Sportello anagrafe dell’aeroporto chiuso per mancanza di personale

Nel 2016 il Comune di Napoli ha aperto uno sportello anagrafe presso l'area partenze dell’aeroporto di Capodichino. Tre anni dopo lo sportello è chiuso per mancanza di personale. Il problema è presente in tutte le 10 Municipalità.

Sportello anagrafe dell'aeroporto di CapodichinoNel 2016 il Comune di Napoli ha aperto uno sportello anagrafe presso l'area partenze dell’aeroporto di Capodichino. Chi si accorge all'ultimo momento di non avere un documento valido per il viaggio, potrà risolvere il problema nel salone dei check-in numero 55. Peccato che oggi lo sportello anagrafe dell’aeroporto è chiuso per mancanza di personale. Sembra incredibile che possa accadere una cosa del genere in una città con una flotta marittima pronta a salpare per andare a prendere i migranti in mezzo al mare.

“Informiamo i nostri passeggeri che il servizio dell'UFFICIO ANAGRAFE del COMUNE DI NAPOLI presente in aeroporto è sospeso fino a data da destinarsi”. Questo è l’avviso che compare sul sito dell’aeroporto di Napoli. Lo sportello anagrafe dell’aeroporto di Capodichino è stato inaugurato l’11 agosto 2016 alla presenza del sindaco Luigi De Magistris. Era possibile richiedere un documento valido dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 14.00. Dopo lo stop per mancanza di personale, i malcapitati dovranno andare agli uffici anagrafici della VII Municipalità a piazzetta del Casale. Un viaggio non certo Il sindaco De Magistris all'inaugurazione dello sportello anagrafecomodo e che probabilmente non porterà al rilascio del documento in poco tempo. Il motivo? Gli uffici anagrafici delle 10 Municipalità hanno carenza di personale e sempre più persone si lamentano delle lunghe attese o della chiusura improvvisa degli sportelli. Lo scorso gennaio non era possibile richiedere la carta d’identità nella VIII Municipalità perché l'unico dipendente comunale si era messo in malattia per esaurimento nervoso. Negli scorsi mesi diversi presidenti di Municipalità avevano lanciato l’allarme sull’esiguità del personale comunale in servizio negli uffici anagrafici, ma il sindaco De Magistris non ha aderito all’acquisizione di nuovo personale messo a disposizione della Regione Campania. Nella zona nord di Napoli la situazione è drammatica. Tra qualche mese andranno in pensione 30 dipendenti della VIII Municipalità, ed è probabile che la soluzione dell’amministrazione comunale sarà la chiusura del municipio di Scampia. Nel video allegato potete vedere l’inaugurazione dello sportello anagrafe dell’aeroporto di Capodichino.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Imprenditore non trova baristi per colpa del reddito di cittadinanza

L’incredibile tweet di Renzi sul caso Gabicce

Torna emergenza rifiuti a Scampia

Sfido Ana Damian a vendermi un aspirapolvere

Istat: Spesa famiglie ferma a 2.571 euro