Come risolvere il problema dell’App Store con TIM

Quando l'App Store non funziona potrebbe essere un problema legato ai server di Apple. Può capitare che il problema si verifica solo con connessione 4G TIM. Come ripristinare il funzionamento dell'App Store?

App StoreUna della app più utilizzate in iPhone, iPad e iPod Touch è l’App Store, lo store digitale di Apple con il quale si possono scaricare e acquistare tutte le app gratis e a pagamento. Può capitare che App Store non funzioni e che quindi sia impossibile scaricare nuove app o aggiornare quelle già installate. Che fare?

Per prima cosa bisogna controllare se il problema avviene sia con connessione Wi-Fi che con i dati cellulari. In caso affermativo, dobbiamo andare all’indirizzo www.apple.com/it/support/systemstatus/ per verificare se i server di Apple siano in manutenzione o abbiano qualche problema per cui il fatto di non potersi connettere non dipenda dal nostro dispositivo. Può capitare però che il mancato caricamento dell’App Store avvenga solo con i dati cellulari e non con il Wi-Fi. Nel mio caso il problema si è verificato con connessione 4G TIM. Come ripristinare il funzionamento dell’App Store? Basta cambiare l’Access Point Name(APN) da wap.tim.it a ibox.tim.it. Per impostare manualmente i parametri di connessione per navigare in Internet con il tuo iPhone, segui le indicazioni di questa guida: tocca Impostazioni > Cellulare > Opzioni dati cellulare > Rete dati cellulare. Nel campo “Dati cellulare” sotto la voce “APN” digita “ibox.tim.it”. L’impostazione verrà automaticamente salvata e l’App Store tornerà a funzionare con la connessione 4G TIM.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Assicurazione RC auto con scatola nera

Pensioni reversibilità Italia nel mirino Ocse

Carta di identità elettronica alle Poste

La presunta gaffe della Castelli sulla Panda 1000

Cgia: 11 miliardi al fisco dalle tredicesime

Istat: A rischio povertà una persona su 4