Apple iPhone X. Lo smartphone che riconosce i volti

Apple iPhone X è uno smartphone iOS con caratteristiche all'avanguardia che lo rendono una scelta eccellente per ogni tipo di utilizzo.

Apple iPhone XApple iPhone X è il più recente smartphone della azienda americana, quello che segna il decennale dal primo dispositivo. Il disegno è innovativo, con la faccia anteriore priva di bordo e interamente occupata dallo schermo. Il dispositivo riconosce il volto del proprietario(Face ID) e permette solo a lui l’accesso. Si può inoltre ricaricare senza bisogno di cavi e la fotocamera, da 12 megapixel, scatta immagini eccezionali. Le emoticons si possono personalizzare proprio grazie al riconoscimento del viso.

iPhone X è dotato di un display super Retina sensibile al tocco da 5,8 pollici di diagonale con risoluzione da 2.436x1.1125. La densità di pixel è pari a 458 ppi. Lo spessore di 7,7 millimetri. Lo schermo è costruito con nuovi metodi e tecnologie che permettono al display di seguire perfettamente le curve del telefono fino agli eleganti angoli arrotondati. La tecnologia True Tone usa un evoluto sensore di luce ambientale a sei canali per adeguare con precisione il bilanciamento del bianco alla temperatura colore della luce intorno a te. In questo modo le immagini sul display appaiono naturali come quelle su carta e i tuoi occhi si stancano meno. Il profilo metallico che avvolge e rinforza iPhone X è di una speciale lega di acciaio inossidabile ideata da Apple: resistente, più pura delle altre e lucidissima. Il nuovo smartphone del produttore americano monta un un processore Apple A11 Bionica Neural Engine a 64 bit, concepito per l’intelligenza artificiale e gli algoritmi di apprendimento automatico. La memoria RAM è di 3 GB. La memoria di massa è di 64 o 256 GB gigabyte a seconda della versione. La batteria ha una capacità di 2.716 mAh e dura due ore in più dell’iPhone 7. E’ possibile fare una ricarica senza fili con AirPower: una base larga abbastanza per ricaricare i nuovi iPhone.

La doppia fotocamera posteriore da 12 megapixel permette di scattare foto con una risoluzione di 4.608x2.592 pixel e di registrare video in 4K alla sorprendente risoluzione di 3.840x2.160 pixel. L’impostazione generale è la stessa trovata su iPhone 7 Plus, ora con nuovi sensori e corredata da obiettivi con apertura f/1.8 e f/2.4, entrambi stabilizzati otticamente. Le fotocamere sono in grado di rilevare le diverse profondità e mappano il volto con precisione, per creare effetti di luce professionali. La fotocamera frontale è di 7 megapixel. Lo smartphone è dotato di connettività Wi-Fi e dispone della tecnologia NFC. iPhone X sfrutta lo standard 4G LTE Advanced per toccare velocità fino a 450 Mbps nel download dei dati. Face ID sfrutta la tecnologia della fotocamera TrueDepth ed è facilissimo da impostare. Il nuovo sistema di riconoscimento proietta e analizza più di 30.000 punti invisibili per creare una mappa accurata del tuo volto. Il riconoscimento facciale autorizzerà anche i pagamenti con Apple Pay. Il sistema operativo è iOS 11. iPhone X è disponibile in due colori: grigio siderale e argento. Prezzi a partire da 1.189 euro per il modello con 64 GB di memoria. Di seguito la recensione di Andrea Galeazzi.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Sgomberato Baobab di Roma

La fake news di Manfellotto sui contributi UE

Birra Napoli si produce a Roma

De Magistris arruola uno scarto del M5S e svela cura contro depressione

Avvertimento al giornalista Federico Ruffo

La beneficenza per l’Africa subsahariana finisce in Francia