ASL Napoli 1 presenta app e-CUPT

L'ASL Napoli 1 Centro presenta e-CUPT, l'app per prenotare le visite specialistiche comodamente da smartphone e da tablet. Sarà possibile pagare anche il ticket della prestazione. La ASL Napoli 1 Centro ha realizzato alcuni brevi video tutorial.

e-CUPTDa alcuni anni sul portale dell’ASL Napoli 1 è possibile prenotare le prestazioni richieste dal medico di famiglia. Questo servizio l’ho testato più volte e non ha dato problemi fino all’estate 2018, poi qualcosa è cambiato in peggio. Prenotare una visita è diventato difficile anche sul sito www.aslnapoli1centro.it. La situazione potrebbe migliorare con la nuova applicazione e-CUPT, l’app presentata oggi(29 maggio) dal ASL Napoli 1 Centro. Grazie a questo nuovo servizio, dal primo giugno 2019 gli utenti potranno utilizzare l’app e-CUPT per prenotare le visite specialistiche comodamente da smartphone e da tablet.

e-CUPT potrà essere utilizzata da tutti gratuitamente, basterà scaricare l'app da GooglePlay o AppStore. Per registrarsi bisogna inserire nome, cognome, codice fiscale, codice tessera sanitaria(numero identificazione della tessera), data di nascita e provincia e comune di residenza. Una volta registrati al servizio App e-CUPTe-CUPT, si potrà prenotare la visita specialistica. L’operazione è molto semplice: basterà inserire il codice NRE della ricetta elettronica o quello SAR della ricetta rossa. A quel punto l’app mostrerà all'utente la prima disponibilità per l'erogazione della prestazione da ricevere contenuta nell’impegnativa. L’utente potrà inoltre decidere il luogo di cura e la data oppure sceglierne una successiva a seconda della propria disponibilità. Nella sezione “Appuntamenti” dell’app e-CUPT verranno mostrate tutte le visite prenotate dall’utente e si potrà cambiare la data o annullare la visita specialistica. Sarà possibile pagare anche il ticket della prestazione, sperando che abbiano risolto i problemi riscontrati da alcuni utenti nel 2018. Per rendere ancor più semplice il passaggio al nuovo sistema la ASL Napoli 1 Centro ha realizzato alcuni brevi video tutorial disponibili a questo link.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Comune Napoli affida a Citelum gestione luci votive

La Vela verde non è stata demolita

La propaganda di De Magistris sui lavoratori Whirlpool

La bomba ambientale nell’ex ICM di via nuova delle Brecce

In vigore dazi Stati Uniti contro UE

Il lago di munnezza a Scampia