I neopatentati in Italia

In Italia ci sono alcune limitazioni specifiche per la guida dei neopatentati nei primi 3 anni. L'infografica di automobile.it ci indica le auto più richieste dai neopatentati nel mercato dell'usato.

NeopatentatiIl conseguimento della patente è un momento importante e rappresenta spesso il primo passo verso la totale indipendenza. Il secondo è acquistare un automobile. Non tutti sanno che in Italia ci sono alcune limitazioni specifiche per la guida dei neopatentati nei primi 3 anni. Non possono, per esempio, guidare auto con potenza specifica, riferita alla tara, superiore a 55 kW/t, né automobili con potenza massima superiore a 70 kW(95 cv).

Il Codice della Strada prevede inoltre regole specifiche anche per quanto riguarda i limiti di velocità più bassi: 100 km/h per le autostrade e 90 km/h per le strade extraurbane principali. I neopatentati ricevono pene più alte per le infrazioni e il tasso alcolemico consentito alla guida è pari a 0 grammi per litro di sangue. Un neopatentato perde il doppio dei punti in caso di infrazione e ne guadagna la metà se non commette violazioni. Fatta questa premessa, vediamo quali sono le automobili più richieste dai neopatentati nel mercato dell’usato. A fare il punto della situazione ci pensa l’infografica realizzata da automobile.it, sito di annunci di auto usate e nuove. Al primo posto c’è la Fiat Panda, che tra l’altro rappresenta un ottimo compromesso tra qualità e prezzo. Il costo medio di acquisto per un modello usato è di 9.225 euro. Gli altri gradini del podio sono occupati dalla Fiat 500 e dalla Fiat 500L. La Renault Captur, in ottava posizione, è l’auto più costosa della lista: il prezzo medio dell’usato è di 13.776 euro. L’infografica di automobile.it approfondisce alcuni dati sui neopatentati in Italia. L’età media di conseguimento è di 21 anni e 2 mesi. Gli uomini si abilitano in media a 20 anni e 8 mesi, mentre le donne a 21 anni e 9 mesi. Da un punto di vista territoriale, si notano differenze tra le varie regioni italiane; Basilicata, Sicilia e Campania sono quelle che registrano le patenti più “veloci”, con un’età media di 20 anni e 7 mesi. Al contrario le più lente sono Emilia Romagna, Liguria e Sardegna.

“Infografica-classifica-10-auto-neopatenteti”
Infografica a cura di automobile.it.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Assicurazione RC auto con scatola nera

Pensioni reversibilità Italia nel mirino Ocse

Carta di identità elettronica alle Poste

La presunta gaffe della Castelli sulla Panda 1000

Cgia: 11 miliardi al fisco dalle tredicesime

Istat: A rischio povertà una persona su 4