Twitter testa tweet di 280 caratteri

La piattaforma di microblog inizia una sperimentazione che espande a 280 i caratteri consentiti in ogni tweet. Tentativo estremo per monetizzare?

Twitter testa tweet di 280 caratteriTwitter abbandona il limite di 140 caratteri. Il microblog dei cinguettii ha annunciato che sta testando con un gruppo di utenti tweet di 280 caratteri, cioè il doppio del limite storico. L’hashtag #twitter280 è diventato di tendenza su Twitter. Jack Dorsey, fondatore e Ceo Twitter, ha dichiarato: “E’ un piccolo cambiamento, ma una grande mossa per noi. 140 caratteri era una scelta basata sul limite dei 160 caratteri degli SMS”. Twitter, creato nel 2006, ha 328 milioni di utenti attivi nel mondo. La mossa dei 280 caratteri è un tentativo di monetizzare la rete di utenti. L’aumento dei caratteri, infatti, è ben visto dalle aziende che avranno più spazio per esprimersi con la pubblicità. La novità dei tweet a 280 caratteri porterà un altro effetto indesiderato: quelli che scrivono “papielli” su Facebook verranno a romperci i maroni anche su Twitter.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Migrazione vietata su rete Open Fiber

Il 26 maggio 2019 si vota per le Europee

Terremoto a Barletta di magnitudo 3.9

Ospedale Cardarelli senza biancheria pulita

Inps: Contratti stabili +133.491 nel primo trimestre 2019

A Piazza San Domenico Maggiore regna l’inciviltà