Amazon consegnerà pacchi con droni

Amazon consegnerà i pacchi ai clienti con i droni. La nuova modalità di consegna sarà attiva nei prossimi mesi. Amazon assicura che il servizio Prime Air sarà disponibile in tutto il mondo.

Amazon Prime AirAmazon comincerà a consegnare pacchi ai clienti con i droni nel giro di qualche mese. Lo riporta il Financial Times citando fonti della stessa azienda, che ha presentato a Las Vegas i suoi ultimi dispositivi di volo Prime Air. Si tratta di droni elettrici che hanno un raggio di 25 chilometri e possono consegnare pacchi fino a 2,3 chilogrammi nel giro di mezz’ora.

“Questi apparecchi sono in grado di decollare e atterrare verticalmente, proprio come un elicottero”, ha detto il responsabile Jeff Wilke, responsabile Amazon. I droni rimangono stabili anche in presenza di piogge o di forti venti e grazie alla visione artificiale potranno schivare gli ostacoli. Questa nuova modalità di consegna dei pacchi è stata testata per la prima volta nel 2016 in Gran Bretagna. Amazon ha pubblicato un filmato(video) che mostra il drone Prime Air in azione. Considerando che anche il filmato dimostrativo è stato girato in un contesto rurale e completamente privo di ostacoli architettonici, non sappiamo come il drone potrebbe comportarsi in città. L’iniziativa di Amazon mira a ridurre l’impatto del proprio business nel nome della sostenibilità ambientale. Il colosso dell’e-commerce punta a raggiungere l’obiettivo del 50% di tutte le spedizioni a impatto zero entro il 2030.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Comune Napoli affida a Citelum gestione luci votive

La Vela verde non è stata demolita

La propaganda di De Magistris sui lavoratori Whirlpool

La bomba ambientale nell’ex ICM di via nuova delle Brecce

L’ex Villa Russo è diventata una discarica

Il lago di munnezza a Scampia