Una legge per vietare i video in verticale

Il problema dei video verticali si presenta quando li guardi su uno schermo diverso da quello degli smartphone. Le due bande nere ai lati sono inguardabili.

Un esempio di video in verticaleNei telegiornali nazionali è sempre più frequente vedere filmati amatoriali girati con smartphone tenuti in verticale. Filmati che occupano solo la parte centrale dello schermo e da cui è difficile distinguere qualcosa. Il modo corretto per girare un video è in orizzontale. E’ difficile da capire questa cosa semplice?

Eppure ci sono ancora tanti che fanno filmati tenendo in verticale il loro smartphone. A che serve acquistare uno dispositivo di ultima generazione, magari in grado di girare video in 4K, se poi dobbiamo girare filmati che sembrano presi dal buco della serratura? I video in orizzontale sono una necessità è non solo perché lo sono da sempre in TV e siamo abituati a un quadro orizzontale. In realtà ad essere prevalentemente orizzontale è il nostro mondo, a causa della forza di gravità. Noi camminiamo e ci spostiamo soprattutto in orizzontale, per metri o addirittura chilometri; mentre in verticale, senza altri mezzi, riusciamo a fare un salto di mezzo metro. Per questo, per assecondare i nostri movimenti, è nato il il quadro orizzontale, addirittura con l’utilizzo del rapporto di forma Cinemascope 2,35:1 per i film più spettacolari. Lo smartphone, però, si impugna normalmente in verticale: è un fatto di ergonomia, è molto più naturale utilizzarlo in questa posizione che in orizzontale. Così, a molti che non hanno la sensibilità, viene spontaneo riprendere in verticale, noncuranti però del fatto che, rivedendo poi il video su uno schermo buona parte dello display non sarà utilizzato. Il problema è che lo smartphone tiene nella ripresa il layout di quando la si inizia e quindi non si può cambiare a metà ripresa. Come risolvere il problema dei video in verticale? Ci vorrebbe una legge che vieta la pubblicazione dei filmati con le bande nere ai lati. Più semplicemente basterebbe che i produttori di smartphone implementassero una funzione che impedisca di filmare se il dispositivo è tenuto in verticale.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Migrante viene inquadrato dalla telecamera di Agorà

Inps spende 426 milioni per assegni assistenziali agli stranieri

Crisi ANM colpisce periferia

Il cimitero islamico a Napoli

Taglio accise carburanti provoca buco di 4 miliardi

BCE presenta nuove banconote da 100 e 200 euro