E’ morta la rockstar Tom Petty

Si è spento in California il rocker Tom Petty. Il cantautore, leader degli Heartbreakers, è spirato dopo un infarto nella sua casa di Malibu.

Tom PettyIl mondo del rock è sotto choc per la morte di Tom Petty, il cantante del gruppo Tom Petty and the Heartbreakers. La nota rockstar americana è deceduto nella notte a seguito di un attacco cardiaco che lo aveva colpito domenica scorsa. Petty era stato trovato privo di conoscenza nella sua casa di Malibu ed era stato immediatamente ricoverato nel reparto di terapia intensiva del Santa Monica Hospital, in California.

Tom Petty aveva 66 anni e la sua ultima apparizione sul palco risale a pochi giorni fa quando con i suoi Heartbreakers ha tenuto tre concerti a Los Angeles. Petty inizia la sua carriera discografica come “Tom Petty and the Heartbreakers”, quando la band irrompe nella scena musicale nel 1976 con l’album omonimo di debutto. Nella sua lunga carriera ha pubblicato 3 album da solista, 13 con gli Tom Petty and the Heartbreakers(l’ultimo nel 2014 dal titolo “Hypnotic Eye”) e ha suonato in tutto il mondo con i più grandi del rock. Era divenuto famoso per brani come “American Girl”, “Free Fallin”, “Breakdown” e “Learning The Fly”. Negli anni ‘80 ha preso parte al “Traveling Wilburys” con Bob Dylan, George Harrison, Roy Orbison e Jeff Lynne. Nel 2002 è stato ammesso nella Rock’n’roll Hall of fame presentato da Jacob Dylan.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Assessore Sardu fa l’interprete del consigliere extracomunitario

Winback con rimodulazione di Vodafone

PD di Renzi considera 80 euro un totem

Goletta Verde: Inquinato 48% mare Italia

BCE: In Italia redditi da lavoro inferiori al periodo pre-crisi

Il crollo della Lira turca