Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2017

Migranti bloccano Strada Statale 19

Immagine
La gestione dei migranti è diventata una vera e propria barzelletta. Un gruppo di richiedenti asilo ha bloccato il transito veicolare sulla Strada Statale 19, arteria che collega Sicignano degli Alburni con Petina, a sud di Salerno. Il motivo della protesta? La ubicazione periferica del centro di accoglienza di località Galdo in cui i giovani sono ospitati. I migranti, una trentina originari del Gambia, chiedono di essere trasferiti presso altra struttura. Sul posto sono giunti i carabinieri che insieme agli operatori del centro hanno convinto i migranti a far rientro nella struttura. A far da mediatori anche altri stranieri ospiti del medesimo centro di accoglienza.

Istat: Disoccupazione giugno all’11,1%

Immagine
Oggi(31 luglio), l’Istat ha pubblicato i dati sul lavoro in Italia. Nel mese di giugno 2017 il tasso di disoccupazione è al 11,1%, in calo dello 0,2% rispetto al mese precedente e dello 0,6% nei dodici mesi. Il numero dei disoccupati, pari a 2.855 mila, calano del 2% rispetto a maggio 2017(-57 mila) e del 5,6% su base annua(-169 mila).

Riti di morte

Immagine
Riti di morte” è un libro di Alicia Gimenéz-Bartlett e pubblicato da Sellerio. L’autrice è nata a Almansa nel 1951. Si è laureata in letteratura e filologia moderna all’Università di Valencia e, una volta conseguito il dottorato in letteratura all’Università di Barcellona, ha insegnato per tredici anni letteratura spagnola. “Riti di morte” arriva in libreria nel 1996 ed è la settima opera della scrittrice spagnola.

La stazione di Scampia continua ad essere un cantiere morto

Immagine
“Ripartono i lavori alla stazione di Scampia dopo sei anni di blocco al cantiere. Un ringraziamento ai colleghi e agli uffici regionali, perché mettere ordine in questa materia dopo anni è veramente un atto di efficienza amministrativa, di coraggio e di responsabilità”. Questo è quello che scriveva su Facebook il governatore Vincenzo De Luca lo scorso 30 maggio.

Cgia: Imprese italiane più tartassate dell’UE

Immagine
Le imprese italiane versano al fisco 105,6 miliardi di euro l’anno. Nell’Unione Europea solo le aziende tedesche pagano un importo complessivo superiore di 30 miliardi di euro, anche se va ricordato che la Germania conta 22 milioni di abitanti in più dell’Italia. Lo rivela un rapporto della Cgia di Mestre.

FMI: Italiani guadagnano meno di 20 anni fa

Immagine
Gli italiani guadagnano in media meno di 20 anni fa, con i salari e la ricchezza della popolazione in età lavorativa scesi sotto i livelli del 1995. A dirlo è il Fondo Monetario Internazionale nell’Article IV sull’Italia. Secondo il FMI i redditi pro-capite torneranno a livelli ai livelli pre-crisi solo fra un decennio. La quota degli italiani a rischio povertà è aumentata al 29%, con un picco del 44% al Sud. Il Fondo Monetario Internazionale scrive che i costi della crisi sono ricaduti specie sui giovani, con una disoccupazione al 35%, tra le più alte in Unione Europea. La crescita dell’economia italiana si attesterà all’1,3% nel 2017 ma i rischi restano significativi, a partire dalle incertezze politiche che potrebbero frenare il processo di riforma. Il FMI invita l’Italia a ridurre la spesa per le pensioni e a riformare la contrattazione salariale. In che modo? Allineando i salari alla produzione per lavoratore a livelli aziendale invece che a livello nazionale.

Preso il piromane del Vesuvio

Immagine
Identificato e arrestato dai carabinieri l’autore dell’incendio che ha distrutto 10 mila metri quadrati di vegetazione nel parco nazionale del Vesuvio. Le fiamme avevano lambito anche la sua abitazione. Il piromane non avrebbe avuto un obiettivo preciso nella sua azione.

Francia nazionalizza i cantieri navali Stx e i politici italiani stanno a guardare

Immagine
“Il presidente francese Emmanuel Macron ha scelto di nazionalizzare i cantieri  Stx France piuttosto che affidarne le chiavi al gruppo italiano Fincantieri, ritenuto problematico”. Questo è quello che ha scritto sul proprio sito “Le Monde”. L’operazione è stata ufficializzata oggi(27 luglio) dal ministro dell’Economia francese Bruno Le Maire. Fincantieri aveva già acquisito oltre il 66% di Stx France.

Attacchi hacker contro Unicredit. Clienti a rischio?

Immagine
Unicredit ha comunicato di aver subito un’intrusione informatica ai dati di 400 mila clienti italiani relativi solo a prestiti personali. Una prima violazione sembra essere avvenuta nei mesi di settembre e ottobre 2016, mentre il secondo attacco è questione di pochi giorni fa.

Calendario Serie A 2017-2018: Il Napoli debutta fuori casa contro il Verona

Immagine
Oggi(26 luglio), a Milano, è stato presentato il calendario di Serie A 2017-2018. Il campionato partirà il 19 agosto 2017 con l’anticipo delle ore 18(da definire) e si concluderà il 20 maggio 2018. Tre i turni infrasettimanali(due nel 2017 e uno nel 2018), col criterio che non sono possibili incontri tra le società Inter, Juventus, Milan, Napoli e Roma, né i derby cittadini di Genova, Milano, Roma, Torino e Verona.

La confusione della Corte UE sulle richieste di asilo dei migranti

Immagine
Brutte notizie per l’Italia. Il regolamento di Dublino resta valido anche in una crisi migratoria, dunque con afflussi eccezionali. Lo ha stabilito oggi(26 luglio) la Corte di giustizia UE, in una sentenza che riguarda un contenzioso su un cittadino siriano e i membri di due famiglie afghane arrivati nel 2016 in Croazia, ma intenzionati a chiedere asilo in Austria e in Slovenia.

Sky copia compagnie telefoniche e trasforma mese in 28 giorni

Immagine
“Dal 1° ottobre 2017 la fattura Sky ti verrà inviata ogni 4 settimane oppure ogni 8 settimane a seconda del metodo di pagamento precedentemente scelto”. Questa è l’avviso che alcuni clienti Sky stanno ricevendo dal 24 luglio 2017. A partire da ottobre 2017 la piattaforma televisiva a pagamento trasformerà il mese in 28 giorni. Una magia in pratica, già fatta in passato dalle compagnie telefoniche.

Ciro Scarciello lascia Napoli per colpa dell’inefficienza delle istituzioni

Immagine
“Sono stato usato nella polemica tra Saviano e De Magistris, poi più nulla: questo quartiere è nel degrado, tra poco arriverà anche la droga, e non è cambiato niente. Vado via”. E’ dura l’accusa di Ciro Scarciello, il salumiere della Duchesca che ha annunciato la chiusura del negozio e la fuga da Napoli.

Riforma vitalizi arriva alla Camera ma non diventerà legge

Immagine
Approda alla Camera la proposta di legge su abolizione dei vitalizi e riforma pensionistica dei parlamentari. Primo firmatario della legge è Matteo Richetti(PD) e sulla carta la PDL è sostenuta da un ampio spettro di forze politiche, Movimento 5 Stelle in testa. Ma quasi altrettanto trasversali sono i malumori: c’è infatti chi, anche nel Partito Democratico non condivide la nuova stretta definendola “macelleria sociale”.

Ciro Scarciello chiude il negozio

Immagine
“Inizia l’ultima settimana di un lavoro che mi ha dato immense gioie un velo di tristezza mi attanaglia ma la consapevolezza di aver preso una giusta decisione prende il sopravvento”. E’ il post apparso sulla profilo Facebook di Ciro Scarciello, il salumiere della Duchesca che si era sfogato davanti alle telecamere Rai dopo la sparatoria contro gli immigrati.

Goletta Verde: Cariche batteriche elevate nel mare della Campania

Immagine
Si è concluso il monitoraggio svolto lungo le coste della Campania dall’equipe tecnica di Goletta Verde. La situazione è una fotografia a tinte fosche: su 30 punti monitorati 16 presentano cariche batteriche elevate. Nel mirino ci sono sempre canali, foci di fiumi e torrenti che continuano a riversare in mare scarichi non adeguatamente depurati. Non è una novità. E’ da 8 anni consecutivi, infatti, che Legambiente assegna il giudizio di fortemente inquinato alla foce del fiume Irno a Salerno, del Torrente Savone a Mondragone, del fiume Sarno e dello sbocco del canale di Licola a Pozzuoli.

Froome trionfa al Tour de France 2017

Immagine
Chris Froome ha vinto la 104esima edizione del Tour de France. La tappa conclusiva, con partenza dal comune di Montgeron e arrivo sugli Champs-Élysées, è stata vinta in volata dall’olandese Dylan Groenewegen. Cala dunque il sipario sull’edizione 2017 della corsa francese. Froome conquista per la quarta volta in carriera, la terza consecutiva, la Grande Boucle, sempre più suo terreno di caccia

Boom di migranti in Italia nei primi sette mesi del 2017

Immagine
Esodo infinito di migranti dalla Libia verso l’Italia. Dal primo gennaio 2017 al 21 luglio 2017 sono stati 93.360 i migranti giunti sulle coste italiane, +11,03% rispetto al 2016. Nello stesso periodo dello scorso anno, infatti, sbarcarono 84.087 persone. I dati sono forniti dal ministero dell’Interno. Con questo andazzo si rischia di battere il record di 181.436 migranti del 2016.

De Magistris: Nel 2019 Napoli città mondiale per efficienza nei trasporti

Immagine
“Ad agosto ci sarà il CIPE che darà il via libera per la volata finale per la fine dei cantieri Garibaldi, Duomo, Municipio, Riviera di Chiaia. Cronoprogramma che tutti devono rispettare per far diventare Napoli nel 2019 una città a livello mondiale per efficienza nel trasporto pubblico”. Lo ha dichiarato il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, durante l’inaugurazione dell’uscita San Giacomo della stazione Municipio della Linea 1 della Metropolitana di Napoli. L’ex magistrato ha aggiunto: “Tra due anni la città di Napoli avrà una frequenza delle corse della metropolitana ogni 4 minuti”.

Ingv: Sismicità superiore alla media nel Centro Italia

Immagine
Torna la paura nel Centro Italia. Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 è stata registrata alle 4:13 tra le province dell’Aquila, Rieti e Teramo. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia(Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 14 km di profondità; l’epicentro è stato a 3 km da Campotosto(L’Aquila), 8 da Amatrice(Rieti) e 12 da Crognaleto(Teramo). La scossa è stata avvertita dalla popolazione, anche fino a Rieti. Non si hanno segnalazioni di danni a persone o cose. Controllate le dighe Enel, confermata la sicurezza. Il sisma è stato avvertito anche nelle Marche. Il direttore dell’Ingv, Salvatore Stramondo, ha dichiarato: “L’attenzione resta alta perché i livelli di sismicità nell’area sono superiori alla media. Non si possono escludere altre scosse analoghe nell’area. Si tratta della stessa faglia, non si apre un nuovo fronte”. Dal sisma del 24 agosto 2016, nel Centro Italia sono stati registrati 61 eventi sismici con magnitudo tra 4 e 5.

Inps: Assunzione a tempo indeterminato solo per 1 su 4

Immagine
Lavoro a tempo indeterminato con segno meno nei primi cinque mesi del 2017 rispetto allo stesso periodo del 2016. Lo comunica l’Inps nel suo Osservatorio sul precariato. Le assunzioni a tempo indeterminato sono state 529.412, 30.713 in meno(-5,5%) rispetto allo stesso periodo del 2016. Nei primi cinque mesi del 2015 erano state 813.805.

BCE lascia in negativo il tasso sui depositi

Immagine
La Banca Centrale Europea ha lasciato invariati i suoi tassi principali. Il refi, il tasso di rifinanziamento pronti contro termine, resta a quota zero, mentre il tasso sui depositi, cioè quello che le banche pagano per depositare i loro fondi a Francoforte, rimane negativo a -0,40%. Invariato anche il tasso marginale a +0,25%.

Boeri: Immigrati regalano 5 miliardi di contributi

Immagine
“Sin qui gli immigrati ci hanno regalato circa un punto di PIL di contributi sociali a fronte dei quali non sono state loro erogate pensioni”. Lo ha detto oggi(20 luglio) Tito Boeri in audizione alla commissione parlamentare di inchiesta sul sistema di accoglienza ai migranti. Il gap salariale con gli italiani è del 15% a sfavore dei lavoratori migranti. Quest’ultimo dato fa capire chi ci guadagna veramente con gli “stranieri”, ovvero gli imprenditori.

La mafia nigeriana conquisterà l’Italia?

Immagine
Esodo infinito di migranti dalla Libia verso l’Italia. Dal primo gennaio 2017 al 19 luglio 2017 sono stati 93.335 i migranti giunti sulle coste italiane, +16,66% rispetto al 2016. I perbenisti ipocriti dicono che in Italia sbarcano persone che scappano dalla guerra. E’ una fake news. La maggioranza sono migranti economici come si evince dal “Cruscotto statistico giornaliero” del Ministero dell’Interno.

Ritiro patente per cellulare alla guida

Immagine
Sospensione immediata della patente per chi usa il cellulare o altri dispositivi elettronici durante la guida. E’ una delle novità contenute nel testo di modifica dell’art.173 del Codice della Strada, presentato dal viceministro delle Infrastrutture, Riccardo Nencini, in Commissione Trasporti alla Camera.

Boeri mette nel mirino i pensionati all’estero

Immagine
“Nel 2017, con il provvedimento sulle quattordicesime si è ampliata in modo considerevole la platea tra i residenti all’estero, con un’impennata del 131% dei beneficiari”. Lo ha detto Tito Boeri, presidente dell’Inps, al Comitato permanente sugli italiani nel mondo alla Camera.

Effis: In 7 giorni area roghi come tutto 2016

Immagine
In una settimana è andata in fumo un’area dell’Italia grande quanto quella bruciata in tutto il 2016. Dall’8 al 15 luglio i roghi hanno interessato 27.167 ettari. E’ quello che dice lo European Forest Fire Information System(Effis) della Commissione Europea. Da inizio anno al 15 luglio le fiamme hanno avvolto un’area di 52.374 ettari. Di questi, 34.956 sono bruciati nei primi 15 giorni di luglio. Nel 2016, secondo il rapporto di Legambiente “Ecomafia”, erano andati a fuoco più di 27 mila ettari. La settimana scorsa in Italia si sono registrati 122 incendi di grandi dimensioni, oltre i 30 ettari; nei primi 15 giorni di luglio sono stati 176. Da inizio anno al 15 luglio si sono contati 272 roghi di vaste dimensioni. A confronto, tra il 2008 e il 2016, nello stesso periodo si erano verificati in media 48 incendi. Sempre tra il 2008 e il 2016, la media dei grandi incendi registrati in un anno è stata di 170.

Austria contro il perbenismo dell’Italia

Immagine
Ancora linea dura dell’Austria sui migranti e l’Italia. Ma andiamo con ordine. Nei giorni scorsi è girata la notizia che Il governo italiano sarebbe pronto a concedere 200 mila visti temporanei validi per l’Unione Europea a migranti sbarcati sulle coste del nostro Paese. Non si è fatta attendere la replica dell’Austria.

In Italia record europeo giovani Neet

Immagine
La Commissione Europea ha pubblicato oggi(17 luglio) l’indagine 2017 sull’occupazione e sugli sviluppi sociali in Europa(Esde). Dal rapporto non emerge un bel quadro per il nostro Paese. L’Italia è il Paese europeo con il più alto numero di giovani tra i 15 e 24 anni che non studiano, non hanno e non cercano lavoro(Neet).

Polizia municipale sequestra campo Rom di Scampia

Immagine
Il “famoso” campo Rom tra Scampia e Mugnano è stato sequestrato dalla Polizia municipale di Napoli. Il decreto emesso dal Gip del tribunale di Napoli, su richiesta della Procura della Repubblica, è scattato oggi(17 luglio) per tre aree dell’insediamento di via Cupa Perillo, in corrispondenza dell’Asse Mediano.

Mega rogo tossico al centro Auchan di Giugliano

Immagine
Sembra uno scenario di guerra ma non lo è. La foto che vedete accanto non è stata scattata in Iraq o Siria ma a Giugliano, in provincia di Napoli. Un incendio di vaste proporzioni è divampato oggi(16 luglio) a pochi passi dal centro commerciale Auchan.

Incidenti stradali mortali in aumento nel 2017

Immagine
Incidenti stradali in aumento del 4,6% nel primo semestre del 2017, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Quelli mortali sono stati 727, 32 in più rispetto a un anno fa. Le vittime sono state 800 con un aumento del 7,4% rispetto ai 745 casi registrati nel primo semestre 2016. Sono i dati di Polizia stradale e Carabinieri in occasione del 70esimo anniversario dalla fondazione della Polstrada.

Capotreno molestata da un gruppo di nigeriani

Immagine
I migranti servono per occupare i posti di lavoro rifiutati dagli italiani e per pagare le pensioni. Questo è il ritornello che sentiamo spesso in televisione. Al momento sappiamo che l’emergenza migranti ci costa4,6 miliari di euro all’anno e che i lavoratori stranieri fanno evaporare una parte della nostra ricchezza. L’altra cosa certa è che i migranti hanno fatto aumentare il numero di indigenti e di criminali nel nostro Paese.

Cgia: Crollano impieghi bancari alle imprese italiane

Immagine
In questi ultimi 3 anni di crisi del sistema creditizio, la contrazione degli impieghi bancari alle imprese italiane è continuata a salire: -62,4 miliardi di euro. Lo rileva la Cgia di Mestre. Una delle ragioni del credit crunch in atto è riconducibile al forte aumento delle sofferenze bancarie registrato in questi anni. La regione più colpita è il Molise con un taglio di 268,3 milioni di euro, pari al 13,1%. Al secondo posto c’è il Veneto.

Bankitalia: Debito pubblico a 2.278,9 miliardi di euro. E’ record

Immagine
La Banca d’Italia ha diramato il supplemento al Bollettino di Finanza Pubblica. A maggio 2017 il debito pubblico italiano si è attestato a 2.278,9 miliardi di euro, in aumento di 8,5 miliardi rispetto ai 2.270,4 di aprile 2017. E’ record.

Legambiente: In un mese in fumo 26 mila ettari boschi

Immagine
In Italia è in piena emergenza roghi. Da metà giugno a oggi sono andati in fumo 26.024 ettari di boschi, pari al 93,8% della superficie totale bruciata nel 2016.Fiamme anche nelle aree protette, che sono sempre più nel mirino degli ecocriminali, a partire dal Vesuvio. Lo rileva un dossier di Legambiente. Le regioni italiane più colpite sono la Sicilia con 13.052 ettari distrutti dal fuoco, seguita dalla Calabria con 5.826 ettari, la Campania(2.461), Lazio(1.635), la Puglia(1.541), la Sardegna(496), l’Abruzzo(328), le Marche(264), la Toscana(200), l’Umbria(134) e la Basilicata(84).

Istat: 4,74 milioni di poveri assoluti in Italia

Immagine
Nel 2016 sono 1 milione e 619 mila le famiglie e 4 milioni e 742 mila le persone in condizione di povertà assoluta, il numero più alto dal 2005. E’ quello che emerge dal report “Povertà in Italia” pubblicato dall’Istat. Rispetto al 2015 si rileva una un lieve aumento della povertà assoluta sia in termini di famiglie sia di individui.

In arrivo lettera UE all’Italia

Immagine
E’ in arrivo la lettera della Commissione UE all’Italia sulla Manovra finanziaria per il 2018. Lo ha annunciato oggi(12 luglio) il commissario agli Affari economici Pierre Moscovici. La missiva è stata firmata questa mattina insieme al presidente Valdis Dombrovskis.

Si stacca iceberg in Antartico

Immagine
Si è staccato un gigantesco iceberg dalla banchisa nella parte occidentale dell’Antartico. Lo hanno comunicato i ricercatori che lo osservavano da anni. L’iceberg è grande 6mila km quadrati, come tutta la regione Lazio, e si è staccato tra lunedì scorso e oggi, riferiscono gli scienziati della Swansea University. Si tratta del più grande iceberg mai registrato a memoria d’uomo.

Vesuvio in fiamme tra l’indifferenza generale

Immagine
Le fiamme che da una settimana divampano sul Vesuvio hanno raggiunto un fronte di fuoco di 2 chilometri. La colonna di fumo che, partendo dalle pendici del vulcano, sovrasta in pratica tutto il Golfo di Napoli è impressionante. Il fumo si vede da ogni punto di Napoli, anche da Pompei, dove i turisti scattano foto alla colonna di fuoco vista dal foro.

L’1,2% delle famiglie italiane possiede 20,9% ricchezza

Immagine
In Italia 307 mila famiglie, pari all’1,2%, possiedono il 20,9% della ricchezza finanziaria italiana(azioni, obbligazioni, depositi e strumenti di liquidità). Lo rileva un report del Boston Consulting Group(BCG). Nel 2021, secondo il rapporto, si conteranno 433 mila famiglie, l’1,6% del totale e con uno stock pari al 23,9%.

Agcom: Giornalisti sempre più precari

Immagine
Nel mercato dei media la stampa è il settore che evidenzia i segnali di maggiore sofferenza e i quotidiani continuano a mostrare il declino strutturale. Questo è quello che emerge dalla “Relazione Annuale” dell’Agcom presentata oggi(11 luglio) in Parlamento. Nell’editoria a stampa continua la contrazione dei fatturati, dei ricavi e delle vendite.

UE stoppa Renzi sul deficit

Immagine
“Ritorno per 5 anni ai parametri di Maastricht con deficit al 2,9%”. Questa è la proposta di Matteo Renzi contenuta nel suo libro “Avanti”, in uscita la prossima settimana. In questo modo l’Italia avrebbe a disposizione almeno 30 miliardi di euro per i prossimi anni per ridurre la pressione fiscale e rimodellare le strategie per la crescita.

Il silenzio dei chiostri

Immagine
Il silenzio dei chiostri” è un libro di Alicia Gimenéz-Bartlett e pubblicato da Sellerio. L’autrice è nata a Almansa nel 1951. Si è laureata in letteratura e filologia moderna all’Università di Valencia e, una volta conseguito il dottorato in letteratura all’Università di Barcellona, ha insegnato per tredici anni letteratura spagnola. “Il silenzio dei chiostri” arriva in libreria nel 2009 ed è la diciottesima opera della scrittrice spagnola.

Arriva il libretto famiglia

Immagine
I voucher sono stati cancellati con un decreto legge dal governo Gentiloni per evitare il referendum proposto dalla CGIL. Al posto dei buoni lavoro arriva il libretto famiglia, il nuovo sistema che avranno le persone fisiche per pagare prestazioni occasionali di baby sitter, badanti, lavoretti domestici e lezioni private.

Chemioterapia può diffondere cancro?

Immagine
Il tumore è la malattia del ventunesimo secolo e sempre più persone vengono colpite da questo brutto male. Ogni giorno in Italia circa 1.000 persone ricevono la diagnosi di tumore. Negli ultimi mesi è in corso sui media nazionali un ampio dibattito sulle cure mediche per i malati di cancro. Medicina allopatica o quella alternativa?

Renzi: Per migranti serve numero chiuso

Immagine
“Chi dice che lo Ius soli rovina l’Italia non si rende conto che è una norma di civiltà ma dobbiamo anche dire che ci deve essere un numero chiuso di arrivi. Non ci dobbiamo sentire in colpa se non possiamo accogliere tutti”. E’ quello che ha dichiarato Matteo Renzi. Il segretario del Partito Democratico ha criticato l’accordo di Dublino del 2013 nel quale chi arriva in UE va accolto dai paesi del primo approdo.

Crolla palazzina a Torre Annunziata

Immagine
Una palazzina è crollata in via Rampa Nunziante a Torre Annunziata, in provincia di Napoli. Sul posto Vigili del Fuoco e Carabinieri. All’interno del palazzo, al momento del crollo, c’erano diversi residenti. Otto i dispersi, fra cui 2 bambini. Il crollo attorno alle 6.20 del mattino.

I lavori infiniti in via Marina

Immagine
Via Marina è una strada storica di Napoli che scorre a sud dei quartieri Porto e Pendino. Punto nevralgico della viabilità cittadina, è il collegamento più veloce tra il porto e il centro cittadino con la zona est, nonché con l’accesso più vicino alle autostrade. La zona di via Marina è particolarmente trafficata e a dir poco congestionata a causa del volume di auto circolanti in entrambe le direzioni.

3 Italia rimodula piani base Power 10 e Power 15

Immagine
“Da mezzanotte il tuo piano tariffario sarà Power 29 e rinnovo al costo di 50 centesimi a settimana”. Questo è l’SMS ricevuto il 4 luglio 2017 dai clienti 3 Italia con i piani base Power 10 e Power 15. L’operatore di telefonia mobile imita le rimodulazioni di Tim e Vodafone introducendo il piano base a pagamento. Peccato che molti clienti non hanno ricevuto l’SMS di preavviso con 30 giorni di anticipo.

Ristrutturazione Monte dei Paschi di Siena porta 5.500 esuberi

Immagine
Via libera della Commissione UE al piano di ricapitalizzazione precauzionale di Monte dei Paschi di Siena. L’ammontare degli aiuti di Stato autorizzati è di 5,4 miliardi di euro. “Per l’ok gli azionisti e i creditori subordinati di MPS hanno fornito un contributo pari a 4,3 miliardi per limitare l’uso di denaro dei contribuenti”. Questo è quello che scrive Bruxelles.