Biancofiore: Al Sud non si possono permettere di andare in vacanza

Votare a luglio? La deputata di Forza Italia Michaela Biancofiore sostiene che sarebbe un grosso errore. Il motivo? Al Sud non si possono permettere di andare in vacanza e voterebbero in massa il M5S.

Michaela BiancofioreL’Italia non ha ancora un governo nonostante siano passati 67 giorni dalle elezioni politiche 2018. Lo stallo politico potrebbe essere superato con l’entrata in scena di Sergio Mattarella. Il presidente della Repubblica, infatti, è sempre più deciso a nominare un governo di tregua per traghettare il Paese fino a dicembre e a nuove elezioni, non prima però del 2019. Movimento 5 Stelle e Lega sono contrari a questa ipotesi e puntano ad andare al voto il prima possibile, magari a luglio.

La berlusconina Michaela Biancofiore(foto) è assolutamente contraria alle elezioni con l’afa. Il motivo? Teme un successo del M5S. La deputata di Forza Italia ha dichiarato: “Votare a luglio sarebbe la consegna della vittoria al Movimento 5 Stelle, per un semplice motivo: al Sud non si possono permettere di andare in vacanza. Chi ha votato il M5S? Il Sud. Ci sarebbe una forte astensione al Nord”. Questa “perla” della Biancofiore è uscita fuori durante la diretta del programma “L’aria che tira”. La conduttrice Myrta Merlino è di origini napoletane ma non ha fatto nulla per smontare questa baggianata della berlusconina. Tra l’altro la Biancofiore deve molto al Sud, visto che nel 2008 è stato eletta alla Camera nella circoscrizione XX Campania 2. Una domanda sorge spontanea: cosa c’entra la una donna di Bolzano con la Campania? Non voglio credere che le campane non siano “donne in gamba” come la Biancofiore.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Pagamento scrutatori non erogato a Napoli

Tari 2018: Comune di Napoli posticipa scadenza prima rata

La storia sepolta dalle erbacce

Taglio pensioni d’oro lo chiede l’UE

Severgnini: Avete visto cosa è successo ai Paesi usciti dall’euro?

Eurostat: Cresce divario PIL pro capite Italia e UE