ABI: 18 milioni usano servizi bancari dal web

18 milioni di clienti delle banche accedono ai servizi bancari dal web, la metà di loro anche tramite smartphone. Lo sportello bancario sta per diventare antiquato.

Mobile bankingLo sportello bancario sta per diventare antiquato. Sempre più italiani preferiscono utilizzare i servizi bancari dal web evitando di andare in banca. Lo rileva un’indagine dell'Associazione Bancaria Italiana(ABI), in collaborazione con GfK. Operare in mobilità è un comportamento ormai diffuso fra la clientela bancaria e lo smartphone rappresenta una via efficace per dialogare con la propria banca e accedere alle informazioni e ai servizi.

Nel 2017 i clienti che accedono ai servizi bancari dal web lo fa nel 50% dei casi tramite smartphone. Secondo la ricerca, negli ultimi 2 anni sono cresciuti di oltre 3,5 milioni gli utilizzatori di mobile banking e lo smartphone è uno strumento utilizzato dal 31% dei clienti per dialogare con la propria banca. Nel 2016 erano il 24%. Sempre più digitale, il cliente bancario ha ormai acquisito piena familiarità nella gestione di modalità evolute di contatto e relazione con la propria banca. Nel 2017 la quota di utenti che ricorre a internet o al mobile banking ha raggiunto il 62% del totale della clientela, pari a circa 18 milioni di italiani. La digitalizzazione della clientela bancaria ha mostrato una grande accelerazione negli ultimi 5 anni: i clienti che usano il web per accedere ai servizi bancari sono passati dal 43% del 2012 al 62% di fine 2017. Il 95% dei clienti usa almeno un canale digitale(Atm, Internet banking, mobile banking e contact center).

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Assicurazione RC auto con scatola nera

Sgomberato ex penicillina

Pensioni reversibilità Italia nel mirino Ocse

Cimiteri comunali di Napoli senza illuminazione

Cgia: 11 miliardi al fisco dalle tredicesime

Carta di identità elettronica alle Poste