Ronaldo alla Juventus. In Spagna è accusato di evasione fiscale

Il Real Madrid annuncia la cessione di Cristiano Ronaldo alla Juventus. La squadra spagnola incassa 112 milioni di euro. E' l’acquisto più costoso del calcio italiano. L'addio alla Spagna del portoghese anche per un problema di evasione fiscale.

Cristiano RonaldoCristiano Ronaldo è un giocatore della Juventus. La trattativa si è conclusa oggi(10 luglio) dopo un tira e molla durato alcune settimane. L’ultimo tassello era il prezzo del cartellino, visto che la squadra italiana aveva da tempo un accordo con il calciatore. L’ufficialità è arrivata con un comunicato del Real Madrid che precisa come sia stato proprio l’attaccante portoghese a chiedere di essere ceduto.

Alla squadra spagnola vanno 112 milioni di euro(100+12 oneri e solidarietà UEFA), mentre Cristiano Ronaldo guadagnerà 31 milioni netti all’anno per quattro stagioni. Complessivamente fanno 345 milioni di euro lordi solo per lo stipendio al portoghese. Si è dunque concretizzato il vero colpo dell’estate con la Juventus che, dopo aver ingaggiato Emre Can, Cancelo e Perin, si prende anche il vincitore di 5 Palloni d’oro, autore quest’anno di 26 reti in 27 gare in Liga. Il passaggio di Ronaldo alla Juventus è l’acquisto più costoso del calcio italiano. A livello mondiale si colloca al quinto posto¹ dopo Neymar(222 milioni), Kylian Mbappé(145), Philippe Coutinho(125) e Ousmane Dembèlè(115). “E’ arrivato il momento di percorrere una nuova strada nella mia vita e per questo ho chiesto al Real di accettare la mia cessione. E’ arrivato il momento di cominciare un nuovo ciclo”. Questo è una parte del contenuto della lettera di Cristiano Ronaldo pubblicata sul sito ufficiale del Real Madrid.

L’accusa di evasione fiscale

L’addio ai Blancos è dovuto anche un problema di evasione fiscale. In Spagna Cristiano Ronaldo è accusato di aver evaso il fisco spagnolo per 14,7 milioni di euro. La struttura fiscale tra Irlanda e Isole Vergini è l’origine di tutti i guai del calciatore portoghese. Secondo la procura spagnola avrebbe consentito a Cristiano Ronaldo di nascondere al fisco i proventi ottenuti in Spagna dai diritti d’immagine(circa 150 milioni) fra il 2011 e il 2014. Una cifra che potrebbe portare l’Avvocatura di Stato a chiedere una condanna minima a 7 anni di carcere. Perché Cristiano Ronaldo ha scelto di venire in Italia? La risposta è la flat tax per ricchi stranieri fatta dal governo Gentiloni nel 2017. Cosa prevede la normativa? Chi non ha avuto la residenza in Italia in 9 degli ultimi 10 anni può chiedere di pagare un semplice forfait di 100 mila euro. Il giorno della presentazione di Ronaldo nella sede della Juventus ci saranno tanti giornalisti e fotografi, ma forse servirebbe più un ispettore dell’Agenzia delle Entrate. Prevenire è meglio che curare.

¹ A pari merito con Paul Pogba

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

De Magistris arruola uno scarto del M5S e svela cura contro depressione

La fake news di Manfellotto sui contributi UE

Alberi pericolanti nelle pinete del rione Monterosa

Avvertimento al giornalista Federico Ruffo

Eurostat: 10% più ricchi ha 24,4% reddito complessivo italiano

Birra Napoli si produce a Roma