E’ morta Dolores O’Riordan dei Cranberries

Si è spenta a Londra la rockstar Dolores O’Riordan. La cantante, leader dei Cranberries, aveva 46 anni. Ignote le cause del decesso. La tragica notizia è stata resa nota dall’agente della cantante.

Dolores O’RiordanIl mondo del rock è sotto choc per la morte di Dolores O’Riordan, la cantante e chitarrista del gruppo “The Cranberries”. La nota rockstar irlandese è deceduta a Londra. Aveva 46 anni. La tragica notizia resa nota dall’agente della cantante. Dolores O’Riordan si trovava nella capitale britannica per una breve sessione di registrazione. Le cause del decesso non sono note. Secondo alcuni media britannici l’artista sarebbe stata trovata morta nella sua stanza d'hotel.

L’estate scorsa i Cranberries avevano sospeso il tour europeo a causa dei problemi di salute della cantante. All’epoca si era parlato di problemi alla schiena. Dolores O’Riordan entra a far parte dei Cranberries nel 1990, in sostituzione della cantante Niall Quinn, che aveva detto addio al gruppo da lui stesso fondato nel 1989. “Everybody Else Is Doing It, So Why Can't We?” è l’album del debutto del gruppo, ma passa inosservato. L’album che segna la svolta è “No Need to Argue” che nel 1994 vende 16 milioni di copie. Contiene “Zombie”, sul conflitto in Irlanda del Nord. Premiata agli MTV Europe Music Awards, è la migliore canzone dell’anno. Nel 1995 Dolores O’Riordan è sul palco a duettare con Luciano Pavarotti. Nei successivi sei anni arrivano altri tre album. Nel 2003, pur non avendo lasciato ufficialmente la band, aveva intrapreso una carriera da solista, per poi tornare nel gruppo nel 2009. La prima uscita senza Cranberries è del 2004 per la colonna sonora del film di Mel Gibson “La passione di Cristo”. Il suo primo album “Are you listening” è del 2007. Due anni dopo arriva “No Baggage”. La riunificazione con i Cranberries porta altri due album, l’ultimo uscito nel 2017. “Zombie”, “Salvation”, “You and Me”, “Animal instinct”, “Promises” e “Just my imagination” sono i brani più celebri della band. La canzone “Linger”(video) fa parte della colonna sonora del film “Cambia la tua vita con un click” del 2006.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Sgomberato Baobab di Roma

La fake news di Manfellotto sui contributi UE

Birra Napoli si produce a Roma

La beneficenza per l’Africa subsahariana finisce in Francia

Salvini prosegue linea Renzi sui termovalorizzatori

Avvertimento al giornalista Federico Ruffo