Test su gas scarico anche su uomini?

Volkswagen, Daimler e Bmw avrebbero usato cavie umane per testare i gas di scarico delle auto. A scriverlo sono "Sueddeutsche Zeitung" e "Stuttgarter Zeitung".

Gas di scaricoGli esperimenti di Volkswagen, Daimler e Bmw per testare i gas di scarico diesel sarebbero stati effettuati non solo su scimmie, ma anche su 25 cavie umane. Lo scrivono i giornali “Sueddeutsche Zeitung” e “Stuttgarter Zeitung”. Secondo i media, la Società di Ricerca europea per l’Ambiente e la Salute nei Trasporti(Eugt), fondata dai 3 colossi dell’auto, ha promosso un breve studio di inalazione con ossido d’azoto su persone sane.

Le cavie umane sono state sottoposte a dei controlli presso la clinica universitaria di Aquisgrana. Stando al rapporto Eugt, non sarebbero stati rilevati effetti sui pazienti dall’emissione del gas. La stessa società, probabilmente anche alla luce del dieselgate, è stata poi sciolta nel 2017. Dura condanna della cancelliera tedesca Angela Merkel sugli esperimenti dell’industria dell’auto sui gas di scarico. “Questi test sugli animali e perfino sulle persone non trovano alcuna giustificazione sul piano etico. L’indignazione di tante persone è assolutamente comprensibile”, ha affermato il portavoce Steffen Seibert. I gruppi automobilisti tedeschi coinvolti nello scandalo devono fare chiarezza. Le industrie dell’auto avrebbero dovuto limitare le emissioni e non dimostrarne la presunta innocuità. Seibert ha aggiunto: “I responsabili dei test ne risponderanno”.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Inps spende 426 milioni per assegni assistenziali agli stranieri

BCE presenta nuove banconote da 100 e 200 euro

Il DDL per tagliare le pensioni d’oro

Lavorare per restare poveri

Debito pubblico Italia problema dal 1981

Istat: Saldo primario Italia a 1,4% del PIL nel 2017