Agcom: Giorni gratis per fatturazione ogni 28 giorni

L'Agcom diffida Tim, Fastweb, Vodafone e Wind Tre per la fatturazione ogni 28 giorni. Gli utenti hanno diritto ad avere giorni gratis in bolletta. Non c'è nessun limite di 15 giorni.

Donna al telefonoContinua la “guerra” tra consumatori e compagnie telefoniche. A partire dal 23 giugno 2017 Tim, Fastweb, Vodafone e Wind Tre avrebbero dovuto abolire la fatturazione ogni 28 giorni per tornare a quella mensile, ma nessuno dei quattro operatori l’ha fatto fatto. Per questo motivo l’Agcom, con le delibere 112/18/CONS, 113/18/CONS, 114/18/CONS, 115/18/CONS, impone a Tim, Fastweb, Vodafone e Wind Tre giorni gratis di bolletta per rimborsare gli utenti.

Le quattro delibere di Agcom hanno creato un po’ di confusione. Alcuni articoli apparsi sui mezzi d’informazione specificavano un limite massimo di 15 giorni per il reintegro spettante agli utenti. La notizia è stata smentita dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni con un comunicato stampa. L’Agcom scrive: “Il ripristino della cadenza mensile dovrà essere posticipata di un numero di giorni corrispondente a quelli indebitamente erosi a causa del passaggio alla fatturazione a 28 giorni, a partire dal 23 giugno 2017, ovvero dalla data successiva di sottoscrizione del contratto”. Il tetto dei 15 giorni è una notizia falsa, il consumatore ha diritto ad avere 23 giorni gratis dalla propria compagnia telefonica. Questo significa che l’inizio della fatturazione della prima bolletta mensile dovrebbe iniziare 23 giorni dopo l’entrata in vigore. Nel caso di Tim dovrebbe essere il 24 aprile 2018, quattro giorni dopo per Fastweb, Vodafone e Wind Tre. L’unico problema riguarda il consumatore che ha fatto la migrazione verso un altro operatore negli ultimi mesi. L’Agcom scrive: “Restano ovviamente impregiudicati i rimborsi in denaro, su cui dovrà pronunciarsi il TAR del Lazio, spettanti a quegli utenti che risulteranno aver cambiato operatore successivamente alla predetta data del 23 giugno 2017”.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Afro-Napoli ha svincolato tutte le calciatrici

Sassari Primo rimosso dalla rada del porto di Baia

La tariffa unica per l’assicurazione RC auto

Moody’s taglia rating Italia a Baa3

Muro del bosco di Capodimonte a rischio crollo

Il razzismo al contrario dell’Afro-Napoli