Linee R5 e 180 cambiano percorso

Nuovi disagi per i cittadini della zona nord di Napoli. L’Azienda Napoletana Mobilità(ANM) decide di cambiare il percorso delle linee R5 e 180. Nel rione Monterosa ora passerà una linea in meno.

Autobus ANMNuovi disagi per i cittadini della zona nord di Napoli. L’Azienda Napoletana Mobilità(ANM) informa che a partire dal 27 novembre 2018 le linee R5 e 180 cambiano il loro percorso da e per Scampia. La modifica riguarda il percorso nel rione Monterosa. La linea R5 proveniente dal parcheggio Brin, giunta al Corso Secondigliano prosegue diritto per via Roma verso Scampia e svolta a sinistra per via Bakù e proprio percorso. Il ritorno resta invariato.

La linea 180 proveniente da piazzale Tecchio, giunta in via Roma verso Scampia, prosegue per via Monte Rosa, piazza della Libertà, via Monte Taburno, via Roma verso Scampia, via Monte San Gabriele e proprio percorso. Al ritorno, in partenza da Scampia, percorre via Monte Rosa per intero, svolta a sinistra per Traversa Monte Rosa e proprio percorso. La modifica dell’ANM provocherà il taglio di una linea per i cittadini di via del gran sasso. Fino ad oggi, infatti, passavano le linee C67, 180 e R5; dal 27 novembre 2018 la linea R5 farà il percorso esterno e priverà i cittadini di un mezzo utile per arrivare al centro per l’impiego e alla Municipalità. Sulla pagina Facebook ANM mi è stato risposto che il cambio del percorso è causato dalla lunghezza degli autobus: i  “nuovi” mezzi(foto) impiegati sulla linea R5 sono lunghi 12 metri(2 metri in più rispetto ai precedenti) e non possono fare manovre e curve nel rione Monterosa. Chiariamo che non sono i nuovi autobus arrivati questo mese, ma quelli che venivano impiegati sulla R2 e Alibus.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Sgomberato ex penicillina

Cimiteri comunali di Napoli senza illuminazione

Istat: PIL pro capite Sud metà di Nord

Istat: Stipendio medio cala a 13,97 euro l’ora

Centro di accoglienza migranti a Secondigliano

Cgia: 11 miliardi al fisco dalle tredicesime