Europa League: Napoli pesca il Salisburgo

Il sorteggio di Nyon ha decretato le avversarie delle due italiane negli ottavi di finale dell'Europa League. Compito non difficile per Napoli e Inter. Il match più affascinante è senza ombra di dubbio Dinamo Zagabria-Benfica.

Sorteggi ottavi di finale di Europa LeagueAlla casa del Calcio Europeo di Nyon si è tenuto il sorteggio per gli ottavi di finale di Europa League. Compito abbordabile per il Napoli di Carlo Ancelotti che giocherà contro gli austriaci del Salisburgo. E’ andata bene, visto che dall’urna poteva uscire una squadra ostica come l’Arsenal o una delle tre compagini spagnole.

Gli azzurri giocheranno l’andata allo stadio San Paolo e il ritorno in Austria. La qualificazione ai quarti di finale non dovrebbe essere un problema. Compito non difficile anche per l’Inter, che agli ottavi dovrà giocare contro l’Eintracht di Francoforte. La squadra di Spalletti giocherà la prima gara in trasferta. Il Chelsea di Maurizio Sarri invece dovrà giocare contro la Dinamo Kiev. Il match più affascinante è senza ombra di dubbio Dinamo Zagabria-Benfica. Altre gare interessante sono Zenit-Villareal e Siviglia-Slavia Praga. Compito agevole per l’Arsenal contro i francesi del Rennes. Delle otto squadre retrocesse dalla Champions League ne sono rimaste solo quattro. Le gare di andata degli ottavi di finale di Europa League si giocheranno il 7 marzo 2019, quelle di ritorno il 14 marzo 2019.

Ottavi di finale
Chelsea(ENG)-Dynamo Kyiv(UKR)
Eintracht Frankfurt(GER)-Inter*(ITA)
Dinamo Zagreb(CRO)-Benfica*(POR)
Napoli*(ITA)-Salzburg(AUT)
Valencia*(ESP)-Krasnodar(RUS)
Sevilla(ESP)-Slavia Praha(CZE)
Arsenal(ENG)-Rennes(FRA)
Zenit(RUS)-Villarreal(ESP)

* Squadre provenienti dalla Champions League

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

L’amministrazione del degrado di De Magistris

Regione Campania non approva convenzione. Navigator senza lavoro

Cgia: Consumi famiglie tagliati di 21,5 miliardi

Il caso ex Ilva di Taranto

Tariffe votive anno 2019 Comune di Napoli

La caduta del muro di Berlino