Funicolare Centrale chiusa per carenza personale

A Napoli resta chiusa la Funicolare Centrale per carenza personale. Lo stop è stato causato dalla “malattia” richiesta dal capo servizio di secondo turno. Napoli non doveva diventare la capitale dei trasporti nel 2019?

Funicolare centrale di NapoliNapoli è una città allo sbando. Il trasporto pubblico è diventato un servizio non più affidabile, con autobus fatiscenti e in numero sempre più ridotto e un trasporto su ferro che funziona a singhiozzo. Non bastasse ciò, si mettono anche i lavoratori a creare ulteriori disagi ai pendolari. Incredibile quello che è accaduto oggi(23 giugno) a Napoli. La Funicolare Centrale è chiusa dalle 14.30 per carenza di personale. Questa è la comunicazione choc apparsa sulla pagina Facebook ANM.

L’azienda scrive che “non è riuscita a reperire disponibilità in sostituzione pertanto è costretta a sospendere le corse”. Già ieri(22 giugno), in concomitanza con lo sciopero di 24 ore, hanno comunicato malattia 2 capiservizio delle funicolari cittadine e 2 reperibili determinando la chiusura dell’impianto di Montesanto anche nelle fasce di garanzia. Lo stop di oggi è stato causato dalla “malattia” richiesta dal capo servizio di secondo turno. L’azienda ha immediatamente chiesto i controlli attraverso le visite fiscali all’Inps. La chiusura della Funicolare Centrale non è una bel biglietto da visita per una città che punta tutto sul turismo. “Nel 2019 Napoli città mondiale per efficienza nei trasporti”, questo è quello che disse il sindaco Luigi De Magistris nel 2017. Questa promessa resterà un’illusione come la raccolta differenziata al 70%. Come prevedibile, la chiusura anticipata della Funicolare Centrale ha scatenato le proteste dei pendolari e turisti sulla pagina Facebook ANM. Napoli è una città con trasporto pubblico da terzo mondo.

+++FUNICOLARE CENTRALE CHIUSA++ ANM informa che la Funicolare Centrale dalle ore 14.30 è chiusa al pubblico e non potrà...

Pubblicato da Anm Napoli su Sabato 23 giugno 2018

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

De Magistris arruola uno scarto del M5S e svela cura contro depressione

La fake news di Manfellotto sui contributi UE

Alberi pericolanti nelle pinete del rione Monterosa

Avvertimento al giornalista Federico Ruffo

Eurostat: 10% più ricchi ha 24,4% reddito complessivo italiano

Birra Napoli si produce a Roma