Ho., la risposta Vodafone a Iliad

Vodafone lancia Ho., un operatore virtuale di telefonia mobile low cost. L'offerta prevede minuti e SMS illimitati e 30 giga di internet. Ho. è la risposta di Vodafone all’arrivo in Italia di Iliad.

HoNel mercato di telefonia mobile arriva un altro operatore virtuale. Si tratta di Ho., lanciato da Vodafone oggi(22 giugno). La compagnia britannica propone la stessa operazione fatta di Tim con Kena Mobile qualche mese fa, ovvero lanciare sul mercato un proprio operatore virtuale di telefonia mobile low cost. Ho. è la risposta di Vodafone all’arrivo in Italia di Iliad.

Il nome sta per “Ho tutto chiaro” e vuole riprendere proprio questo concetto di trasparenza. Al momento c’è una sola tariffa attivabile fino al 31 luglio 2018 che prevede minuti e SMS illimitati e 30 giga. Il prezzo è di 6,99 euro al mese, ma c’è da pagare un contributo iniziale di 9,99 per la SIM e l’attivazione dell’offerta. Non esistono costi di disattivazione o penali, e non vengono richieste carta di credito o Iban per rinnovare. Nell’offerta Ho. sono inclusi i servizi hotspot, avviso di chiamata e l’SMS “ho.chiamato”. La SIM Ho. si può acquistare sul sito www.ho-mobile.it con spedizione gratuita a casa o in uno dei 3 mila punti vendita sparsi in Italia. Si può anche prenotare la SIM online con ritiro e pagamento in un punto vendita. E’ prevista anche la portabilità del proprio numero da qualsiasi operatore tranne che da Vodafone. La rete mobile Ho. copre il 99% del territorio italiano di cui il 98% con la rete 4G di Vodafone. I servizi digitali a pagamento come oroscopi, suonerie, SMS bancari sono bloccati.  Il cliente può ricaricare su app e sito, in tutti i punti vendita Ho., nelle tabaccherie, nelle ricevitorie e bar collegati alla rete di Lottomatica Italia Servizi, nei punti vendita SisalPay abilitati, e nelle edicole.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Assicurazione RC auto con scatola nera

Pensioni reversibilità Italia nel mirino Ocse

Carta di identità elettronica alle Poste

La presunta gaffe della Castelli sulla Panda 1000

Cgia: 11 miliardi al fisco dalle tredicesime

Istat: A rischio povertà una persona su 4