Al via pagamenti reddito di inclusione

Il 27 gennaio 2018 l'Inps ha iniziato ad erogare i primi pagamenti del reddito di inclusione(REI). Non bisogna avere un ISEE superiore ai 6 mila euro all’anno. Sono state presentate 75.885 richieste di accesso al REI. Record in Campania.

Reddito di inclusioneOggi(27 gennaio) ci saranno i primi pagamenti del reddito di inclusione(REI), la misura di contrasto alla povertà e all’esclusione sociale introdotta dal decreto legislativo 15 settembre 2017, n. 147. Lo ha reso noto l’Inps che ha anche annunciato di rendere pubblico a breve il report sui numeri delle domande accolte. Il ministro del Lavoro Giuliano Poletti ha ribadito l’inserimento di 600 persone nei centri di impiego per occuparsi delle famiglie che hanno il reddito di inclusione(REI) e che dovranno essere inserite in un progetto per l’occupazione.

Il reddito di inclusione prevede un beneficio economico erogato attraverso l’attribuzione di una carta prepagata emessa da Poste Italiane SpA ed è subordinata alla valutazione della situazione economica e all’adesione a un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa. Il beneficio economico sarà erogato per un massimo di 18 mesi, dai quali saranno sottratte le eventuali mensilità di Sostegno per l’Inclusione Attiva(SIA) percepite. Per avere il reddito di inclusione non bisogna superare un livello di ISEE(indicatore della situazione economica equivalente) di 6 mila euro all’anno. Sono 75.885 le domande di reddito di Inclusione pervenute all’Inps nel periodo fra il 1° dicembre 2017 e il 2 gennaio 2018. Le Regioni da cui sono state trasmesse il maggior numero di domande sono la Campania, con 16.686(22%), e la Sicilia, con 16.366(21,4%), seguite dalla Calabria, con 10.606 richieste(14,0%). Superiori alle 5.000 le domande trasmesse da Lombardia e Lazio, rispettivamente 5.338(7,0%) e 5.237(6,9%). All’opposto, nella graduatoria, si situano la Puglia e la Provincia Autonoma di Trento, da dove non risultano trasmesse domande, mentre dalla Provincia Autonoma di Bolzano le richieste arrivate sono solamente 8.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Sgomberato Baobab di Roma

La fake news di Manfellotto sui contributi UE

De Magistris arruola uno scarto del M5S e svela cura contro depressione

Birra Napoli si produce a Roma

Avvertimento al giornalista Federico Ruffo

Alberi pericolanti nelle pinete del rione Monterosa