell’ambiente è un optional in Italia. Secondo un’analisi di Facile.it, nonostante non siano più prodotte dal 1992, le automobili Euro 0 che ancora viaggiano sulle strade italiane sono circa 4,5 milioni, ovvero circa l’11,65% del parco auto italiano.

Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band dei Beatles compie 50 anni

Immagine
Cinquant’anni fa i Beatles pubblicavano “Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band” il disco che avrebbe creato un prima e un dopo nel mondo musicale. Un album confezionato in laboratorio. I Beatles avevano deciso di abbandonare le scene e di dedicarsi al lavoro in studio: 129 giorni per 700 ore di registrazione nelle sale di Abbey Road con il produttore George Martin.

Mega rogo in un’autodemolizione a Roma

Immagine
Sembra uno scenario di guerra ma non lo è. La foto che vedete accanto non è stata scattata in Iraq o Siria ma a Roma, in via Mattia Battistini. Un incendio di vaste proporzioni è divampato in un’autodemolizione distruggendo oltre 50 veicoli e causando l’esplosione di alcuni serbatoi.

Degrado sulla scalinata di vico santa Maria delle grazie

Immagine
Le scale di Napoli sono degli antichi percorsi pedonali che congiungono le colline con il centro e la costa. Una di queste è la scalinata di vico santa Maria delle grazie, una vecchia gradinata che collega il tondo di Capodimonte all’entrata di Porta Piccola, una piazza che sta di fronte all’entrata principale del Parco di Capodimonte.