Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2019

Migrante muore nella baraccopoli di San Ferdinando

Immagine
Una nuova tragedia nella baraccopoli di San Ferdinando, in provincia di Reggio Calabria. Il ghetto da anni ospita i braccianti migranti della Piana di Gioia Tauro. Un rogo è costato la vita al 29enne Al Moussa Ba. Il migrante era originario del Senegal. La vittima, nel 2015, secondo quanto rende noto la questura, aveva ottenuto la concessione della protezione umanitaria dalla commissione territoriale di Trapani. Nel pomeriggio una fiaccolata partirà dalla baraccopoli verso il municipio.

Bankitalia: Debito pubblico a 2.316,7 miliardi

Immagine
La Banca d’Italia ha diramato il supplemento al Bollettino di Finanza Pubblica. A dicembre 2018 il debito pubblico italiano si è attestato a 2.316,7 miliardi di euro, in calo di 28,6 miliardi rispetto ai 2.345,3 di novembre 2018. A dicembre 2017 il debito pubblico italiano era pari a 2.263,5 miliardi di euro(dato revisionato), pari al 131,2% del PIL. Questo significa che è aumentato di 53,2 miliardi in un anno.

La paziente perfetta

Immagine
La paziente perfetta” è un libro di Jenny Blackhurst e pubblicato da Newton Compton. La scrittrice è cresciuta in Inghilterra, nello Shropshire, dove ancora vive con marito e figli. Il suo thriller di esordio, “Era una famiglia tranquilla”, ha ottenuto in pochissimo tempo il consenso della critica e un grande successo di pubblico. “La paziente perfetta” arriva in libreria nel 2018 ed è la seconda opera della scrittrice britannica.

La guerra alle armi di Save the Children

Immagine
“Sapete chi si prenderà la Terra? I trafficanti di armi perché gli altri sono troppo impegnati ad uccidersi a vicenda. Questo è il segreto per sopravvivere: mai combattere, specialmente con se stessi”. Questo è quello che dice Yuri Orlov(Nicolas Cage) nella scena finale del film “Lord of War”. Nel 2017 sono stati investiti 1.739 miliardi di dollari per le spese militari, in aumento dell’1,1% rispetto al 2016. La vendita delle armi è un business che genera tante vittime innocenti.

Alitalia salvata con soldi pubblici

Immagine
Dopo un paio di anni si torna a parlare del salvataggio di Alitalia. L’ex compagnia di bandiera italiana è di nuovo in crisi e i partner industriali con cui c’è una trattativa, Delta Air Lines e EasyJet, non avrebbero più del 30-40%. L’ennesimo salvataggio avverrà con soldi pubblici. Negli ultimi 11 anni è la terza volta che Alitalia viene aiutata dai governi in carica. La prima volta nel 2008, quando Silvio Berlusconi regalò la parte sana della compagnia “agli amici degli amici” in nome dell’italianità. La bad company, indebitata per 3 miliardi di euro, finì a carico dei contribuenti.

AIDS: Vaccino abbatte 90% virus

Immagine
Una notizia importante arriva per i malati di AIDS. La somministrazione del vaccino terapeutico Tat contro l’HIV/AIDS a pazienti in terapia antiretrovirale(cART) è capace di ridurre drasticamente il serbatoio di virus latente, inattaccabile dalla sola terapia, e apre una nuova via contro l’infezione. E’ la svolta emersa dal follow-up, durato otto anni e pubblicato sulla rivista open access “Frontiers in Immunology”, di pazienti immunizzati con il vaccino messo a punto dall’equipe guidata da Barbara Ensoli, Direttore del Centro Nazionale per la Ricerca su HIV/AIDS dell’Istituto Superiore di Sanità(ISS).

Parco della Marinella resta una discarica

Immagine
Il parco della Marinella continua ad essere una discarica a cielo aperto nel pieno centro di Napoli. L’area di via Duca degli Abruzzi doveva diventare un parco pubblico di circa 30.000 metri quadrati da consegnare alla cittadinanza. Il primo progetto risale addirittura al 2003. Chi sognava fiori, alberi e panchine è rimasto amaramente deluso: 16 anni dopo il parco della Marinella resta ancora un rifugio per indigenti e tossicodipendenti.

TAV Torino-Lione, saldo costi-benefici negativo

Immagine
Gli esperti della Struttura Tecnica di Missione del MIT hanno completato le valutazioni sulla nuova linea ferroviaria Alta Velocità/Alta Capacità Torino-Lione, producendo l’analisi costi-benefici e la relazione tecnico-giuridica. Il progetto TAV Torino-Lione prevede una linea per merci e passeggeri che si estenderà per circa 270 km, di cui il 70% in Francia e il 30% in Italia. Dall’analisi costi-benefici emerge che il progetto TAV Torino-Lione presenta una redditività fortemente negativa.

Lo stato del ponte Bellaria

Immagine
Il ponte di Bellaria, conosciuto anche come ponte di Miano, è un’opera realizzata a Napoli verso la metà del XIX secolo, sul Cavone di Miano, la vallata che separa la collina di Capodimonte dall’altopiano adiacente del quartiere di Miano. Il ponte di Bellaria si trova a pochi passi dal Real Bosco di Capodimonte ed è una via molto trafficata. Sulla strada ci sono cedimenti da quasi due anni. Una domanda sorge spontanea: perché ci sono crolli ogni volta che piove?

L’alleanza contro reddito di cittadinanza

Immagine
Il reddito di cittadinanza è una misura di reinserimento nel mondo del lavoro che serve ad integrare i redditi familiari. In particolar modo, è destinata alla persone che sono in povertà assoluta. In Italia si trovano in povertà assoluta 5 milioni di persone e 1 milione e 300 mila famiglie. Contro il reddito di cittadinanza si sono schierati il PD, Forza Italia e Confindustria, che hanno formato un’inspiegabile alleanza.

Partito Democratico in rosso

Immagine
Il Partito Democratico vede rosso. Non è il titolo di un film, ma la situazione attuale delle casse del PD. Ogni eletto tra le file del Partito Democratico, secondo il regolamento interno, è tenuto a versare al partito 1.500 euro al mese, oltre ai 10 mila euro una tantum al momento dell’elezione. Alcuni parlamentari democratici stanno copiando Piero Grasso, che dal 2013 al 2017 non versò la quota mensile al partito. Alla fine l’attuale senatore del gruppo Misto è stato condannato a pagare 83.250 euro al PD.

Apre il forno crematorio di Poggioreale

Immagine
Dopo quasi 26 anni di attesa anche il Comune di Napoli ha l’impianto di cremazione. Oggi(8 febbraio) è stato inaugurato il primo forno crematorio nel fondo Zevola di via Santa Maria del Pianto a Poggioreale.  La prima salma è stata cremata alle 9.30. La struttura entrerà a regime nel giro di una settimana e cremerà tra le 8 e le 10 salme al giorno.

Linea 6, una metropolitana chiusa

Immagine
La linea 6 della metropolitana di Napoli è un esempio di spreco di risorse pubbliche. In origine, il progetto prevedeva una Linea Tranviaria Rapida(LTR) che avrebbe attraversato la città in direzione est-ovest, da Fuorigrotta a Ponticelli, passando per Piazza Municipio. La LTR doveva essere inaugurata in occasione dei Mondiali di Calcio del 1990, ma problemi di natura tecnica non permisero l’apertura. Il progetto fu accantonato per diversi anni.

Istat: Meno residenti in Italia, crescono stranieri

Immagine
In Italia ci sono meno residenti e più stranieri. Questo è quello che emerge dal rapporto Istat “Indicatori demografici”. Al 1° gennaio 2019 si stima che la popolazione ammonti a 60 milioni 391 mila residenti, 92,7 mila in meno sull’anno precedente. La variazione sull’anno precedente è pari al -1,5 per mille. La flessione dei residenti è un fenomeno che dura da 4 anni.

Indisponibilità servizi anagrafici a Napoli

Immagine
Brutte notizie per chi deve richiedere un documento in una delle dieci municipalità di Napoli. Il giorno 7 febbraio 2019 i servizi anagrafici non saranno disponibili. E’ quello che si evince da un post pubblicato oggi(6 febbraio) sulla pagina Facebook del Comune di Napoli. L’indisponibilità dei servizi anagrafici inizierà alle ore 10 e proseguirà per tutta la giornata. Il disservizio è causato da “attività di manutenzione straordinaria improcrastinabile”.

Malati da sangue infetto attendono risarcimento

Immagine
In Italia circa 120 mila persone si sono ammalate e oltre 2.600, secondo l’Associazione Politrasfusi, sono morte a causa dei mancati controlli sul plasma e sui farmaci emoderivati. Aids, epatite B o epatite C hanno distrutto le loro vite. Le vicende legate allo scandalo del sangue infetto sono avvenute intorno agli anni ’70 e ’80. Molti morirono nel giro di pochi anni. Le migliaia di cause di risarcimento danni stanno andando in prescrizione e il processo penale, iniziato a Trento e successivamente trasferito a Napoli, molto probabilmente si concluderà con l’assoluzione di tutti gli imputati.

Il sito del Reddito di cittadinanza

Immagine
Il premier Conte e il ministro del Lavoro Di Maio hanno presentato ufficialmente a Roma il sito online del Reddito di cittadinanza, attivo da oggi, e la card che erogherà il sussidio. Fino al 5 marzo il sitowww.redditodicittadinanza.gov.it avrà solo carattere informativo, spiegherà come funziona il provvedimento, chi sono i beneficiari, quali documenti presentare e dove. Dal 6 al 31 marzo sarà poi possibile inviare le prime domande. La card gialla prepagata è stata realizzata da Poste Italiane ed ha una numerazione simile a quelle di PostePay.

De Laurentiis: Sono 3 anni che chiudo in rosso il bilancio del Napoli

Immagine
Aurelio De Laurentiis butta nuovamente benzina sul fuoco. Nella conferenza stampa di presentazione del ritiro di Dimaro, il presidente del Napoli ha parlato del calo di pubblico al San Paolo nonostante la politica dei prezzi bassi. De Laurentiis ha dichiarato: “Mi dispiace che i tifosi pensino solo allo Scudetto, non ad essere forti e rappresentare la città. Con la Sampdoria dovevano stare tutti allo stadio, i prezzi erano bassissimi, doveva essere pieno anche per la vendetta dopo la sconfitta dell’andata”.

L’esattore

Immagine
L’esattore” è un libro di Petros Markarīs e pubblicato da Bompiani. Lo scrittore è nato a Istanbul nel 1937. Di origini armene, dal 1964 si è stabilito ad Atene e nel 1974 ha ottenuto la cittadinanza greca. Ha collaborato con Theo Angelopoulos a diverse sceneggiature, tra cui “L’eternità e un giorno”, Palma d’Oro a Cannes nel 1998, e nel 2011 ha ricevuto il Premio Raymond Chandler del Noir in Festival. La celebrità di Petros Markarīs in Europa è soprattutto legata alla figura del commissario Kostas Charitos, definito dalla critica internazionale “il fratello greco di Maigret” e “il Montalbano di Atene”, per la vicinanza col personaggio di Andrea Camilleri, attivo come lui nell’area mediterranea.

Centro municipale per cani inaugurato senza collaudo

Immagine
A Napoli è stato inaugurato un centro municipale per cani il primo ottobre 2018 in via Janfolla dopo circa 15 anni di attesa. Il costo dell’opera è di circa un milione di euro. A tagliare il nastrino erano venuti il sindaco Luigi De Magistris e l’assessore al welfare Roberta Gaeta. In un paese civile la struttura sarebbe già operativa per accogliere i cani randagi, ma al momento quest’ultimi continuano a girovagare per la città. Come mai?

Stati Uniti nella morsa del gelo

Immagine
Gli Stati Uniti nella morsa del gelo. I venti sospinti dal vortice polare hanno portato a temperature percepite fino ai 40 gradi sotto lo zero. La situazione più critica nella regione del Midwest, al confine col Canada, soprattutto negli stati del Michigan, del Minnesota e dell'Illinois. Sono almeno 21 le vittime dell’ondata record di gelo che ha colpito negli Stati Uniti.