Napoli: Aumenta il prezzo dei biglietti del trasporto pubblico

A partire da lunedì 12 giugno 2017 aumenteranno i biglietti delle corse ANM, EAV e CTP. Il rincaro era stato annunciato lo scorso marzo.

AutobusBrutte notizie per i pendolari di Napoli: dal 12 giugno 2017 aumentano le tariffe dei biglietti del trasporto pubblico locale. Non è una sorpresa. Era stato ampiamente annunciato dai media quando il piano di salvataggio dell’azienda napoletana mobilità(ANM) fu approvato dal Comune di Napoli.

Il biglietto corsa singola di ANM passa da un euro a 1,10 euro. Quello di EAV e CTP per la provincia(Urbano Na2) da 1,20 a 1,30 euro. Mentre il TIC orario del Consorzio Unico Campania che consente di cambiare più mezzi nel corso di 90 minuti salirà da 1,50 a 1,60 euro. Ricordiamo che quest’ultimo ticket permette di utilizzare la Linea 1 della metropolitana solo una volta. I rincari, in generale, saranno tra il 5% e il 10%, in molti casi dell’ordine di 10 centesimi. La vera novità è il biglietto TIC  3, un biglietto integrato utilizzabile su tutti i mezzi di trasporto dal costo di 10 euro. Questa tipologia di ticket potrà essere usata in ogni giorno della settimana e avrà durata di tre giorni lavorativi a partire dalla prima timbratura e sarà incedibile. I nuovi titolo di viaggio saranno in vendita da lunedì prossimo nelle rivendite autorizzate e nelle macchinette emettitrici che si trovano nelle stazioni della metropolitana. I vecchi biglietti continueranno ad essere validi per un periodo di tempo limitato. La crescita del prezzo del biglietto non fa che disincentivare il trasporto pubblico. Ma forse è quello che vogliono, dato che il servizio è scadente. Di seguito le nuove tariffe ANM.

Ticket

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Assicurazione RC auto con scatola nera

Sgomberato ex penicillina

Pensioni reversibilità Italia nel mirino Ocse

La presunta gaffe della Castelli sulla Panda 1000

Cgia: 11 miliardi al fisco dalle tredicesime

Carta di identità elettronica alle Poste