Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2019

Le inchieste del commissario Collura

Immagine
Le inchieste del commissario Collura” è un libro di Andrea Camilleri e pubblicato da Mondadori. Nato a Porto Empedocle(Agrigento) nel 1925, Andrea Camilleri vive da anni a Roma. Esordisce come romanziere nel 1978 con “Il corso delle cose”. Nel 1994 con “La forma dell’acqua” dà vita al personaggio del commissario Montalbano, protagonista di una nutrita serie di romanzi. Da quel momento la sua produzione è molto ricca e il successo immenso”. Le inchieste del commissario Collura” sono otto racconti pubblicati per il giornale “La Stampa” nell’estate del 1998 e diventati un libro nel 2002 per i tipi della “Libreria dell’Orso” di Pistoia.

La flotta napoletana di De Magistris

Immagine
“Il 22 giugno 2019 faremo questa iniziativa con cui creeremo una flotta napoletana. Dopo la polemica dei porti chiusi e porti aperti è scattata una forma di solidarietà e abbiamo raccolto 150 mila euro di donazioni”. E’ quello che dichiarò Luigi De Magistris lo scorso marzo nel corso di un incontro con il sindaco Giuseppe Sala, nella sede del Comune di Milano. La flotta napoletana doveva essere formata da 400 imbarcazioni. Il 22 giugno è passato e non c’è nessuna traccia delle navi salva migranti del sindaco di Napoli.

Sea Watch in porto senza autorizzazione

Immagine
La Sea Watch, ferma da tre giorni al largo di Lampedusa, è entrata nel porto della piccola isola dell’Italia per far sbarcare i 40 migranti salvati al largo della Libia. La comandante tedesca Carole Rakete ha deciso di procedere nonostante la mancanza di autorizzazioni da parte delle autorità italiane. La nave ONG battente bandiera olandese è rimasta per qualche minuto all’esterno del porto, bloccata da una motovedetta della Guardia di Finanza, poi ha fatto manovra per avvicinarsi alla banchina e ha urtato l’imbarcazione che le aveva intimato l’alt e ha attraccato al molo.

La concessione del telefono

Immagine
La concessione del telefono” è un libro di Andrea Camilleri e pubblicato da Sellerio. Nato a Porto Empedocle(Agrigento) nel 1925, Andrea Camilleri vive da anni a Roma. Esordisce come romanziere nel 1978 con “Il corso delle cose”. Nel 1994 con “La forma dell’acqua” dà vita al personaggio del commissario Montalbano, protagonista di una nutrita serie di romanzi. Da quel momento la sua produzione è molto ricca e il successo immenso.”La concessione del telefono” è il 13esimo libro dello scrittore siciliano ed è stato pubblicato nel 1998.

Riapre il primo tratto di via Marina

Immagine
Un primo tratto di via Marina è stato riaperto al traffico ieri(27 giugno). All’evento era presente Mario Calabrese, l’assessore ai Trasporti del Comune di Napoli. E’ stato restituito alla città circa 1,2 chilometri di strada nel tratto via Amerigo Vespucci-via Alessandro Volta. L’area è stata liberata dalla transenne del cantiere e dai cumuli di rifiuti. La porzione di strada riaperta è una corsia preferenziale destinata agli autobus e ai mezzi di servizio.

Dal primo luglio aumenta prezzo energia

Immagine
Non arrivano buone notizie per i consumatori. L’Autorità per l’energia(ARERA) rende noto che dal primo luglio 2019 le bollette dell’energia elettrica aumenteranno dell’1,9%, mentre quello del gas subiranno una riduzione del 6,9%. E’ quanto prevede l’aggiornamento delle condizioni economiche di riferimento per le famiglie e i piccoli consumatori nei servizi di tutela. Il calo del gas è ininfluente, visto che i consumi diminuiscono drasticamente nel periodo estivo.

Pareo Park chiude per manutenzione

Immagine
“Informiamo i gentili ospiti che al momento il parco è chiuso per manutenzione”. E’ il post apparso sulla pagina Facebook di Pareo Park. Il parco acquatico in provincia di Napoli è stato protagonista di una vicenda non è bella nel giorno dell’inaugurazione della nuova stagione estiva. Lo scorso 23 giugno, infatti, 150 bambini sono usciti da una delle piscine con bolle e chiazze rosse su mani e piedi.

Sea Watch entra in acqua territoriali italiane

Immagine
Sono ore drammatiche nello specchio di mare antistante Lampedusa. La nave Sea Watch ha deciso di entrare in acque territoriali italiane per far sbarcare i 42 migranti a bordo salvati al largo della Libia. La nave ONG battente bandiera olandese non si è fermata e ha forzato il blocco, nonostante l’alt intimato dalle motovedette della Finanza e il no della Corte di Strasburgo allo sbarco sulla piccola isola dell’Italia.

Inail: 704 morti sul lavoro nel 2018

Immagine
In Italia si continua a morire sul luogo di lavoro. Sempre più persone escono per guadagnarsi da vivere e non tornano più a casa. Sono 704 gli infortuni mortali accertati sul lavoro nel 2018, il 4,5% in più rispetto all’anno precedente(674 morti bianche).  E’ quello che emerge dalla “Relazione annuale 2018” pubblicato oggi(26 giugno) dall’Inail.

Banche venderanno titoli di Stato italiani nel 2020

Immagine
Nel 2020 lo spread dell’Italia potrebbe tornare a crescere e non per colpa del governo gialloverde, ma a causa delle banche. “Da gennaio è molto probabile che il totale dei titoli di Stato italiani in possesso delle banche italiane cali in maniera significativa perché gli istituti dovranno iniziare a restituire i prestiti BCE”. E’ quello che ha dichiarato oggi(25 giugno) il presidente dell’ABI Antonio Patuelli al Forum Ansa.

De Magistris: Pronti per l’emergenza rifiuti di settembre

Immagine
Il termovalorizzatore di Acerra a settembre chiuderà per 35 giorni per lavori di manutenzione. Il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca ha invitato tutti i Comuni a trovare un sito nel quale stoccare provvisoriamente i rifiuti. Non si è fatta attendere la risposta di Luigi De Magistris. Il sindaco di Napoli ha dichiarato: “Su questo io non parlo, faccio fatti. Stiamo lavorando da diversi mesi e non ci faremo trovare assolutamente impreparati per quanto riguarda il Comune di Napoli”.

L’Osservatorio Difendi la Città

Immagine
Nell’aprile 2017 il Comune di Napoli ha istituito lo sportello onlineDifendi la città” per salvare la città dalle “presunte” offese di media e cittadini. L’iniziativa fu promossa dal sindaco Luigi De Magistris insieme alla delegata Flavia Sorrentino, che si occupa di Autonomia della Città di Napoli. Oggi(24 giugno) l’amministrazione comunale ha annunciato la nascita dell’Osservatorio “Difendi la città” formato da 20 membri individuati. Lo strumento istituito con delibera di giunta, su proposta del sindaco De Magistris, affiancherà e supporterà le attività promosse dallo sportello "Difendi la città”.

De Magistris al Gay Pride con le periferie sommerse dai rifiuti

Immagine
Un successo senza precedenti per il Gay Pride di Napoli. Migliaia di persone hanno sfilato al corteo per l’eguaglianza dei diritti e contro le discriminazioni. Le persone si sono radunate a piazza Dante e sono arrivate sul lungomare. Al corteo in difesa dei “legittimi diritti” c’era anche il sindaco Luigi De Magistris. Il primo cittadino ha dichiarato: “Napoli è in prima linea nella lotta per i diritti, per le libertà civili e contro ogni forma di discriminazione. Una città che vede nelle differenze la sua ricchezza”.

L’inedito di Freddie Mercury

Immagine
Una versione inedita di “Time”, brano che Freddie Mercury aveva registrato nel 1986 per il concept album ispirato all’omonimo musical di Dave Clark, è stata pubblicata in questi giorni. Clark, produttore e amico del leader dei Queen, ha scelto di utilizzare il titolo completo della canzone, “Time Waits For No One”, corredando il brano con un nuovo video con immagini originali di Freddie Mercury.

Inps: In 4 mesi +127% contratti stabili

Immagine
Nei primi quattro mesi del 2019 i contratti stabili sono stati +275.761, pari al 127% in più rispetto ai primi 4 mesi del 2018. Lo comunica l’Inps nel suo Osservatorio sul precariato. Il dato somma assunzioni, trasformazioni in contratti a tempo indeterminato, meno le cessazioni. Le assunzioni a tempo indeterminato sono state 501.596, 38.438 in più(+8,2%) rispetto allo stesso periodo del 2018.

Istat: Peggior calo demografico da 100 anni

Immagine
Il bilancio del 2018 conferma le tendenze degli ultimi anni, fortemente caratterizzate dal calo delle nascite, dall’invecchiamento della popolazione e, a partire dal 2015, da una perdita di residenti. E’ quello che emerge dal Rapporto Annuale 2019 pubblicato oggi(20 giugno) dall’Istat. Per trovare una situazione comparabile occorre tornare indietro di 100 anni, di un secolo.

Oltre ogni sospetto

Immagine
Oltre ogni sospetto” è un libro di Lynda La Plante e pubblicato da Garzanti. La scrittrice è nata a Liverpool nel 1943. Lynda La Plante è stata attrice teatrale e televisiva, prima di intraprendere una fortunata carriera di sceneggiatrice, soprattutto per la televisione. È autrice di diversi romanzi, tra cui la trilogia dedicata a Lorraine Page, poi trasposto in televisione con grande successo, e la serie Prime Suspect di cui è protagonista la detective Jane Ellison. Vive tra Londra e East Hampton(New York). “Oltre ogni sospetto” è il ventottesimo libro della scrittrice britannica, il primo della serie con protagonista il sergente Anna Travis. Il libro è stato pubblicato nel 2004.

De Magistris: Nessuna emergenza rifiuti

Immagine
I quartieri periferici di Napoli sono sommersi da cumuli di immondizia, ma per Luigi De Magistris non c’è nessuna emergenza rifiuti. Evidentemente il sindaco non considera Scampia, Secondigliano, Barra e Pianura zone di Napoli. Da settimane ammassi di sacchetti di spazzatura ingombrano le strade di periferia, riportando quel degrado che ricorda la crisi dei rifiuti del 2008. Nei giorni scorsi a Scampia alcuni cittadini esasperati hanno dato fuoco i cumuli di spazzatura che ingombravano una strada.

Istat: In povertà assoluta 5 milioni di persone

Immagine
Nel 2018, si stima siano oltre 1,8 milioni le famiglie in condizioni di povertà assoluta in Italia, con un’incidenza pari al 7%, per un numero complessivo di 5 milioni di persone(8,4% del totale). Pur rimanendo ai livelli massimi dal 2005, si arresta dopo tre anni la crescita del numero e della quota di famiglie in povertà assoluta. E’ quello che emerge dal rapporto “Le statistiche dell’Istat sulla povertà” pubblicato oggi(18 giugno). La percentuale di famiglie che si trova in povertà assoluta nel Mezzogiorno è del 10%, contro il 5,8% del Nord e il 5,3% del Centro.

Bankitalia: Debito pubblico a 2.373,3 miliardi. E' record

Immagine
La Banca d’Italia ha diramato il supplemento al Bollettino di Finanza Pubblica. Ad aprile 2019 il debito pubblico italiano si è attestato a 2.373,3 miliardi di euro, in aumento di 14,8 miliardi rispetto ai 2.358,5 di marzo 2019¹. E’ il nuovo record storico. L'incremento riflette, oltre al fabbisogno del mese parti a 2,8 miliardi, l'aumento delle disponibilità liquide del Tesoro(11,6 miliardi, a 58,5), mentre gli scarti e i premi all'emissione e al rimborso, la rivalutazione dei titoli indicizzati all'inflazione e la variazione dei tassi di cambio hanno nel complesso aumentato il debito di ulteriori 0,4 miliardi.

De Magistris va in Abruzzo a fare una lezione sui rifiuti

Immagine
Napoli è in piena emergenza rifiuti e il sindaco Luigi de Magistris va in Abruzzo a fare una lezione su come si raccoglie la spazzatura a Montesilvano, in provincia di Pescara. Non è Lercio, ma è quello che è accaduto oggi(15 giugno). De Magistris è stato in Abruzzo in qualità di presidente del movimento DeMa per visitare la discarica sul Fiume Saline.

Renziani e Lega salvano Radio Radicale

Immagine
Un emendamento del PD al decreto Crescita salva Radio Radicale. L’ok è arrivato nelle commissioni Bilancio e Finanze della Camera nonostante il parere contrario del viceministro dell’Economia, Laura Castelli. Il renzianoRoberto Giachetti è il primo firmatario dell’emendamento salva Radio Radicale. Hanno votato sì la Lega e tutti gli altri partiti, mentre il M5S ha votato no.

Imprenditore non trova baristi per colpa del reddito di cittadinanza

Immagine
Hai una nuova attività? Vuoi farti un po’ di pubblicità senza pagare un centesimo? Chiama “Il Mattino” per avere visibilità mediatica. Basta che affermi di avere difficoltà a trovare personale che lavora per 800 euro mensili. Il noto quotidiano di Napoli ha pubblicato un’intervista al titolare di un bar in una zona benestante della città. L’imprenditore cerca baristi per la sua attività commerciale ma fino ad oggi non ha trovato nessuno per colpa del reddito di cittadinanza. Una scusa già utilizzata dal sindaco di Gabicce la scorsa settimana.

Torna emergenza rifiuti a Scampia

Immagine
A Napoli la scadenza della prima rata della Tari è fissata per il 30 giugno 2019. Pagare la tassa sui rifiuti sembra un paradosso in una città invasa dalla spazzatura. L’emergenza rifiuti si nota particolarmente a Scampia, il quartiere della zona di Napoli. La raccolta della spazzatura non viene fatta da diversi giorni e il risultato lo potete vedere nella foto scattata in via Roma verso Scampia.

Istat: Spesa famiglie ferma a 2.571 euro

Immagine
Nel 2018, la stima spesa media mensile per consumi delle famiglie residenti in Italia è stata di 2.571 euro in valori correnti, sostanzialmente invariata rispetto al 2017(+0,3%), quando era cresciuta dell’1,6% sul 2016. La spesa media delle famiglie di soli stranieri(1.700) è inferiore del 35,3%rispetto a quelle di soli italiani(2.627 euro). La spesa delle famiglie è ancora lontana dai 2.640 euro mensili registrati nel 2011. Il 2012 e il 2013 furono due anni di forte contrazione.

L’incredibile tweet di Renzi sul caso Gabicce

Immagine
A Gabicce Mare ci sono 85 alberghi più altre 2 mila strutture tra case in affitto e b&b. Nel 2019 sembra che sia difficile reperire lavoratori stagionali del turismo provenienti dal Mezzogiorno. Il sindaco Domenico Pascuzzi sostiene che la mancanza di manodopera è colpa del reddito di cittadinanza. Il primo cittadino del comune in provincia di Pesaro e Urbino è un esponente del Partito Democratico, una parte politica che dovrebbe rappresentare la sinistra. Sul “casoGabicce Mare è intervenuto anche Matteo Renzi con un incredibile tweet.

A Gabicce niente lavoratori stagionali per colpa del reddito di cittadinanza

Immagine
La stampa italiana torna ad attaccare il reddito di cittadinanza. Un articolo osceno di Francesco Prisco su “Il Sole 24 Ore” parla dell’allarme rosso a Gabicce Mare: in alberghi e ristoranti mancano i lavoratori stagionali del turismo provenienti dal Mezzogiorno. Il sindaco Domenico Pascuzzi sostiene che la mancanza di manodopera è colpa del reddito di cittadinanza.

Napoli: Fontana pubblica diventa una piscina

Immagine
A Napoli è arrivato il caldo e qualche “mente geniale” ha pensato bene di trasformare una fontana pubblica in una piscina. E’ accaduto nella fontana pubblica di via Caracciolo, recentemente riaperta in vista delle Universiadi. Bimbi ma anche adulti si sono calati all’interno della vasca monumentale. Il video è stato diffuso sulla pagina Facebook “Diretta Napoli” e sta suscitando l’indignazione di tanti cittadini. La cosa buffa è che il mare è a due passi, ma forse era troppo scomodo tuffarsi dagli scogli. Molto meglio rinfrescarsi nella piscina(ops fontana) pubblica di via Caracciolo, tanto in questa città nessuno controlla. La fontana pubblica si trova a pochi passi dal monumento Armando Diaz, che risulta “imprigionato” dalle impalcature.

Amazon consegnerà pacchi con droni

Immagine
Amazon comincerà a consegnare pacchi ai clienti con i droni nel giro di qualche mese. Lo riporta il Financial Times citando fonti della stessa azienda, che ha presentato a Las Vegas i suoi ultimi dispositivi di volo Prime Air. Si tratta di droni elettrici che hanno un raggio di 25 chilometri e possono consegnare pacchi fino a 2,3 chilogrammi nel giro di mezz’ora.

Istat: Senza reddito un milione di famiglie

Immagine
In Italia ci sono 1.151.000 di famiglie con 2 o più componenti senza reddito, con una incidenza pari al 7,9%. In poche parole nessun componente ha un lavoro e non percepiscono una pensione. E’ quello che emerge dal rapporto “Famiglie e mercato del lavoro 2018” pubblicato oggi(6 giugno) dall’Istat. Le famiglie senza occupati e senza pensionati da lavoro sono molto più diffuse nel Mezzogiorno. Negli anni più acuti della crisi questa tipologia familiare è andata crescendo anche nelle regioni centrosettentrionali ma nel Sud e nelle Isole l’aumento è stato più intenso: già nel 2004 la quota sfiorava il 10%, nel 2018 ha raggiunto il 15,5%.

Selfie

Immagine
Selfie” è un libro di Jussi Adler Olsen e pubblicato da Marsilio. Dopo aver svolto i lavori più vari, Jussi Adler Olsen è oggi uno scrittore a tempo pieno. E’ nato a Copenaghen il 2 agosto 1950. Con la serie della sezione Q guidata da Carl Morck, lo scrittore danese ha ottenuto un immenso successo di critica e pubblico, vendendo oltre venti milioni di copie in quarantadue paesi del mondo. I suoi romanzi hanno conseguito importanti riconoscimenti internazionali e sono diventati una fiction televisiva. “Selfie” è il settimo libro dello scrittore danese ed è stato pubblicato nel 2017.

App CheBanca! non è al momento disponibile

Immagine
L’App CheBanca! non è al momento disponibile”. E’ il messaggio che compare quando si apre l’App dell’istituto bancario su smartphone Android e Apple. Una situazione paradossale per una banca che offre servizi online. “Se hai necessità di bloccare le tue carte, ti invitiamo a contattare il numero gratuito 800 822 056. Ci scusiamo per l’inconveniente”. Questo è il resto del messaggio che compare all’apertura dell’App.

Avviso di pagamento Tari 2019

Immagine
Il Comune di Napoli ha pubblicato l’avviso di pagamento della Tari 2019 nella sezione “servizi tributari” del sito. Per scaricare gli F24 bisogna registrarsi o avere l’identità digitale(SPID). La prima rata della Tari 2019 è in scadenza il 30 giugno 2019, mentre il versamento in unica soluzione può essere fatto entro il 30 giugno 2019.

Istat: Disoccupazione aprile al 10,2%

Immagine
Oggi(4 giugno), l’Istat ha pubblicato i dati sul lavoro in Italia. Nel mese di aprile 2019 il tasso di disoccupazione è al 10,2%, stabile rispetto al mese precedente e in calo di 0,7 punti percentuali nei dodici mesi. Il numero dei disoccupati, pari a 2.652 mila, aumenta dello 0,2% rispetto a marzo 2019(+5 mila) e cala del 7,1% su base annua(-201 mila). La crescita è determinata dalle donne ed è concentrata tra i 15-24enni.

Sequestrata società dei supermercati Sole 365

Immagine
Il Nucleo di Polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza di Napoli ha eseguito un’ordinanza di sequestro preventivo, emessa dal Gip del Tribunale di Napoli, nei confronti della struttura aziendale dei supermercati a marchio “Sole 365”. I finanzieri hanno perquisito le sedi legali delle società e delle abitazioni di sei persone indagate(amministratori di fatto e di diritto), ritenute responsabili dei reati di bancarotta fraudolenta e frode fiscale.

Carapaz trionfa al Giro d’Italia 2019

Immagine
Richard Carapaz ha vinto la 102esima edizione del Giro d’Italia. La tappa conclusiva, una cronometro con partenza e arrivo a Verona, è stata dall’americano Chad Haga. Cala dunque il sipario sull’edizione 2019 della corsa italiana. Per la prima volta il Giro d’Italia viene vinto da un ciclista dell’Ecuador. Carapaz conquista per la prima volta un grande corse a tappe ed è il secondo sudamericano a vincere il Giro d’Italia dopo Nairo Quintana nel 2014, entrambi nella Movistar.

Festa della Repubblica diventa propaganda

Immagine
Il 2 e 3 giugno del 1946 gli italiani si recarono alle urne per un referendum istituzionale: bisognava decidere fra Monarchia, rappresentata dallo stemma sabaudo, oppure Repubblica, con stemma turrita. Si trattò della prima votazione a suffragio universale in Italia. Oggi si festeggia la decisione espressa dal popolo italiano. La Festa della Repubblica è ritornata ad essere un giorno festivo nel 2001, su impulso dell’allora Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi.