Rifiuti non raccolti a Scampia

E’ stato un Natale con i rifiuti per i cittadini di Scampia. Nel rione Monterosa sono strapieni i contenitori di carta e multimateriale. Gli addetti alla raccolta non vengono da quasi 10 giorni.

Rifiuti nel rione MonterosaNon è stato un Natale sereno per gli abitanti del rione Monterosa, quartiere a nord di Napoli. ASIA non ha raccolto alcuni tipi di rifiuti per l’ennesima volta. Nella foto potete vedere i contenitori della carta e del multimateriale nel parco dove abito. E’ strapieno non a causa del mancato senso civico dei cittadini, ma per colpa di ASIA Napoli: gli addetti non vengono a svuotare i due contenitori da quasi 10 giorni. E’ stato un Natale con i rifiuti per i cittadini di Scampia.

Gli abitanti dei parchi privati possono considerarsi “fortunati”, dato che nelle zone senza “porta a porta” i rifiuti indifferenziati sono sparsi ovunque. “Napoli arriverà al 70% di raccolta differenziata entro la fine dell’anno”. Questa è la promessa fatta nel 2011 da Luigi De Magistris durante la campagna elettorale per il Comune del Napoli. L’obiettivo è stato raggiunto? Ad ottobre 2018(ultimo dato disponibile) la raccolta differenziata integrale(porta a porta) ha raggiunto circa il 35,7% della popolazione residente, distante 34,3 punti percentuali dal 70% promesso dall’attuale sindaco. Sono passati 7 anni e la situazione sembra peggiorare, soprattutto nei quartieri “modello” come Scampia, dove grazie alla giunta Iervolino la differenziata era arrivata al 70%. E pensare che il Comune di Napoli vuole multare chi conferisce rifiuti in maniera irregolare. La verità è che dovremmo essere noi cittadini a chiedere i danni all’amministrazione arancione, incapace a garantire i servizi minimi essenziali. Il sindaco De Magistris dovrebbe pensare ad amministrare Napoli invece di occuparsi di cose che non gli competono, come l’apertura dei porti per far sbarcare migranti.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Offri aiuto ai migranti e ti ritrovi alla convention DeMa

Referendum contro reddito di cittadinanza

Oxfam: 26 persone detengono metà ricchezza mondiale

Reddito di cittadinanza parte a marzo

Lavoratori Ottimax Afragola deportati in altra sede

Delega alla riscossione alle quote sindacali con firma falsa