Huawei P Smart. Lo smartphone di fascia media

Huawei P Smart è uno smartphone Android di fascia media completo sotto tutti i punti di vista con alcune eccellenze. Dispone di un grande display da 5.65 pollici e di una doppia fotocamera posteriore.

Huawei P SmartHuawei P Smart è uno smartphone pensato per chi vuole il massimo senza spendere cifre eccessive. La casa cinese lancia sul mercato un nuovo elemento nella famiglia di smartphone P, di cui l’azienda cinese ha commercializzato in Italia, dal 2015, 5,2 milioni di dispositivi tra P8, P9 e P10 e relative versioni “Plus” e “Lite”. Huawei vuole proprio dominare la fascia media del mercato. P Smart dispone di uno schermo in vetro 2.5D da 5,65 pollici che riflette colori vividi e realistici. La risoluzione è di 2.160x1.080, mentre la densità di pixel è di 428 ppi. Lo schermo ha un rapporto 18:9 inserito in una cornice praticamente invisibile.

Lo schermo grande non significa corpo più ingombrante, perché il sottile e leggerissimo P Smart si adatta facilmente al palmo della tua mano. Lo spessore è di 7,45 mm. Lo Smart Split Screen ti consente di utilizzare due app contemporaneamente semplicemente dividendo lo schermo. P Smart monta il processore Huawei Hisilicon Kirin 659 Octa-Core(Quad-core 2.36 GHz Cortex-A53 + Quad-core 1.7 GHz Cortex A53) a 64 bit coadiuvato dalla GPU ARM Mali-T830 MP2. La memoria RAM è di 3 GB, mentre quella di massa è di 32 GB espandibile fino a 256 GB con microSD. La batteria è da 3.000 mAh. La dual camera da 13 megapixel + 2 megapixel garantisce immagini di alta qualità con un semplice tocco. L’ampia apertura delle lenti permette di catturare ancora più luce per scatti nitidi, vividi e ricchi di dettagli, mentre la doppia fotocamera consente di ottenere foto con uno splendido effetto bokeh anche con profondità di campo ridotta. La fotocamera anteriore è da 8 megapixel, ottima per fare i selfie.

Lo smartphone permette di scattare foto di alta qualità con una risoluzione di 4.208x3.120 pixel e di registrare video in 4K alla risoluzione di 1920x1.080 pixel. P Smart è dotato di connettività LTE, per navigare in Internet sulle reti più veloci. E’ inoltre dotato di connettività Wi-Fi, Bluetooth 4.2 e della tecnologia NFC. Il Wi-Fi è purtroppo monobanda. Il nuovo smartphone di Huawei supporta fino a due dispositivi Bluetooth contemporaneamente. Così puoi connetterti al sistema audio della tua auto e ricevere chiamate sul tuo auricolare Bluetooth allo stesso tempo. Sul retro trova posto il lettore di impronte digitali. Il sistema operativo è il moderno Android 8.0 Oreo con interfaccia EMUI 8.0, che organizza i tuoi messaggi, alert, foto e video. Utili shortcut ti permettono velocemente di abilitare il Wi-Fi, trovare le app e bloccare le notifiche. Lo smartphone è disponibile in tre colori: nero, blue e golden. Prezzo? Huawei P Smart costa 249 euro. Di seguito la recensione di Andrea Galeazzi.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Sgomberato Baobab di Roma

La fake news di Manfellotto sui contributi UE

Birra Napoli si produce a Roma

La beneficenza per l’Africa subsahariana finisce in Francia

Salvini prosegue linea Renzi sui termovalorizzatori

Avvertimento al giornalista Federico Ruffo